domenica 31 gennaio 2010

CORONA MORBIDA al LATTE

Ingredienti: 500g farina OO, 80g burro, 10g sale, 30g zucchero, 1 uovo, 230ml latte, 1 lievito secco per pane

Inserire nella macchina del pane il lievito, la farina, il burro fuso e raffreddato, sale e zucchero, il latte con l'uovo leggermente sbattuto. Impostare il programma di solo impasto (dought della durata di 1 ora e 30 minuti). Prelevare l'impasto, dividerlo in due parti uguali e formare dei filoni della lunghezza di 60cm. Intrecciarli fra di loro, chiuderli formando un cerchio, adagiare la corona su una teglia foderata di cartaforno e spennellarla con poco latte. Mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso per 1 ora. Far cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti, avendo l'accortezza dopo i primi 10 minuti di cottura , di coprire con un foglio d'alluminio.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANE PER UNA FESTA DI COMPLEANNO di LIFE'S A FEAST.
http://lifesafeast.blogspot.com/

sabato 30 gennaio 2010

TORTA BICOLORE FARCITA

Ingredienti: 305g farina OO, 215g zucchero, 300ml latte, 100ml olio di semi, 2 uova, 1 tuorlo, 1 bustina lievito per dolci, 2 cucchiai di cacao in polvere, 1 cucchiaino scorza grattuggiata d'arancio, topping al cioccolato, zucchero a velo

Setacciare 300g di farina con il lievito e 200g di zucchero, amalgamarvi le uova intere, una per volta, 200ml di latte e l'olio. Mettere metà impasto in una tortiera rivestita di cartaforno. All'altra metà unirvi il cacao e versarla nel centro sopra la precedente (si vedrà così la parte centrale scura e un anello chiaro). Cuocere in forno già caldo a 180° per 45 minuti. Nel frattempo montare il tuorlo con lo zucchero rimasto, incorporarvi la farina avanzata e unirvi a filo il latte bollente e la scorza d'arancia. Portare ad ebollizione e lasciar sobbollire, a fuoco basso, per 2 minuti. Far raffreddare la crema immergendo il pentolino in acqua ghiacciata e rimescolando. Tagliare la torta in due dischi quando sarà fredda, spalmarvi del topping e la crema preparata, ricomporre la torta, decorare con un giro di topping, zucchero a velo e un altro giro di topping.

venerdì 29 gennaio 2010

PASTICCINI al COCCO e CREMA LIMONE

Ingredienti: 25g farina di cocco, 1 albume, 2 tuorli, 30g zucchero, 10g farina, 200ml latte, 1 cucchiaino scorza grattuggiata di limone, cannella

Sbattere l'albume, senza montarlo, e incorporarvi il cocco. Imburrare 12 stampini di alluminio di 4cm di diametro e distribuirvi all'interno il composto di cocco, formando un rivestimento tipo crostatina. Cuocere in forno già caldo a 180° per 12 minuti. Lavorare i tuorli con lo zucchero, incorporarvi la farina e versare a filo il latte bollente, senza mai smettere di mescolare. Unire la scorza e portare ad ebollizione, su fiamma bassa, lasciando sobbollire 3 minuti, addensando. Togliere dal fuoco e immergere il pentolino in acqua ghiacciata, mescolando, facendo raffreddare la crema. Riempire le basi di cocco con la crema e spolverizzare con la cannella.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA RICETTE CON COCCO di AGENDA DI NICO.
http://agendadinico.blogspot.com/

giovedì 28 gennaio 2010

TRIPPA alla PARMIGIANA


Ingredienti: 1kg trippa di manzo, 200ml vino bianco, 200g cipolle affettate, 240g carote a dadini, 150g sedano rapa a dadini, 100ml passata di pomodoro, 2 foglie d'alloro, 1 rametto di rosmarino, 1lt brodo di carne, noce moscata, olio, grana, grattuggiato, sale


Lessare la trippa per 10 minuti in acqua bollente e salata con l'alloro e il rosmarino. Nel frattempo rosolare, in una pentola dai bordi alti, cipolle, carote e sedano con 3 cucchiai d'olio. Scolare la trippa e aggiungerla al soffritto, innaffiare col vino, e unirvi una bella grattata di noce moscata; cuocere per 15 minuti. Unire il brodo e proseguire la cottura, con il coperchio, per 30 minuti. Aggiungere la passata, 150ml dell'acqua di cottura della trippa, salare e cuocere, sempre coperto, per 1 ora e 15 minuti. Lasciare riposare una notte. Riprendere la bollitura, far cuocere 30 minuti, scoperto, lasciando addensare, servire bollente, accompagnando con il grana.

mercoledì 27 gennaio 2010

TROTE al CARTOCCIO con POMODORINI


Ingredienti: 2 trote, 1 cucchiaio di capperi tritati, 6 pomodorini, 2 cucchiai di olive verdi a rondelle, 1 cucchiaino di origano, sale, olio


Pulire le trote, tagliando le pinne, la coda e la testa, eliminando le interiora e lavandole bene. Tagliare i pomodorini a metà e metterli nelle pance delle trote, con i capperi, le olive, l'origano e condire con olio e sale. Adagiare ogni trota su un foglio grande d'alluminio, chiudere a cartoccio, sigillando bene, e far cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti.

PANE al LATTE e GRANOTURCO


Ingredienti: 450g farina O, 50g farina gialla, 1 uovo, 15g burro, 15ml olio, 5 sale, 15 zucchero, 200ml latte, 70ml acqua, 1 bustina lievito secco per pane


Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, l'uovo leggermente sbattuto nel latte, il burro fuso e raffreddato, olio, sale, zucchero e acqua. Impostare il programma base, della durata di 3 ore, con crosta media. Volendo fare a mano, impastare bene tutti gli ingredienti, mettere l'impasto in uno stampo a cassetta e far lievitare in forno già caldo a 50°, spento, e con lo sportello chiuso per 1 ora. Cuocere in forno già caldo a 200° per 45 minuti.

martedì 26 gennaio 2010

CHIOCCIOLA alle MELE VERDI e MARSALA


Ingredienti: 250g farina OO, 170g zuchero, 60g burro, 2 tuorli, 120ml latte, 1 lievito secco per pane, 2 cucchiai granella di zucchero, 2 mele verdi, 70g ricotta, 80g mascarpone, 1 cucchiaio cacao in polvere, 2 cucchiai di marsala, zucchero a velo, sale


Inserire nella macchina del pane il lievito, la farina, 70g di zucchero, il burro fuso e raffreddato, 1 tuorlo leggermente sbattuto, il latte e un pizzico di sale. Impostare il programma di solo impasto (dought della durata di 1 ora e 30 minuti). Nel frattempo montare il tuorlo con lo zucchero rimasto e il marsala, fino a crema, quindi unirvi ricotta e mascarpone, montare bene e lasciare a riposo, coperto, per 20 minuti. Prendere la pasta e tirarla, su un grande foglio di cartaforno, in un rettangolo di 50x35cm, adagiarvi sopra la crema, lasciando libero, per tutto il perimetro, un bordo di 2cm. Spalmarvi sopra la crema, le mele sbucciate e a fettine sottili, e cospargere uniformemente il cacao. Arrotolare, sigillare bene il rotolo, formare una chicciola, spennellarla con poco latte e distribuirvi la granella di zucchero. Trasferire la chiocciola, con la cartaforno, in una teglia del diametro 25cm. Lasciar lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso per 1 ora. Cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti, avendo l'accortezza di coprirla, con un foglio d'alluminio, dopo i primi 20 minuti di cottura. Spolverizzare la chicciola ancora calda, con zucchero a velo.

PASTICCIO di RISO con BIETE e MOZZARELLA


Ingredienti: 400g riso, 200g biete lesse e tritate, 80g prosciutto cotto a dadini, 250g mozzarella a dadini, 30g burro, 100g grana grattuggiato


Lessare il riso al dente per 14 minuti in acqua bollente e salata. Scolarlo, unirvi le biete, il burro, 80g di grana, salare, mescolare bene amalgamando uniformemente il tutto. In una teglia unta versare metà riso, compattarlo con un cucchiaio, adagiarvi sopra prosciutto e mozzarella, e versarvi il rimanente riso, coprendo bene e pressando leggermento con il cucchiao. Cospargere con il grana rimasto e mettere a cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti.

lunedì 25 gennaio 2010

DOLCETTI al THE VERDE


Ingredienti: 1 bustina di the verde, 180g farina di riso, 150g zucchero di canna, 1/2 bustina di lievito per dolci, 50ml olio di semi, cannella, sale


Preparare il the, con 200ml acqua, lasciando il filtro in infusione per 10 minuti. Mescolare la farina con lo zucchero, un pizzico di sale, lievito, olio e il the tiepido; lasciar riposare il composto, coperto, per 15 minuti. Imburrare 12 stampini antiaderenti, di diametro 8cm, suddividerci il composto e cuocere in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Sfornare e spolverizzare con la cannella.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA TEA RECIPES di LA SUSINA.
http://lasusinaontherocks.blogspot.com/

domenica 24 gennaio 2010

FILONCINI all' ORIGANO


Ingredienti: 400g semola rimacinata, 250ml acqua, 1 bustina lievito secco per pane, 30ml olio, 5g miele, 5g sale, 15g origano


Inserire nella macchina del pane il lievito, la semola, acqua, olio, miele, sale e origano. Impostare il programma di solo impasto (dought della durata di 1 ora e 30 minuti). Dividere l'impasto in 8 pezzi, e, con le mani leggermente unte, formare dei panetti allungati. Fare due tagli sbiechi su ogni filoncino e metterli a lievitare, su una teglia rivestita di cartaforno, per 1 ora, in forno già caldo a 50°, spento, e con lo sportello chiuso. Cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti.

sabato 23 gennaio 2010

INVOLTINI di TACCHINO con i FUNGHI


Ingredienti: 600g fettine di tacchino (5 pezzi), 500g champignon a fettine, 1 spicchio d'aglio, 30g burro, 2 cucchiai di latte, 10 fette di coppa, 1 cucchiaio di prezzzemolo tritato, 200g salsiccia, grana grattuggiato, 100ml salsa pomodoro, sale, pepe, olio


Sbriciolare la salsiccia, eliminando la pelle, e unirvi il prezzemolo, l'aglio schiacciato, il latte e amalgamare bene il tutto. Battere le fettine e dividerle in due nel senso dell'altezza. Spalmare ogni fettina con il composto di salsiccia, adagiarvi una fetta di coppa e un cucchiaino di grana; arrotolare formando gli involtini e fermare con uno stuzzicadente. Sciogliere il burro con 1 cucchiaio d'olio in una teglia, mettere a rosolare i funghi per 2 minuti, unire gli involtini e farli rosolare da tutti i lati per 5 minuti. Aggiungere la salsa di pomodoro, 100ml d'acqua, salare, pepare e mettere a cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti.

CROSTATINE alle CIPOLLE


Ingredienti: 250g farina OO, 125g burro, 600g cipolle tritate grosse, 80g olive verdi tritate, 20g capperi tritati, 2 uova, 50ml latte, 1 cucchiaino di origano, 1 cucchiaino aghi di rosmarino, olio, sale, pepe


Impastare la farina con il burro fuso e raffreddato, 5g di sale e 60ml d'acqua. Formare una palla, avvolgerla in un canovaccio e lasciar riposare per 30 minuti. Stufare le cipolle con 4 cucchiai d'olio per 15 minuti, unire olive e capperi, rosmarino e origano, salare, pepare e proseguire la cottura per 5 minuti. Spegnere il fuoco e lasciar intiepidire. Dividere l'impasto in 6 pezzi, tirare le sfoglie e rivestire 6 formine per crostatina del diametro di 12cm. Sbattere le uova con il latte, salare e unirvi il composto di cipolle, amalgamando bene. Suddividere il ripieno così ottenuto nelle crostatine e far cuocere in forno già caldo a 180° per 35 minuti.

TORTA con CREMA all' ARANCIA


Ingredienti: 3 uova, 100g burro, 240g farina OO, 300g zucchero, 100ml latte, 1 bustina di lievito per dolci, 1 bustina di vanillina, 300ml spremuta d'arancia, 1 pera sfrullata, 15g pistacchi tritati


Sbattere le uova con 150g di zucchero, finchè saranno dense e cremose. Unire il burro fuso e raffreddato, il latte, 200g di farina setacciata con il lievito e la vanillina; aggiungere la pera e mescolare bene il tutto. Versare il composto in una tortiera foderata di cartaforno e far cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Nel frattempo preparare la crema, mettendo in un pentolino la spemuta con lo zucchero rimasto, farlo sciogliere a fuoco medio e unirvi la farina restante, mescolando in continuazione per evitare la formazione di grumi. Cuocere finchè il composto sarà denso e traslucido. Spegnere il fuoco e lasciar raffreddare. Tagliare la torta raffreddata in due, spalmarvi 2/3 della crema, ricomporre il dolce e spalmare sulla superficie la restante crema. Guarnire con i pistacchi.

venerdì 22 gennaio 2010

GNOCCHI di SEMOLINO RIPIENI al TALEGGIO


Ingredienti: 750ml latte, 220g semolino, 80g burro, 150g taleggio a dadini, 50g grana grattuggiato, passata di pomodoro, sale, noce moscata


Scaldare il latte in una pentola con 60g di burro, quando si sarà sciolto unire una bella grattata di noce moscata e il semolino, mescolare, e lasciar cuocere per 5 minuti, a fiamma vivace, finchè sarà ben sodo; lasciarlo raffreddare. Formare tante palline della misura di un mandarino e mettere all'interno un cubetto di taleggio. Adagiarle in una pirofila unta, in uno strato solo, e sopra ad ognuna mettere un cucchiaino di passata. Salare, cospargere il grana e dei riccioli di burro avanzato. Cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti.

giovedì 21 gennaio 2010

OMELETTE ai BROCCOLETTI e TALEGGIO


Ingredienti: 4 uova, 500gr broccoletti, 80g taleggio a fettine, 50g sedano tritato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 spicchio d'aglio tritato, 100ml latte, olio, sale, pepe, peperoncino


Dividere i broccoletti a cimette e cuocerle a vapore per 10 minuti. Nel frattempo rosolare il trito di aglio prezzemolo e sedano con 2 cucchiai d'olio per 5 minuti. Unirvi i broccoletti, salare, pepare e insaporire con un pizzico di peperoncino, cuocere 15 minuti a fuoco basso e coperto, unendo 50ml di acqua di cottura dei broccoletti. Sbattere le uova con un pizzico di sale e il latte. Versare il composto in una teglia di 30cm di diametro, rivestita di cartaforno bagnata e strizzata, e mettere a cuocere in forno già caldo a 200° per 10 minuti. Farcire con i broccoletti e il taleggio, ripiegare e proseguire la cottura per 5 minuti.

GRISSINI alle NOCCIOLE


Ingredienti: 200g farina OO, 100g burro a dadini, 5g sale, 5g zucchero, 1 cucchiaio di vino bianco, 1 cucchiaio di acqua gasata, 40g nocciole tritate


Impastare nel mixer la farina con sale e zucchero, il burro freddo, vino, acqua e 30g di nocciole. Formare una palla e dare due colpi veloci di impasto a mano. Tirare una sfoglia sottile e tagliarla a strisce di 4cm. Cospargere ogni singola striscia con le nocciole rimaste e arrotolarle di sbieco, in modo da includere le nocciole e formando dei grissini ritorti. Cuocere in forno già caldo a 180° per 20 minuti, lasciarli raffreddare prima di consumarli. Ottimi serviti con prosciutto crudo!

mercoledì 20 gennaio 2010

TORTA delle ROSE alle NOCCIOLE


Ingredienti: 420g farina OO, 185g zucchero, 120g burro, 1 lievito secco per pane, 150ml latte, 3 uova, 100g nocciole tritate, 2 cucchiai di latte, 2 cucchiai marmellata di mele, sale, zucchero a velo


Inserire nella macchina del pane il lievito, la farina, 85g di zucchero, 70g di burro fuso, un pizzico di sale, il latte sbattuto con 2 uova e impostare il programma di solo impasto (dought della durata di 1 ora e 30 minuti). Nel frattempo sbattere l'uovo con lo zucchero rimasto, finchè sarà gonfio e spumoso, unirvi il burro rimasto, fatto fondere e raffreddato, le nocciole e il latte. Prendere l'impasto e stenderlo in un rettangolo di 50x30cm, spennellarvi la marmellata e spalmarvi sopra il composto di nocciole. Arrotolare, formando un rotolo e tagliarlo in 13 pezzi regolari. In una tortiera, con il cerchio apribile e rivestita di cartaforno, posizionare al centro 1 pezzo, in verticale, fare il primo giro con 4 pezzi e il secondo giro con gli 8 pezzi rimasti. Mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso per 1 ora. Cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti, coprire con un foglio d'alluminio e proseguire la cottura per altri 10 minuti. A freddo spolverizzare con zucchero a velo.

martedì 19 gennaio 2010

INSALATA di BARBABIETOLE


Ingredienti: 1/2 cespo di lattuga, 1 cespo di radicchio rosso, 2 barbabietole cotte a dadini, 40g capperi, 1 cucchiaio di aceto balsamico, 3 cucchiai d'olio, sale


Tagliare la lattuga e il radicchio a listarelle, e accomodarle in un'insalatiera. Unirvi le barbabietole, i capperi e condire il tutto con olio, aceto balsamico e sale. Mescolare bene e lasciare in infusione 1 ora prima di consumare.

PASTINE con CRUMBLE alle NOCCIOLE


Ingredienti: 120g burro, 230g zucchero, 1 bustina di vanillina, 220g farina OO, 2 uova, 100ml olio di semi, 100ml latte, 100g nocciole tritate, 150g farina di farro, 1/2 bustina lievito per dolci, zucchero a velo


Impastare il burro fuso e raffreddato con 100g di zucchero, la vanillina e la farina, sbriciolarlo con le dita e lasciarlo raffreddare. Lavorare le uova con lo zucchero rimasto finchè saranno spumose. Unirvi l'olio e il latte, incorporarvi le nocciole, la farina di farro setacciata con il lievito e mescolare il tutto velocemente. Versare il composto in uno stampo quadrato di 22cm, rivestito di cartaforno, e far cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Distribuire sopra il dolce il composto tenuto da parte, omogenamente, e compattarlo pressando con le mani; continuare la cottura per 20 minuti. Sfornare, lasciar raffreddare e tagliare a cubetti di 5cm. Spolverizzare con zuccchero a velo.

lunedì 18 gennaio 2010

PIZZA con VERZA e PROSCIUTTO


Ingredienti: 250g farina O, 250g farina di segale, 320ml acqua, 10ml olio, 10g zucchero, 10g sale, 1 bustina lievito secco per pane, 200g verza a sriscioline, 200g cipolle affettate, 100g olive verdi denocciolate, 200g prosciutto cotto a dadini, 300g mozzarella a dadini, 200ml passata di pomodoro, 1 cucchiaio basilico tritato


Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, acqua e olio, zucchero e sale, impostare il programma di solo impasto (dought della durata di 1 ora e 30 minuti). Nel frattempo far rosolare cipolla e verza con 2 cucchiai d'olio, far cuocere a fuoco vivace per 5 minuti, unirvi il prosciutto e le olive, proseguire la cottura per 8 minuti, salare e spegnere il fuoco. Stendere l'impasto su una teglia da forno, rivestita da cartaforno, spalmarci sopra la passata, salare, e far cuocere in forno già caldo a 230° per 15 minuti. Farcire la pizza con la mozzarella, il condimento preparato, cospargere di basilico e proseguire la cottura per 10 minuti.

domenica 17 gennaio 2010

PANE al VINO BIANCO


Ingredienti: 600g farina O, 120ml vino bianco fermo, 270ml acqua, 10g sale, 10g zucchero, 45ml olio, 1 bustina lievito secco per pane


Inserire nella macchina del pane il lievito, la farina, acqua e vino, sale e zucchero, l'olio e impostare il programma francese, della durata di 3 ore e 50minuti, con crosta media. Armandosi di pazienza e olio di gomito, si può fare anche a mano, impastando per 15 minuti tutti gli ingredienti, fare una palla, coprirla con un canovaccio e porre a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso per 1 ora. Riprendere l'impasto, lavorarlo per 5 minuti, metterlo in uno stampo a cassetta e rimetterlo a lievitare, sempre in forno, per 1 ora. Far cuocere in forno già caldo a 200° per 50 minuti.

ROTOLO al KIWI e COCCO


Ingredienti: 6 kiwi, 150g mascarpone, 50g cioccolato bianco, 180g farina, 130g zucchero, 100g burro, 150g yogurt al lampone, 1 bustina lievito per dolci, 4 uova, 80g farina di cocco, gocce di cioccolato, sale


Lavorare 3 tuorli e 1 uovo con 130g di zucchero finchè si sarà ottenuto un composto spumoso. Unire il burro fuso e raffreddato, la farina setacciata con il lievito, lo yogurt e gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale. Su una placca 30x40cm , rivestita di cartaforno, versare il composto e far cuocere in forno già caldo a 160° per 12 minuti. Nel frattempo frullare i kiwi, sbatterli con il mascarpone, il cioccolato fuso a bagnomaria e lo zucchero rimasto. Su un canovaccio bagnato e strizzato, capovolgere la pasta del rotolo, eliminare la cartaforno e spalmarvi 2/3 della crema. Avvolgere, formando il rotolo, dalla parte più lunga, chiudere bene il canovaccio e mettere in frigor per 1 ora. Eliminare il canovaccio e spalmare omogeneamente il rotolo con la crema restante alla quale sarà stato amalgamato 60g di cocco. Decorare con il cocco rimasto e le gocce di cioccolato. Porre in frigor fino al momento di portare in tavola.

sabato 16 gennaio 2010

CAROTE all' ARANCIA


Ingredienti: 700g carote, 300ml spremuta d'arancia, 40g burro, 1 cucchiaio di zucchero, 1 cucchiaino di zenzero in polvere, 1 cucchiaio di basilico tritato, 1 cucchiaio di farina, sale


Tagliare le carote a metà nel senso della lunghezza, poi dividerle in 4 strisce. Far sciogliere il burro, unirvi le carote e lasciarle rosolare 10 minuti, a fiamma vivace. Innaffiare con la spremuta, aggiungere zucchero, zenzero e sale, coprire e far cucere a fuoco basso per 40 minuti, mescolando di tanto in tanto. Unire la farina, lasciar addensare per 5 minuti, spegnere il fuoco e aggiungere il basilico.

INVOLTINI di VERZA alla CARNE


Ingredienti: 12 foglie grandi di verza, 600g carne di manzo macinata, 80g mortadella tritata, 75g burro, 80g grana grattuggiato, 1 uovo, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 cipolla tritata, 100ml vino bianco, sale, pepe, noce moscata


Scottare la verza in acqua bollente e salata per 3 minuti, sgocciolarla e privarla delle coste dure. Fare un impasto con la carne, la mortadella, l'uovo, grana e prezzemolo, sale, pepe e una bella grattata di noce moscata. Formare 12 polpette e posizionare ogni polpetta su una foglia di verza, arrotolare, ripiegare i bordi, e fissare ogni involtino con un giro di corda da cucina (tipo pacchettino). In una teglia, rosolare la cipolla con il burro, unire gli involtini, farli insaporire a fuoco vivace per 5 minuti, girandoli, e irrorare il vino. Coprire con un foglio d'alluminio e mettere a cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Girare gli involtini, regolare di sale e pepe, eliminare l'alluminio e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Servire con il sughetto.

BERSAGLIERI di RICOTTA e COPPA


Ingredienti: 300g ricotta, 2 uova, 130g grana grattuggiato, 80g coppa tritata, 3 cucchiai di basilico tritato, 10 cannelloni di pasta secca, 200g asiago a dadini, passata di pomodoro, sale, pepe, burro


Amalgamare in una terrina la ricotta con 100g di grana, le uova, la coppa, 2 cucchiai di basilico, salare e pepare. Scottare in acqua bollente e salata la pasta per 3 minuti, scolarla e passarla sotto il getto di acqua fredda per fermare la cottura. Tagliare i cannelloni in due pezzi nel senso dell'altezza, riempirli con il ripieno preparato e sistemarli, in piedi e vicini, in un a pirofila imburrata. Distribuirvi sopra ognuno un cucchiaino di passata e un cubetto di asiago, il basilico e il grana rimasti, qualche fiocchetto di burro e coprire con un foglio d'alluminio. Far cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti, eliminare l'alluminio e proseguire la cottura per altri 10 minuti.

PIZZA alla SEGALE con i BROCCOLI


Ingredienti: 200g farina di segale, 150g farina O, 230ml acqua, 5ml olio, 5g zucchero, 5g sale, 1 bustina lievito secco per pane, 500g broccoli, 300g champignon a fettine, 1 spicchio d'aglio, 200ml passata di pomodoro, 200g asiago grattiggiato, olio


Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, acqua, olio, zucchero e sale e impostare il programma di solo impasto (dought della durata di 1 ora e 30 minuti). Nel frattempo, dividere i broccoli a cimette e cuocerle a vapore per 15 minuti. Far appassire l'aglio schiacciato con un cucchiaio d'olio, unirvi i broccoli e i funghi e far cuocere, a fuoco vivace per 10 minuti, salare e spegnere il fuoco. Prelevare l'impasto ottenuto e adagiarlo in una teglia del diametro di 30cm, foderata di cartaforno. Spalmarvi sopra la passata, salare e mettere a cuocere in forno già caldo a 230° per 15 minuti. Farcire la pizza stendendo uniformemente l'asiago e distribuirvi sopra il preparato di broccoli e funghi. Proseguire la cottura per 10 minuti.

venerdì 15 gennaio 2010

CAPRICCIOSA di SEDANO RAPA e NOCCIOLE


Ingredienti: 350g sedano rapa a cubetti, 250g mele verdi a cubetti, 50g nocciole tritate grosse, 200gr maionese, succo di 1/2 limone, sale, pepe


Tuffare il sedano rapa in acqua salata e in ebollizione per 3 minuti, scolarlo e passarlo sotto il getto d'acqua fredda, scolandolo bene. Mettere in una terrina il sedano rapa con le mele, il succo di limone e un pizzico di sale. Lasciare in infusione per 1 ora. Unirvi la maionese, le nocciole, correggere di sale e pepare. Mescolare bene il tutto e tenere in frigor fino al momento di portare in tavola.

TARTINE alle BIETE


Ingredienti: 5 fette pane per tramezzini, 350g biete lessate, 20g burro, 100g philadelphia, 40g grana grattuggiato, maionese, sale


Tritare grossolanamente le biete e farle saltare in padella con il burro per 3 minuti. Unire il philadelphia, amalgamare velocemente, salare e spegnere il fuoco. Con un tagliapasta del diametro 12cm, tagliare due tartine, per fetta di pane, adagiarle su una teglia e farle tostare a 200° in funzione gril per 3 minuti. Spalmare un velo di maionese per tartina, adagiarvi sopra il composto di biete, e mettere al centro il grana. Passare in forno già caldo a 200° per 5 minuti.

RISOTTO con MELE e SPINACI


Ingredienti: 350g riso, 350g mele verdi a dadini, 250g spinaci tritati, 100ml panna da cucina. 1 cipolla tritata, 70g grana grattuggito, 20g burro, olio


Far rosolare in una casseruola la cipolla con 2 cucchiai d'olio per 5 minuti, a fuoco basso. Aggiungere le mele e gli spinaci e proseguire la cottura, sempre a fuoco basso e coperto, per 10 minuti, rimescolando spesso. Nel frattempo, in una pentola con acqua bollente e salata, lessare il riso per 10 minuti. Scolarlo e versarlo nella casseruola con le mele e gli spinaci, unirvi la panna, coprire, e proseguire la cottura per 7 minuti. Unire il grana e il burro, mantecare per 3 minuti e servire caldissimo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA DI STAGIONE di LA MIA DISPENSA.
http://lamiadispensa.blogspot.com/

giovedì 14 gennaio 2010

PASTICCINI al CACAO con MARMELLATA di CACHI


Ingredienti: 200g farina OO, 80g burro, 1 uovo, 80g zucchero, 1 bustina di vanillina, 30g cacao in polvere, 20ml latte, 1/2 bustina lievito per dolci, marmellata di cachi, zucchero a velo


Miscelare la farina con il lievito, zucchero, vanillina e cacao, e impastare il tutto con il burro fuso e raffreddato, l'uovo, il latte, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Dividere la pasta in 4, formare dei cordoni e tagliarli a tocchetti di 4cm (come si fa per fare i gnocchi). Formare delle palline e sciacciarle al centro con il pollice, formando un incavo. Procedere così con tutto l'impasto, adagiando man mano i pasticcini su una teglia rivestita di cartaforno. Nell'incavo di ognuno, metterci un cucchiaino di marmellata. Cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti. Far raffreddare su una gratella e cospargere di zucchero a velo.

mercoledì 13 gennaio 2010

MARMELLATA di KIWI con SCORZE d'ARANCE


Ingredienti: 2kg polpa di kiwi (peso netto senza buccia), 1kg zucchero, 2 arance


Affettare i kiwi, metterli in una pentola capiente, aggiungervi lo zucchero e le scorze delle arance grattuggiate, amalgamando bene il tutto. Far cuocere a fiamma vivace 30 minuti, dalla presa bollore, mescolando spesso, quindi, con un frullatore ad immersione, tritare grossolanamente i kiwi, e proseguire la cottura, sempre mescolando per 45 minuti. Fare la prova di consistenza della marmellata su di un piattino: non deve scorrere. Spegnere il fuoco, lasciar riposare 5 minuti, invasare in barattoli di vetro sterilizzati, chiudere bene, e attendere 15 giorni prima di consumare!

TAGLIATELLE di BARBABIETOLE alla PANNA


Ingredienti: 250g semola rimacinata, 100g barbabietola cotta, 200ml panna da cucina, 80g gnana grattuggiato, sale, pepe nero, olio


Grattuggiare finemente la barbabietola e unirla alla farina con 100ml d'acqua e un pizzico di sale. Lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, quindi formare un panetto, avvolgerlo in pellicola e metterlo in frigor per 1 ora. Dividere il panetto in due e, con il mattarello, sul piano di lavoro ben infarinato, tirare la sfoglia sottile. Arrotolarla su se stessa e tagliare le tagliatelle larghe 2cm. Sfogliarle, ripassarle nella farina e metterle su in canovaccio infarinato. Lasciarle seccare 1 ora prima di cuocerle. Far restringere per 3 minuti la panna sul fuoco con sale e pepe. Portare ad ebollizione abbondante acqua salata con 1 cucchiaio d'olio, immergere le tagliatelle e cuocerle 2 minuti. Scolarle, unirle alla panna e spadellare delicatamente, a fuoco vivace, per 3 minuti, quindi unire il grana e un'abbondante manciata di pepe.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PINK! . . . UN TOCCO DI ROSA IN CUCINA di MERINGHE ALLA PANNA.
http://meringheallapanna.blogspot.com/

martedì 12 gennaio 2010

CIAMBELLA di RISO BICOLORE


Ingredienti: 350g riso, 200ml passata di pomodoro, 100g spinaci lessati tritati, 1 cipolla tritata, 500gr champignon affettati, 3 cucchiai di pangrattato, un cucchiaio di basilico tritato, 25g burro, 90g grana grattuggiato, olio, sale, pepe


Soffriggere metà cipolla con un filo d'olio e 2 cucchiai d'acqua, facendola appassire per 5 minuti, unirvi la passata, salare, pepare e proseguire la cottura per 10 minuti. Lessare il riso al dente, in acqua bollente e salata, per 13 minuti, scolarlo e dividerlo in due ciotole. Ad una metà unire gli spinaci, il burro e metà grana, amalgamando bene il tutto. All'altra metà unire il restante grana e metà della salsa preparata. Ungere per bene uno stampo ad anello di 24cm di diametro, versarvi il pangrattato, scuotere per farlo aderire ed eliminare quello in eccedenza. Versarvi il riso con gli spinaci, stenderolo uniformemente e compattarlo con il dorso di un cucchiaio. Sopra versarvi il riso al pomodoro, stendere e compattare come il primo. Far cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Nel frattempo soffriggere la cipolla rimasta con un cucchiaio d'olio, unirvi i funghi e cuocere a fuoco vivo per 5 minuti. Salare, pepare aggiungere la salsa tenuta da parte e proseguire la cottura per 10 minuti, poi unirvi il basilico e mescolare bene. Sformare il riso su un piatto da portata e versarvi nel buco centrale i funghi.


lunedì 11 gennaio 2010

CROSTATA ai CACHI MERINGATA


Ingredienti: 250g farina OO, 100g burro, 50ml latte, 2 uova, 1 bustina di vanillina, 190g zucchero, 300g cachi, 40g uvetta, 1 bicchierino di brandy, sale


Mettere ad ammollare l'uvetta nel brandy. Impastare la farina con il burro fuso e raffreddato, il latte, i tuorli, 100g di zucchero e la vanillina, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Fare una palla, avvolgerla in pellicola e metterla in frigor per 30 minuti. Nel frattempo, frullare velocemente la polpa dei cachi. Montare gli albumi con un pizzico di sale e, quando saranno quasi del tutto montati, aggiungere lo zucchero rimasto e continuare a frullare fino ad ottenere una meringa soda (capovolgendo il recipiente, il composto non deve scivolare). Tirare la pasta e accomodarla in una teglia rivestita di cartaforno, bucherellando il fondo con una forchetta. Riempire la base di pasta con i cachi frullati, cospargere con l'uvetta ben strizzata e, con un cucchiaio, accomodarci sopra la meringa uniformemente. Far cuocere in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Consumata tiepida è buonissima!!!

domenica 10 gennaio 2010

CAFFE' CHOPPERINO


Ingredienti: latte, brandy, caffè in polvere, zucchero


Nella moca per fare il caffè, mettere 1/3 d'acqua, 1/3 di latte e 1/3 di brandy. Posizionare il filtro, come di solito, e metterci il caffè. Pressare leggermente con un cucchiaino, far 3 fori con uno stuzzicadente e chiudere bene la moca. Metterla sul fuoco bassissimo e aspettare l'erogazione. Zuccherare a piacere e servire bollente!

CANEDERLI di BIETE e RICOTTA


Ingredienti: 300g biete lessate, 200g ricotta, 1 uovo, 150g grana grattuggiato, 80g pangrattato, 30g burro, 6 foglie di salvia, 40gr coppa a dadini, sale, noce moscata, farina


Strizzare per bene le biete e frullarle. Unire, sempre nel mixer, la ricotta, l'uovo, frullare, aggiungere grana, sale, una bella grattata di noce moscata, il pangrattato e frullare ancora. Con il composto ottenuto, formare dei grossi gnocchi tondi della misura di un mandarino e arrotolarli nella farina. Far fondere il burro, unirvi la salvia e la coppa e far rosolare per 8 minuti. Nel frattempo portare ad ebollizione abbondante acqua salata, immergere i canederli e scolarli appena vengono a galla. Dividerli in 4 terrine, cospargerli con la miscela di burro, salvia e coppa, e metterle in forno già caldo a 180° per 5 minuti, con la funzione grill.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA WHITE QUEEN. . . RICETTE CON LA RICOTTA di DOLCI PASTICCI.
http://dolci-pasticci.blogspot.com/

sabato 9 gennaio 2010

MERINGHE al CACAO dal CUORE MORBIDO


Ingredienti: 3 albumi, 110g zucchero, 80g zucchero a velo, 30g cacao dolce in polvere, burro


Montare gli albumi con lo zucchero, con uno sbattitore elettrico alla massima velocità, fino ad ottenere una crema lucida e spumosa. Unirvi lo zucchero a velo miscelato con il cacao, e sbattere ancora per 5 minuti, sempre alla massima velocità. Spennellare di burro 10 stampini antiaderenti del diametro di 7cm, adagiarli su una teglia, e suddividervi il composto. Far cuocere in forno già caldo a 110° per 50 minuti, girando la teglia dopo i primi 30 minuti di cottura. Lasciar raffreddare le merighe, prelevarle delicatamente dagli stampini e suddividerle in coppette. Servirle con il cucchiaino, e, per i golosi, accompagnarle con della pannna montata!

BRETZEL TEDESCHI


Ingredienti: 500g farina O, 50g burro, 270ml acqua, 1 lievito secco per pane, 45g bicarbonato, 12g sale, 12g zucchero, sale grosso


Mettere nella macchina del pane: lievito, farina, acqua, il burro fuso e raffreddato, sale e zucchero. Impostare il programma di solo impasto (dought della durata di 1 ora e 30 minuti). Prelevare l'impasto e dividerlo in 8 pezzi di peso uguale. Fare dei cordoncini della lunghezza di 50cm, lasciando le estremità più sottili del centro. Prendere le estremità e incrociarle formando la tipica forma a nodo, fissandole bene nella parte posteriore (vedi foto), adagiarli su un cavonaccio infarinato e metterli in forno già caldo a 50°, spento, e con lo sportello chiuso, per 30 minuti a lievitare. In una grande pentola mettere 4lt d'acqua, portare a bollore, unirvi il bicarbonato, e, con una schiumarola, metterci un bretzel per volta per 30 secondi (è il tempo che serve per farli diventare lucidi), scolarli, e metterli man mano su un canovaccio ad asciugare. Trasferire i bretzel su una teglia rivestita di cartaforno, adagiarvi sulla pancia del sale grosso e far cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti.

venerdì 8 gennaio 2010

WURSTEL FARCITI e FASCIATI


Ingredienti: 6 wurstel di maiale lunghi 13cm, 6 fette di pancetta tesa affumicata, 3 sottilette, olio


Tagliare i wurstel per lunghezza, aprendoli senza staccarli del tutto. Dividere le sottilette in 4 e inserire nei wurstel 2 strisce di sottilette per lunghezza. Arrotolare agni singolo wurstel con la pancetta e metterli in una pirofila spennellata d'olio. Far cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti.

PATATE alla PIZZAIOLA


Ingredienti: 1kg patate, 1 spicchio d'aglio, 400g polpa di pomodoro, 1 cucchiaio di origano, olio, sale, pepe


Mettere le patate in una pentola con acqua fredda, portare ad ebollizione, e far cuocere per 30 minuti. Nel frattempo preparare il sugo, facendo rosolare in 2 cucchiai d'olio l'aglio schiacciato, unirvi la polpa di pomodoro, l'origano, salale e pepare, e far cuocere, a fuoco moderato, per 10 minuti. Sbucciare le patate ancora calde, e tagliarle a fette spesse. Unirle al sugo, spadellare a fuoco vivace per 3 minuti, quindi versarle in una pirofila e passarle in forno già caldo a 180° per 8 minuti. Servire ben caldo!

giovedì 7 gennaio 2010

TIMBALLO di TORTELLINI


Ingredienti: 280g farina OO, 130g burro, 400g tortellini al prosciutto crudo, 140g coppa a cubetti, 1 cipolla tritata, 50ml vino bianco, 1 tuorlo, 70g grana grattuggiato, 300ml latte, noce moscata, sale, olio


Impastare 250g di farina con 100g di burro fuso e raffreddato, 60ml d'acqua e un pizzico di sale. Formare un panetto, coprire con pellicola e porre in frigor per 1 ora. Preparare la besciamella facendo fondere il burro rimasto, unirvi la farina restante e incorporare il latte a filo; portare a bollore e far leggermente addensare (deve rimanere pittosto liquida). Far rosolare per 3 minuti la cipolla con 2 cucchiai d'olio, unirvi il vino e lasciar consumare, a fuoco basso per 8 minuti. Aggiungere la coppa, proseguire la cottura per 5 minuti a fuoco vivace, quindi unirvi la besciamella, il tuorlo, 40g di grana, regolare di sale e aggiungervi una bella grattata di noce moscata. Far lessare i tortellini, al dente, per 4 minuti, in abbondante acqua salata, scolarli e unirli alla salsa preparata, con 1 mestolo di acqua di cottura. Amalgamare bene il tutto e lasciar intepidire. Tirare la pasta sottile, foderare uno stampo, con apertura a cerniera di 26cm di diametro con cartaforno, e adagiarvi la pasta, facendo sbordare i lati. Punzecchiare il fondo con una forchetta, versarvi i tortellini, cospargere il grana avanzato, ripiegare verso l'interno la parte di pasta che avanza, pizzicarla ai bordi, creando così un motivo ondulato, e spennellarla con un goccio di latte. Cuocere in forno già caldo a 200° per 20°.

PASTICCINI all'ARANCIA


Ingredienti: 150g farina OO, 75g fecola di patate, 100g burro, 75g zucchero a velo, 2 tuorli, 4 cucchiai succo d'arancia, 1 cucchiaio scorza di arancia grattuggiata, 50ml latte, 1/2 bustina lievito per dolci, nocciole


Amalgamare il burro fuso e raffreddato con lo zucchero e i tuorli. Unirvi il succo e la scorza d'arancia, e la farina miscelata con fecola e lievito. Aiutandovi con due cucchiaini, fare dei mucchietti di pasta e adagiarli, distanziati, su una teglia da forno rivestita di cartaforno. Su ogni mucchietto schiacciarci sopra una nocciola. Far cuocere in forno già caldo a 180° per 14 minuti, sfornare i pasticcini e farli raffreddare su una gratella.

PETTO di VITELLO ai PEPERONI VERDI


Ingredienti: 800g petto di vitello con osso, 500g peperoni verdi a pezzettoni, 100ml vino bianco, 1 cucchiaino di timo essicato, 1 rametto di rosmarino, 2 cucchiai salsa di soia, olio, sale


In una pirofila unta adagiare la carne, appoggiarci sopra i peperoni, salare, cospargere timo e rosmarino, e far cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti. Innaffiare il tutto con il vino, spostare i peperoni di lato alla carne e cospargere la salsa di soia sui singoli pezzi di vitello. Coprire con un foglio di alluminio e cuocere per 20 minuti, quindi eliminare l'alluminio e proseguire la cottura per 10 minuti. Servire caldissimo!

mercoledì 6 gennaio 2010

MARMELLATA di CACHI PROFUMATA all' AMARETTO


Ingredienti: 1kg cachi (peso netto di sola polpa, già mondati di pelle e noccioli), 500g zucchero, 50ml succo di limone, 30ml liquore all'amaretto


In una pentola dai bordi alti, mettere la polpa dei cachi a dadini, unirvi il limone e lo zucchero. Amalgamare bene il tutto e portare ad ebollizione. Far cuocere a fiamma vivace per 1 ora e 15 minuti (il tempo dipende molto dalla consistenza dei cachi!), rimescolando spesso. Fare la prova di consistenza della marmellata su un piattino, quindi spegnere il fuoco e aggiungere il liquore, mescolare bene per farlo incorporare, e lasciar riposare la marmellata per 5 minuti. Invasare in barattoli di vetro sterilizzati, chiudere bene e attendere 15 giorni prima di consumare!