sabato 28 febbraio 2015

GRATIN di WURSTEL e CAVOLFIORI

Ingredienti: 1 cavolfiore da 1kg, 550g wurstel di maiale affumicati a dadini, 40g burro, 40g farina O, 500ml latte, 1 cucchiaino semi di cumino, 30g grana grattuggiato, noce moscata, olio, sale, pepe
Cuocere al vapore il cavolfiore intero per 1 ora; dividerlo in cimette, affettare il torsolo e condirlo con una presa di pepe, una di sale, il cumino e 4 cucchiai d'olio. Aggiungervi i wurstel, mescolare il tutto e versare il composto in una pirofila da forno, allargando bene con il dorso di un cucchiaio. Fondere il burro in un pentolino, unirvi la farina, mescolando velocemente per evitare la formazione di grumi, diluire con il latte, salare, insaporire con una bella grattate di noce moscata e portare a bollore sempre mescolando, quindi spegnere il fuoco. Versare la crema sopra al composto di cavolfiori e wurstel, cospargere con il grana, irrorare con un filo d'olio e cuocere in forno già caldo a 230° per 25 minuti. Togliere il gratin dal forno e lasciarlo riposare 3 minuti, prima di servirlo in tavola.

CARAMELLE di ZUCCA alla CANNELLA

Ingredienti: 300g farina OO, 3 uova, 300g zucca a pezzi, 80g grana grattuggiato, 150g prosciuto cotto tritato, 100g burro, 8 foglie di salvia, 1 cucchiaino di cannella in polvere, noce moscata, pepe, sale
Allestire una pasta soda liscia e compatta, amalgamando la farina con le uova sbattute con un pizzico di sale, manipolando a lungo l'impasto; formare una palla, avvolgerla in un tovagliolo infarinato, e mettere a riposo per 30 minuti, a temperatura ambiente. Nel frattempo cuocere a vapore la zucca per 30 minuti e schiacciarla; rosolare il prosciutto in 1 cucchiaio d'olio per 5 minuti. In una ciotola riunire la zucca con il prosciutto, 20g di grana, una generosa grattata di noce moscata, una presa di pepe e salare. Mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Stendere la pasta sottile e ritagliare dei rettangoli di 3x7cm; riporre una nocciola di ripieno e ripiegarli su se stessi dal lato più lungo, facendo ben aderire i bordi attorno al ripieno; adagiare man mano le caramelle su un  canovaccio infarinato. Rosolare il burro con la salvia; lessare le caramelle in abbondante acqua bollente e salata con l'aggiunta di 2 cucchiai d'olio per 2 minuti. Scolarle, suddividerle sui piatti da portata, distribuirvi il grana restante, la cannella e colarvi sopra il burro abbrustolito con la salvia; servire subito le caramelle in tavola.

venerdì 27 febbraio 2015

BRIOCHE alla CREMA MASCARPONE

Ingredienti: 350g farina manitoba, 80g zucchero, 2 uova piccole, 50ml latte,  30g burro, 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 500g mascarpone, 180g zucchero a velo, 1 cucchiaino di cannella in polvere, sale, latte
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nel latte tiepido e versarla nella macchina del pane; unirvi la farina, il burro fuso e intiepidito, le uova leggermente sbattute con un pizzico di sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, allargarlo in un cerchio dello spessore di 5mm e tagliarlo in 8 triangoli. Partendo dalla base del triangolo, arrotolare su se stesso, fino ad arrivare alla punta, dando la forma al cornetto. Adagiare man mano i cornetti di brioche su una teglia rivestita di cartaforno, ben distanziati; mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Spennellare i cornetti con poco latte e cuocerli in forno già caldo a 200°, con una ciotola di acqua posta sul fondo del forno, per 18 minuti. Togliere le brioches dal forno e metterle a raffreddare su una gratella. Nel frattempo sbattere con una frusta il mascarpone con la cannella e lo zucchero a velo, serbandone da parte 1 cucchiaio: fare un'incisione per tutta le lunghezza sulle brioches e con l'aiuto di una tasca da pasticciere con la punta a stella distribuirvi la crema. Cospargerle con lo zucchero a velo tenuto da parte e servire subito le brioche in tavola.
Questa ricetta la dedico al 1° COMPLIBLOG di AFRICREATIVA.

http://portugalli.blogspot.it/2015/02/1-compliblog-di-africreativa.html

giovedì 26 febbraio 2015

HAMBURGER ai CAPPERI

Ingredienti: 300g carne macinata di manzo, 200g salsiccia sbriciolata, 150g cipolla affettata sottile, 60g capperi, 200g passata di pomodoro bio di Altromercato, 1 cucchiaino colmo di origano essicato, olio, sale, pepe nero macinato di Altromercato
Mescolare la carne con la salsiccia, formando un composto ben omogeneo; suddividerlo in 4 parti di uguale peso e formare gli hamburger. Appassire la cipolla in 3 cucchiai d'olio per 5 minuti; unirvi gli hamburgher e rosolarli 1 minuto per lato. Aggiungere i capperi, la passata di pomodoro, salare, insaporire con una generosa presa di pepe, aggiungere l'origano, diluire con 100ml d'acqua, mettere il coperchio e cuocere a fiamma media per 10 minuti, girando gli hamburgher a metà cottura. Servirli nei singoli piatti , irrorando con il sughetto.
Questa ricetta la dedico a ALTROMERCATO SOLIDALE ITALIANO, per un' AGRICOLTURA SOSTENIBILE.

http://www.altromercato.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/SU_/solidale-italiano:prodotti:salse-pomodoro/art/art-00000744

mercoledì 25 febbraio 2015

STRUDEL di CILIEGIE e MANDORLE

Ingredienti: 150g farina OO, 150g burro, 400g confettura di ciliegie (la mia), 80g mandorle in scaglie, latte, sale, zucchero a velo
Impastare la farina con un pizzico di sale e 80ml di acqua gelata, fino ad ottenere un composto sodo, avvolgere in un tovagliolo e mettere in frigor per 30 minuti. Con le dita bagnate lavorare il burro fino a renderlo della consistenza della pasta, e dargli una forma rettangolare. Stendere la pasta su un ripiano infarinato, adagiarvi al centro il burro, ripiegarvi sopra la pasta, passarvi il mattarello, e porre in frigor per 5 minuti. Sul piano infarinato, stendere la pasta a rettangolo di 1cm di spessore, ripiegarla in 3 a quadrato, e stenderla di nuovo a rettangolo cambiando verso, poi ripiegarla in 3 e farla riposare 15 minuti in frigor. Ripetere le stesse operazioni, con il riposo in frigor, per 3 volte. Stendere la pasta in un rettangolo, spalmarvi la confettura, lasciando 1 dito attorno; distribuirvi sopra le mandorle e chiudere lo strudel su se stesso, sigillando bene le estremità. Adagiare lo strudel su un teglia, rivestita di cartaforno, spennellarlo con poco latte e cuocerlo in forno già caldo a 200° per 25 minuti. Togliere lo strudel dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella, prima di tagliarlo in tranci, cospargerlo con lo zcchero a velo e servirlo in tavola.

martedì 24 febbraio 2015

SIGARI di FETA e SPINACI

Ingredienti: 1 rotolo si pasta spoglia rettangolare, 500g spinaci freschi tagliuzzati grossolanamente, 150g feta sbriciolata, 50g grana grattuggiato, 30g pinoli, 1 uovo, noce moscata, olio, sale, pepe, latte
Mettere gli spinaci in una padella, unirvi 3 cucchiai d'olio, e farli rosolare per 5 minuti, spadellando; spegnere il fuoco e lasciarli intiepidire. Riunire in una ciotola gli spinaci con la feta, il grana, i pinoli, una generosa grattata di noce moscata, una presa di sale e un pizzico di pepe e l'uovo. Amalgamare bene il tutto, quindi coprire la ciotola e lasciare riposare il ripieno per 30 minuti. Nel frattempo srotolare la pasta sfoglia e con una rotella ritagliare 6 rettangoli uguali, tagliando prima a metà la sfoglia nel senso della larghezza, e poi in 3 parti. Farcire con il composto di feta e spinaci, quindi arrotolare su se stesa la sfoglia, sigillando bene le estremità, formando così i sigari. Adagiare i sigari, uno accanto all'altro, su una teglia rivestita di caratforno, spennellarli con poco latte e cuocerli in forno già caldo a 200° per 25 minuti; toglierli dal forno e servirli tiepidi in tavola.

TORTA al CACAO e YOGURT

Ingredienti: 3 uova, 300g zucchero, 150g yogurt alla panna (il mio), 180ml acqua, 260g farina OO, 1 bustina di lievito per dolci, 180g cacao in polvere, zucchero a velo
Sbattere a crema densa e spumosa le uova con lo zucchero, unirvi lo yogurt, l'acqua, la farina setacciata con il lievito e il cacao, sbattendo bene il tutto a lungo. Versare l'impasto in un tortiera foderata di cartaforno, e cuocere in forno già caldo a 180° per 50 minuti (fare la prova stecchino!!). Togliere la torta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola, cosparsa con lo zucchero a velo.

lunedì 23 febbraio 2015

PATATE CROCCANTI alla PAPRIKA

Ingredienti: 1kg patate a dadi, 1 cucchiaino di paprika dolce, 1 cucchiaino di paprika piccante, olio, sale
Immergere le patate in acqua fredda per 30 minuti. Mescolare la paprika dolce con quella piccante e una presa di sale. Scolare le patate, adagiarle in una pirofila da forno, distribuirvi il composto di paprika, condire con 3 cucchiai d'olio e mescolare bene il tutto. Allargare le patate in un unico strato e cuocerle in forno già caldo a 200° per 50 minuti, mescolandole e rigirandole ogni 10 minuti. Servirle subito in tavola , calde e croccanti.

BUDINI al COCCO e CACAO

Ingredienti: 250ml latte, 250ml latte di cocco bio di Altromercato, 180g zucchero, 40g farina OO, 30g cacao magro bio in polvere di Altromercato, 1 uovo, 1 cucchiaio farina di cocco, 4 palline di cioccolato, panna montata
Mescolare il latte di cocco con il latte. Sbattere l'uovo a crema con lo zucchero; unirvi la farina setacciata con il cacao e diluire a filo con il composto di latte. Portare a bollore mescolando, abbassare la fiamma al minino e cuocere per 3 minuti, sempre mescolando. Suddividere la crema in 4 formine di silicone, lasciare raffreddare a temperatura ambiente, quindi mettere in frigor, per almeno 4 ore. Sformare i budini sui singoli piattini, distribuirvi la farina di cocco, decorarli al centro con un ciuffetto di panna montata, porvi sopra la pallina di cioccolato e servirli subito in tavola.
Questa ricetta la dedico a ALTROMERCATO, per una spesa equa e solidale.

http://www.altromercato.it/flex/FixedPages/Common/cat.php/L/IT/art/art-00000051
http://www.altromercato.it/flex/FixedPages/Common/cat.php/L/IT/art/art-00000296

domenica 22 febbraio 2015

RISOTTO ai BROCCOLI e TALEGGIO

Ingredienti: 500g broccoli, 1 spicchio d'aglio, 300g riso carnaroli, 150ml vino bianco, 1lt brodo vegetale, 150g taleggio a dadini, olio, sale, pepe

Dividere i broccoli a cimette e affettare i gambi; rosolare in 3 cucchiai d'olio i broccoli con l'aglio schiacciato e una presa di sale per 5 minuti. Unirvi il riso e tostarlo per 2 minuti; innaffiare con il vino e lasciarlo sfumare. Diluire con il brodo, portare a bollore e cuocere il risotto per 15 minuti, mescolandolo di tanto in  tanto. Unirvi i taleggio, insaporire con una presa di pepe, correggere di sale e spegnere il fuoco. Mettere il coperchio e lasciare mantecare il risotto per 3 minuti, prima di servirlo in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST REGALAMI UN RISOTTO di SABRINA IN CUCINA.
http://sabrinaincucina.blogspot.it/2015/01/contest-regalami-un-risotto.html

sabato 21 febbraio 2015

CIABATTA di PANFOCACCIA

Ingredienti:  200g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 250g farina O, 250g farina manitoba, 100ml latte, 200ml acqua, 10g sale, 30g zucchero, 50ml olio, 1 cucchiaino di sale grosso
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi il latte tiepido, le farine e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato e formare una ciabatta; pressare leggermente la superficie con la punta delle dita, creando le tipiche fossette della focaccia, adagiarla su una teglia rivestita di cartaforno e metterla a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Cospargere  la ciabatta con il sale grosso, distribuirvi un'emulsione ben sbattuta, fatta con l'olio e 50ml d'acqua, e cuocere il panfocaccia in forno già caldo a 200° per 10 minuti, con una ciotola d'acqua posta sul fondo; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere il panfocaccia dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella, prima di servirlo in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO, ospitato dal blog DE GUSTIBUS ITINERA.
http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://breadandcompanatico.com/
http://www.degustibusitinera.it/cucina/113-pain-margueritte-per-panissimo26.html

i PRODOTTI VEGANI

Probios, l'azienda leader in Italia nella distribuzione di prodotti biologici vegetariani e per intolleranze alimentari, ha lanciato un'inedita gamma di Prodotti Vegani, perfetti per chi sceglie lo stile di vita vegano, evitando il consumo di ogni tipo di alimento di origine vegetale.
Guardate cosa mi ha mandato l'azienda:
La linea si compone di croissant al farro, crema spalmabile di cacao e nocciole, piadine, e 4 tipi di salse, perchè mangiare vegano non significa rinunciare al gusto.
Grazie del gradito omaggio, e a presto con le ricette!

http://www.probios.it/

venerdì 20 febbraio 2015

STRUDELLINI alle PERE e CANNELLA

Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare, 300g pere a dadini, 100g zucchero integrale di canna bio di Altromercato, 50g biscotti sbriciolati, 1 cucchiaino raso di cannella macinata di Altromercato, zucchero a velo
In una ciotola mescolare le pere con lo zucchero di canna , i biscotti e la cannella, e lasciare insaporire 30 minuti. Srotolare la pasta sfoglia, tagliarla dal lato più lungo in 6 strisce uguali e suddividere su ogni striscia il composto di pere. Arrotolare la pasta su se stessa, sigillando bene le estremità, formando così gli strudellini. Adagiarli su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati, praticare 2 incisioni parallele e cuocere gli strudellini in forno già caldo a 200° per 25 minuti; togliereli dal forno, cospargerli con lo zucchero a velo e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servire gli strudellini in tavola.
Questa ricetta la dedico a ALTROMERCATO, per una spesa equa e solidale.

http://www.altromercato.it/flex/FixedPages/Common/cat.php/L/IT/art/art-00000072
http://www.altromercato.it/flex/FixedPages/Common/cat.php/L/IT/art/art-00000083

giovedì 19 febbraio 2015

LASAGNE VERDI con PATATE e SALSICCIA

Ingredienti: 650g patate tritate grossolanamente, 2 spicchi d'aglio, 180g salamino piccante a  dadini, 330g salsiccia di maiale sbriciolata, 60g burro, 60g farina O, 800ml latte, 200g gruviera a dadini, 250g pasta verde per lasagne (5 sfoglie), 20g grana grattuggiato, noce moscata, olio, sale
Riunire in una padella capiente le patate con gli spicchi d'aglio schiacciati, il salamino piccante, la salsiccia, una presa di sale e 2 cucchiai d'olio; rosolare a fiamma vivace per 10 minuti, spadellando. Spegnere il fuoco e lasciare intiepidire, quindi unirvi il gruviera. Preparare la besciamella, fondendo il burro in un pentolino, unirvi la farina, mescolando velocemente per evitare la formazione di grumi, diluire con il latte, salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, e mescolando portare a bollore. Spegnere il fuoco (la crema deve rimanere piuttosto liquida). Confezionare le lasagne in una pirofila unta, alternando gli stati di sfoglia con il composto di patate e la besciamella. Terminare con la besciamella, cospargere il grana. irrorare con un filo d'olio e cuocere le lasagne in forno già caldo a 200° per 35 minuti; lasciare riposare fuori dal forno 5 minuti, prima di porzionare le lasagne e servirle in tavola.

MINI BIGNE' al MANDARINO

Ingredienti: 200g farina OO, 120g burro, 6 uova, 300ml latte, 200ml spremuta di mandarini 150g zucchero, 4 tuorli, zucchero a velo, sale
Versare in una casseruola 200ml d'acqua, aggiungere il burro e un pizzico di sale, mettere sul fuoco e portare ad ebollizione. Togliere dal fuoco e unirvi in un colpo solo 150g di farina, e mescolare energicamente l'impasto. Rimettere la casseruola sul fuoco, mescolare fino a che l'impasto si staccherà dalle pareti e dal fondo, formando una palla, versarlo in una terrina e lasciarlo intiepidire. Incorporare all'impasto le uova, uno alla volta, sbattendo bene con una frusta; mettere l'impasto in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia e formare, su una teglia rivestita di cartaforno, tante palline di pasta della grandezza di una noce. Cuocere i mini bignè in forno già caldo a 180° per 30 minuti, fino a che saranno dorati, e metterli su una gratella a raffreddare. Nel frattempo sbattere i tuorli con lo zucchero, fino a renderli gonfi e spumosi, unirvi la la farina rimasta setacciata, e diluire a filo con il latte caldo e la spremuta di mandarini. Cuocere la crema a fiamma bassa, sempre mescolando; quando inizierà ad addensarsi, abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 4 minuti, sempre mescolando. Togliere la crema dal fuoco e farla raffreddare mettendo il pentolino in un contenitore con acqua ghiacciata, mescolando spesso. Trasferire la crema pasticciera in una siringa con la bocchetta stretta e lunga e farcire i mini bignè; cospargerli con lo zucchero a velo e metterli in frigor fino al momento di servirli in tavola.
Questa ricetta la dedico al GIVEAWAY HAPPY BIRTHDAY di DOLCIZIE.
http://www.dolcizie.com/2015/01/happy-birthday-dolcizie-giveaway.html

mercoledì 18 febbraio 2015

CREMA di CAROTE e COUS COUS

Ingredienti: 1kg carote a rondelle, 1lt brodo vegetale, 50g cous cous, 50g grana grattuggiato, 1/2 cucchiaino di curry, 1 cucchiaio colmo semi di papavero, olio, sale
Mettere in una pentola le carote con 2 cucchiai d'olio e rosolarle per 5 minuti a fiamma vivace, mescolando di tanto in tanto; diluire con il brodo caldo, mettere il coperchio, riportare a bollore e cuocere per 20 minuti. Aggiungere il cous cous e proseguire la cottura per altri 10 minuti, senza coperchio. Unirvi il grana, il curry, correggere di sale e con un frullatore ad immersione frullare il tutto, fino ad ottenere una crema omogenea. Impiattare la crema in fondine calde, distribuirvi i semi di papavero, irrorare con un filo d'olio e servire subito in tavola.

martedì 17 febbraio 2015

CENCI SALATI al QUARK

Ingredienti: 120g farina OO, 140g quark, olio per frittura, sale, pepe
Inserire nel mixer la farina con il quark, una presa di sale e una di pepe; azionare l'apparecchio fino al formarsi di un panetto sodo. Prelevare l'impasto, formare una palla d'impasto, avvolgerlo in pellicola e metterlo in frigor per 1 ora. Stendere la pasta in sfoglie sottilissime su un piano infarinato, ritagliare tanti cenci con una rotella dentellata e adagiarli man mano su un canovaccio infarinato, lasciandoli riposare 1 ora prima di cuocerli. Friggere i cenci in abbondante olio bollente, scolarli, passarli su carta assorbente e servirli in tavola  cosparsi con un pizzico di sale (ottimi ad accompagnare salumi).

lunedì 16 febbraio 2015

TAGLIATELLE RIPIENE al CIOCCOLATO

Ingredienti: 200g farina OO, 2 uova, 20g zucchero integrale di canna bio di Altromercato, 200g cioccolato fondente bio di Altromercato a scaglie, 20g burro, olio per fritto, zucchero a velo
Allestire una pasta soda e compatta amalgamando la farina con le uova sbattute con lo zucchero di canna; manipolarla a lungo fino a renderla liscia ed uniforme, quindi chiuderla in un tovagliolo e lasciarla riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Spianare la pasta in due sfoglie sottili; fondere a bagnomaria il cioccolato con il burro, togliere dal fuoco, lasciare intiepidire e metter il composto in una siringa da pasticceria. Su una sfoglia  allineare tante file di cioccolato, distanziate fra loro di 3cm; adagiarvi sopra l'altro foglio di pasta, sigillare bene attorno al ripieno, e ritagliare le tagliatelle con una rotella zigrinata, disponendole man mano su un canovaccio infarinato; lasciarle asciugare per 1 ora. Friggere le tagliatelle in abbondante olio bollente fino a che saranno dorate da entrambi i lati; scolarle, passarle su carta assorbente, cospargervi lo zucchero a velo e servirle in tavola,
Questa ricetta la dedico a ALTROMERCATO, per una spesa equa e solidale.


http://www.altromercato.it/flex/FixedPages/Common/cat.php/L/IT/art/art-00000446
http://www.altromercato.it/flex/FixedPages/Common/cat.php/L/IT/art/art-00000156

PORCHETTA e PATATE al FORNO

Ingredienti: 8 fette di porchetta spesse 1 dito (1kg), 10 patate di medie dimensioni tagliate a metà (800g), 1 rametto di rosmarino, olio, sale, pepe
Adagiare in una teglia unta le fette di porchetta, mettervi attorno le patate con il taglio rivolto verso il basso, irrorare con un filo d'olio, salare, insaporire con una presa di pepe, unirvi il rosmarino e cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Girare la carne e le patate, irrorare con il fondo di cottura e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Servire subito in tavola, caldissimo!

domenica 15 febbraio 2015

CHIACCHERE al PROSECCO

Ingredienti: 300g farina OO, 80g maizena, 60g zucchero, 1 bustina di vanillina, 3 uova, 50g burro, 1/2 bustina di lievito per dolci, 30ml prosecco, olio per frittura, zucchero a velo, sale
Riunire nel mixer la farina con il lievito e la vanillina, la maizena, lo zucchero, le uova, il burro fuso e intiepidito e il prosecco: azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo velocemente, formare una palla, e metterlo a riposare sotto una ciotola di vetro, per 20 minuti, a temperatura ambiente. Tirare la pasta in una sottile sfoglia e con una rotellina dentellata, ritagliare tante chiacchere rettangolari, facendovi 2 tagli all'interno. Cuocere le chiacchere in abbondante olio bollente, fino a che saranno dorate da entrambe i lati. Scolarle, passarle su carta assorbente, lasciarle raffreddare, e servirle  in tavola cosparse con lo zucchero a velo.

sabato 14 febbraio 2015

BUDINO alla PANNA e VANIGLIA

Ingredienti: 250ml latte, 250ml panna liquida fresca, 150g zucchero, 50g farina OO, 1 uovo, 1 stecca di vaniglia, 2 cucchiai di liquore all'amaretto, panna montata, 
Portare a bollore il latte, con la panna fresca, spegnere il fuoco e unirvi la stecca di vaniglia tagliata per lungo; coprire e lasciare riposare per 3 ore, quindi eliminare la stecca di vaniglia. Sbattere l'uovo a crema gonfia e spumosa con lo zucchero; unirvi la farina setacciata e diluire a filo con il composto di latte. Portare a bollore mescolando, e cuocere la crema a fuoco basso per 4 minuti. In uno stampo di silicone a forma di cuore mettere il liquore diluito in 1 cucchiaio d'acqua, versarvi sopra il composto caldo e lasciare raffreddare il budino a temperatura ambiente. Metterlo in frigor, coperto, per almeno 5 ore. Capovolgere il budino su un piatto da portata, decorare al centro con un ciuffo di panna montata, e servirlo subito in tavola.

venerdì 13 febbraio 2015

PAGNOTTA INTEGRALE alla SEGALE

Ingredienti: 250g farina di segale, 150g farina integrale di segale, 100g farina O, 200g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 300ml acqua, 20g di miele, 10g sale, 20ml olio
Sciogliere la pasta madre con il miele nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine, l'olio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, metterlo su un ripiano infarinato e formare una pagnotta ovale; adagiare la pagnotta su una teglia rivestita di cartaforno, coprirla con un telo e metterla a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 4 ore. Cuocere la pagnotta in forno già caldo a 200° per 30 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 10 minuti. Togliere dal forno la pagnotta e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola

giovedì 12 febbraio 2015

COCOTTE di UOVA e FINOCCHI

Ingredienti: 800g finocchi affettati, 60g cipolla tritata, 3 uova, 50g parmigiano grattuggiato, 1/2 cucchiaino semi di cumino, olio, sale, pepe
Rosolare i finocchi con la cipolla in 3 cucchiai d'olio a fiamma vivace per 5 minuti; abbassare la fiamma, salare, unirvi il cumino, insaporire con una presa di pepe, mettere il coperchio e cuocere i finocchi per 10 minuti. Adagiare i finocchi in una pirofila da forno, formare 3 fossette con il dorso di un cucchiaio e sgusciarvi le uova; cospargere il parmigiano, irrorare con un filo d'olio e cuocere le cocotte in forno già caldo a 200° per 20 minuti.

mercoledì 11 febbraio 2015

DONUTS RIPIENI di CHANTILLY

Ingredienti: 500g farina manitoba, 90g zucchero, 80g burro, 150g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, , 100ml latte, 100ml acqua, 500ml panna fresca da montare, 250g zucchero a velo, 2 cucchiai di codette colorate, 2 gocce di colorante alimentare rosso, olio per friggere,  sale
Mettere in frigor per almeno 24 ore la panna fresca. Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nel latte e acqua intiepiditi, e versarla nella macchina del pane; unirvi la farina, il burro fuso e intiepidito, e per ultimo un pizzico di sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti.  Prelevare l'impasto e con l'aiuto di un mattarello, tirare la pasta dello spessore di 1/2cm; con un tagliapasta di 20cm di diametro, ricavarne tanti dischi e creare il buco al centro con un tagliapasta di 3cm. Adagiare man mano su un canovaccio le ciambelle e lasciarle lievitare, coperte da un telo, per 2 ore. Friggere i donuts, pochi per volta, in abbondante olio bollente, girandoli, fino a che saranno dorati da entrambi  lati. Scolarli su carta assorbente e metterli a raffreddare su una gratella. Nel frattempo preparare la chantilly: versare la panna in una ciotola alta e stretta e con uno sbattitore montarla. Quando sarà montata, aggiungere gradatamente 100g di zucchero a velo, fino ad ottenere un composto soffice, spumoso e ben montato; mettere in frigor per almeno 1 ora.  Sbattere lo zucchero a velo restante con 4 cucchiaini d'acqua e il colorante, fino a creare una glassa omogenea e fluida, senza grumi e spennellare subito la glassa sui donuts, distribuendovi le codette. Lasciare riposare per almeno 30 minuti, in modo che la glassa si rassodi. Tagliare delicatamente i donuts a metà, e con l'aiuto di una tasca da pasticceria con la punta a stella farcire con la chantilly; ricomporre i donuts e metterli in frigor, fino al momento di servirli in tavola.

MOSTARDA VICENTINA di FRUTTA

Ingredienti: 500g mele cotogne sbucciate e a fettine, 500g mele golden sbucciate e a fettine, 500g pere sbucciate e a fettine, 300ml vino bianco dolce, 100g candidi misti tritati finemente, 10 gocce di essenza di senape, zucchero, sale,
Mettere separatamente in 3 pentolini la frutta, versarvi in ogni pentolino 100ml di vino e 150ml d'acqua; portare a bollore e cuocere fino a che la frutta sarà sfatta (dai 20 ai 30 minuti per le cotogne). Passare al setaccio le polpe cotte, riunirle e pesarle; aggiungervi pari peso di zucchero, una presa di sale, mettere in una pentola e cuocere il tutto a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto, per 40 minuti. Unirvi i canditi, le gocce di senape, riprendere il bollore e cuocere per altri 15 minuti. Riempire i vasetti di vetro precedentemente sterilizzati, con la mostarda bollente e chiuderli subito con coperchi ermetici. Lasciare raffreddare completamente a temperatura ambiente, prima di riporre in dispensa i vasetti; attendere 1 mese prima di consumare la mostarda vicentina (ottima accompagnata con i formaggi).

martedì 10 febbraio 2015

UOVA STRAPAZZATE con LE COSTE

Ingredienti: 1kg biete da costa bianca a tocchetti, 200g patate a cubetti, 1 spicchio d'aglio, 8 uova, noce moscata, olio, sale
Rosolare in 4 cucchiai d'olio le biete con le patate e l'aglio schiacciato per 10 minuti a fiamma vivace, spadellando; unirvi 200ml d'acqua, mettere il coperchio e cuocere a fiamma bassa per altri 10 minuti. Sgusciarvi sopra le uova, salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, mescolare velocemente il tutto, e lasciare rapprendere le uova per 5 minuti; servire subito in tavola le uova strapazzate, caldissime.

lunedì 9 febbraio 2015

SBRICIOLATA ai CACHI e CIOCCOLATO

Ingredienti: 250g farina OO, 1/2 bustina di lievito per dolci, 120g zucchero integrale di canna bio di Altromercato, 1 uovo, 90ml olio di semi, 250g confettura di cachi al cacao (la mia), 50g cioccolato fondente bio extra 70% di Altromercato a scaglie, zucchero a velo
Riunire in una ciotola la farina con il lievito, lo zucchero di canna, l'uovo e l'olio; con le punta delle dita impastare velocemente il tutto, fino ad ottenere un'impasto sbriciolato. Metterne da parte 100g e distribuire il rimanente in una tortiera foderata di cartaforno, risalendo leggermente lungo i bordi. Spalmarvi la confettura, distribuirvi il cioccolato e terminare con l'impasto sbriciolato tenuto da parte, pressando leggermente con il palmo della mano. Cuocere la sbriciolata in forno già caldo a 180° per 40 minuti. Togliere la sbriciolata dal forno, spolverarla con lo zucchero a velo, e metterla a raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.
Questa ricetta la dedico ad ALTROMERCATO, per una spesa equa e solidale.

http://www.altromercato.it/flex/FixedPages/Common/cat.php/L/IT/art/art-00000454
http://www.altromercato.it/flex/FixedPages/Common/cat.php/L/IT/art/art-00000073

VELLUTATA ai FUNGHI e WURSTEL

Ingredienti: 500g funghi misti freschi e affettati, 20g porcini secchi, 1 spicchio d'aglio, 600ml brodo vegetale, 30g farina OO, 1 cucchiaino di prezzemolo tritato, 4 piccoli wurstel di pollo, olio, sale, pepe
Mettere in ammollo in un picchiere di acqua calda i porcini secchi per 30 minuti. Rosolare l'aglio schiacciato in 2 cucchiai d'olio per 3 minuti, unire i funghi freschi e i porcini secchi strizzati, il prezzemolo, salare e insaporire con una presa di pepe; mettere il coperchio e cuocere per 15 minuti. Aggiungere la farina setacciata, mescolando, per evitare la formazione di grumi e diluire con il brodo caldo; riportare a bollore e cuocere a fiamma bassa per 15 minuti, senza coperchio, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo tagliare in 4 i wurstel per la lunghezza e farli abbrustolire su una griglia rovente. Con un frullatore ad immersione frullare i fugnhi, fino ad ottenere un composto omogeneo e proseguire la cottura per  altri 3 minuti. Spegnere il fuoco, impiattare la vellutata in 4 fondine, distribuirvi sopra i wurstel, irrorare con un filo d'olio, e servire subito la vellutata calda in tavola.

domenica 8 febbraio 2015

CUBETTI di SFOGLIA alla CREMA

Ingredienti: 350g pasta sfoglia, 4 cucchiai di zucchero a velo, 4 tuorli, 200g zucchero, 40g farina OO, 500ml latte, 1 stecca di vaniglia, zucchero a velo, sale
Stendere la pasta sfoglia, tagliare 3 quadrati di 20cm per diametro e punzecchiarli con una forchetta. Sistemarli su 3 placche rivestite di cartaforno e cuocerli in forno già caldo a 200° per 15 minuti, fino a che saranno dorati. Spolverizzare ogni sfoglia con 1 cucchiaio di zucchero a velo e rimettere in forno per altri 3 minuti a caramellare; togliere dal forno e lasciare raffreddare. Nel frattempo montare i tuorli con lo zucchero in un composto gonfio e cremoso; incorporarvi la farina e diluire con il latte tiepido facendo attenzione a non formare grumi. Unire alla crema la stecca di vaniglia incisa per lungo e porre su fuoco basso, mescolando. Portare la crema a bollore,  abbassare il fuoco al minimo e cuocerla per 3 minuti, sempre mescolando; versarla in una terrina e lasciarla raffreddare, mescolandola spesso. Comporre il dolce alternando i 3 quadrati di sfoglia con la crema, quindi con un coltello seghettato tagliarlo in cubetti. Cospargere lo zucchero a velo rimasto e mettere in frigor i cubetti di sfoglia alla crema, fino al momento di servirli in tavola.

sabato 7 febbraio 2015

BUREK SLOVENO di CARNE

Ingredienti: 250g farina OO, 10g burro, 110ml acqua, 250g carne di vitello macinata, 130g carne di manzo macinata, 120g cipolle tritate finemente, 1 tuorlo,  cumino in polvere, olio, sale, pepe
Impastare la farina con il burro fuso, l'acqua e una presa di sale, fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo; dividere l'impasto ottenuto in 2 parti di uguale peso e lasciare riposare sotto un canovaccio a temperatura ambiente per 20 minuti. Nel frattempo in una ciotola amalgamare le carni con le cipolle, 2 cucchiai d'olio,  un pizzico di cumino, una presa di sale e una di pepe. Stendere le sfoglie in 2 rettangoli sottili e lasciare seccare per 5 minuti. Spennellare le sfoglie con un filo d'olio, distribuirvi il ripieno, e ripiegare dal lato più lungo del rettangolo, formando così 2 rotoli. Su una teglia rivestita di cartaforno, ripiegare i rotoli su stessi, formando 2 spirali ovali. Cuocere i burek in forno già caldo a 180° per 40 minuti; tagliarli a metà e servirli in tavola tiepidi.

venerdì 6 febbraio 2015

BOMBOLONI GLASSATII alla NUTELLA

Ingredienti: 500g farina manitoba, 70g burro, 90g zucchero, 200g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 1 bustina di vanillina, 125ml latte, 125ml acqua, 250g nutella, 150g ricotta fresca, 300g cioccolato fondente da copertura a pezzetti, olio per frittura, sale
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi il latte tiepido, la farina, il burro fuso e intiepidito, la vanillina e una presa di sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, stenderlo  in una sfoglia dello spessore di 1/2cm e ricavarne tanti dischi, tagliandoli con un bicchiere. Adagiarli man mano, distanziati, su un grande foglio di cartaforno, coprirli con un altro foglio di cartaforno e lasciarli lievitare per 2 ore.  Nel frattempo preparare la crema, sbattendo con una frusta la nutella con la ricotta e metterla in frigor fino all'utilizzo. Friggere i bomboloni in abbondante olio bollente, fino a che saranno dorati da entrambi i lati, scolarli e passarli su della carta assorbente. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente, toglierlo dal fuoco e lasciarlo appena intiepidire; spennellare il cioccolato sui bomboloni, e lasciare rassodare. Praticare un taglio centrale profondo e con l'aiuto di una siringa da pasticceria  con una bocchetta a stella, farcirecon la crema alla nutella. Mettere i bomboloni in frigor, fino al momento di servirli in tavola.

CIABATTINE SOFFICI alla ZUCCA

Ingredienti: 300g farina O, 200g farina manitoba, 200g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 240g polpa di zucca cotta al vapore, 180ml latte, 10g sale, 10g zucchero di canna, 15ml olio
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nel latte tiepido e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine, la polpa di zucca schiacciata con una forchetta, l'olio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato e tirarlo in un rettangolo nello spessore di 2 dita. Con una coltello tagliare 8 ciabattine di uguale dimensione e adagiarle, distanziate, su una teglia rivestita di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Cuocere le ciabattine in forno già caldo a 180° per 20 minuti, con una ciotola d'acqua posta sul fondo del forno. Togliere le ciabattine dal forno e metterle a raffreddare su una gratella, prima di servirle in tavola.

giovedì 5 febbraio 2015

STRUDEL di PERE e UVETTA

Ingredienti: 200g farina OO, 50g zucchero, 60g burro, 50ml latte, 1 tuorlo, 360g pere a dadini, 50g uvetta, 40ml brandy, 100g zucchero di canna, 80g biscotti sbriciolati, cannella in polvere, sale, zucchero a velo
Inserire nel mixer la farina con lo zucchero, 40g di burro fuso e intiepidito, il latte, il tuorlo e un pizzico di sale; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo velocemente fra le mani, formare una palla e metterla sotto una ciotola di vetro, per 30 minuti. Nel frattempo mettere ad ammollare l'uvetta nel brandy tiepido per 15 minuti; strizzarla e unirla in una ciotola alle pere, aggiungervi lo zucchero di canna, una presa di cannella, i biscotti e mescolare bene il tutto. Tirare la basta sottile in un rettangolo, adagiarvi al centro per tutta la lunghezza il ripieno di pere, ripiegare verso l'interno i lembi di pasta dal lato più corto del rettangolo, e arrotolare lo strudel, sigillandolo bene. Praticare dei tagli obliqui a distanza di 5cm,  spennellare lo strudel con il burro fuso rimasto, e cuocerlo in forno già caldo a 180° per 45 minuti; togliere lo strudel dal forno, cospargerlo ancora caldo con lo zucchero a velo, e metterlo a raffreddare su una gratella, prima di servirlo in tavola.

mercoledì 4 febbraio 2015

ZUPPA di RISO con FINOCCHI e BIETE

Ingredienti: 800g finocchi affettati con le loro barbe, 400g biete a tocchetti, 1lt brodo vegetale, 60g riso per minestra, 40g parmigiano grattuggiato, 1 cucchiaio semi di cumino, olio, sale, pepe
Mettere i finocchi con le biete in una pentola, irrorare con 3 cucchiai d'olio e rosolare per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Diluire con il brodo caldo, unirvi il riso, mettere il coperchio e cuocere a fiamma bassa per 30 minuti, dalla ripresa del bollore. Correggere di sale, insaporire con una presa di pepe, aggiungere il grana e con un frullatore ad immersione frullare grossolanamente il tutto. Servire la zuppa nelle singole fondine, distribuendo i semi di cumino e irrorando con un filo d'olio.