venerdì 31 dicembre 2010

TIMBALLINI di RISO e LENTICCHIE

Ingredienti: 200g lenticchie lessate, 100g riso, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, 30g foglie di sedano tagliuzzate, 2 uova, 100g scamorza affumicata a cubettini, 60g pangrattato, 60g cipolla rossa tritata, 6 ciuffetti di rosmarino, 50g  burro, olio, pepe, sale

Lessare il riso in abbondante acqua bollente e salata per 10 minuti, scolarlo e metterlo in una ciotola con le lenticchie leggermente schiacciate. Sciogliere il burro in una padella, farvi rosolare la cipolla e il prezzemolo per 1 minuto, unirvi il sedano, lasciar cuocere per 7 minuti, quindi travasare il tutto nella ciotola con il riso, mescolare e lasciar intiepidire. Incorporarvi le uova leggermente sbattute, il pangrattato, la scamorza, correggere di sale e pepare. Suddividere il composto in 6 stampini di silicone, condire con un filo d'olio e far cuocere i timballini in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Togliere dagli stampini, inserire al centro di ogni timballino un ciuffetto di rosmarino, condire con un filo d'olio e passare sotto il grill per 2 minuti.
http://mharorajasthanrecipes.blogspot.com/

giovedì 30 dicembre 2010

CRUMBLE di DATTERI e PERE

Ingredienti: 20g farina OO, 100g burro a cubetti, 80g zucchero, 50g noci tritate grossolanamente, 220g pere a cubetti, 300g ananas sciroppato a tocchetti, 12 datteri tagliuzzati, 40g cioccolato fondente a pezzetini, sale

In  una ciotolina mettere i datteri con lo sciroppo dell'ananas e lasciar riposare per 20 minuti. Unire le noci con le pere, l'ananas e i datteri sgocciolati, mescolando bene il tutto. Aggingere alla farina un pizzico di sale, unirvi lo zucchero e il burro ammorbidito, mescolando gli ingredienti con le punta delle dita, lavorando velocemente, in modo da ottenere delle grosse briciole, che devono restare separate fra loro. Suddividere la frutta in 6 ciotoline, ricoprirla con le briciole di impasto, e far cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti; cospargere sulla superficie il cioccolato, e proseguire la cottura per 10 minuti. Togliere i crumble dal forno e lasciarli riposare 10 minuti prima di servirli.

SFORMATINI alla VERZA

Ingredienti: 800g verza a listarelle, 2 uova, 1 spicchio d'aglio, 30g parmigiano, 200ml latte, 20g burro, 20g farina O, 1 cucchiaino di cumino, noce moscata, olio, sale, pepe

Mettere la verza in un tegame in cui si saranno scaldati 4 cucchiao d'olio con lo spicchio d'aglio; far insaporire a fuoco vivace per 5 minuti, quindi abbassare la fiamma, salare, pepare, coprire,  e far cuocere per 20 minuti. Elimirare l'aglio, unirli il cumino, frullare e lasciar intiepidire. Nel frattempo far sciogliere il burro, unirvi la farina, il latte a filo, salare, insaporire con una bella grattata di noce moscata e far cuocere la salsa per 5 minuti, finchè sarà addensata, sempre mescolando. Mescolare alla verza la salsa intiepidita, i tuorli delle uova, il parmigiano, salare, amalgamare bene il tutto, e per ultimo unire gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale. Suddividere il composto in 8 stampini di silicone, riempendoli solo a 2/3 dell'altezza; mettere gli stampini in una teglia contenente acqua calda che arrivi a metà altezza degli stampini e  far cuocere gli sformatini in forno già caldo a 180°per 30 minuti ( fare la prova stecchino). Lasciar intiepidire gli sformatini, quindi toglierli dagli stampini e servirli.

mercoledì 29 dicembre 2010

MELE con CIPOLLE e PANCETTA

Ingredienti: 600g mele gialle sbucciate e a fette di 5mm, 180g cipolle rosse affettate, 50g pancetta cotta affumicata a striscioline, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 20g burro, 1 cucchiaio di miele

Mettere il burro e la pancetta in una padella e rosolare 3 minuti, mescolando; aggiungere la cipolla e cuocere per 2 minuti. Unirvi le mele, far cuocere a fiamma vivace per 10 minuti, mescolando, quindi insaporire con il prezzemolo e il miele, lasciar caramellare per 3 minuti, e portare in tavola caldissimo.

ARISTA RIPIENA alle PRUGNE SECCHE

Ingredienti: 600g arista di maiale, 100g prugne secche denocciolate, 100g noci, 30g pinoli, 40g wurstel a pezzettti, 1 cucchiaino di timo essicato, 40g  burro, 50ml brandy, 200ml vino bianco, 1 cucchiao di miele, sale

Con un coltello formare al centro dell'arista un taglio nel senso della lunghezza, salare, bagnare con il brandy e lasciare marinare per 20 minuti. Inserire nel mixer le prugne con il wurstel, le noci, il timo e pinoli, azionare l'apparecchio fino al formarsi di un composto ben tritato, quindi farcire l'arista, cucire con filo di cucina il taglio, adagiarla in una pirofila, bagnarla con il brandy della marinatura, il vino bianco, unirvi il burro, il miele e metterla a cuocere in forno già caldo a 180° per 80 minuti, girandola a metà cottura. Lasciarla riposare nel forno per 10 minuti, quindi tagliare l'arista i fette spesse 1cm e servirla nappata con il fondo di cottura.

martedì 28 dicembre 2010

PANETTONE FARCITO di GELATO e CROCCANTINO

Ingredienti: 1 panettone casalingo di 800g, 100g cioccolato fondente a pezzetti, 40g gocce di cioccolato fondente, 20g burro, 500g gelato alla crema, 100g croccantino sbriciolato, 2 cucchiai granella di zucchero, 2 cucchiai di codette dorate e argentate

Tagliare la calotta al panettone, svuotarlo internamente, lasciando un bordo di 2cm, sia in circolare, che sul fondo, formando così un contenitore. Lasciar leggermente ammorbidire il gelato, quindi mescolarlo con 100g di panettone sbriciolato, le gocce di cioccolato e il croccantino, amalgamando bene il tutto. Riempire il panettone con il gelato, pressandolo leggermente, chiudere con la calotta e metterlo in frizzer per 30 minuti. Far fondere a bagnomaria il cioccolato con il burro, spalmare il composto sulla calotta del panettone, e decorare con la granella e le codette. Porre il panettone in frizzer, per almeno 6 ore, e toglierlo 1 ora prima di portarlo in tavola.

lunedì 27 dicembre 2010

CAPPELLETTI di CARNE in BRODO

Ingredienti: 300g semola rimacinata, 4 uova, 150g polpa dI vitello macinata, 150g petto di pollo macinato, 150g salsiccia sbriciolata, 80g grana grattuggiato, 20g burro, 1 spicchio d'aglio, 2.5lt brodo di carne, 1 cucchiaio aghi di rosmarino, noce moscata

Amalgamare la farina con 3 uova sbattute con un pizzico di sale, allestendo una pasta liscia e soda, lavorandola a lungo; avvolgere la pasta in un tovagliolo umido e lasciarla riposare a temperatura ambiente per 20 minuti. Nel frattempo unire  il vitello, il pollo e la salsiccia, e farli rosolare per  15 minuti, con il burro; togliere dal fuoco e lasciar intiepidire. Mettere il tutto nel mixer con l'aglio e il rosmarino, e azionare l'apparecchio, fino al formarsi di un composto tritato finemente; rimettere il composto nella pentola, coprirlo a filo con acqua, e farlo cuocere a fuoco basso per 1 ora; salare, proseguire la cottura per 15 minuti, quindi spegnere e lasciar raffreddare.  Unire al composto l'uovo rimasto, il grana e una bella grattata di noce moscata, amalgamando bene il tutto. Stendere la pasta sottile, tagliare tanti quadrati di 6cm per lato con un tagliapasta smerlato, porre al centro 1 cucchiano di ripieno, piegare a triangolo e saldare bene le estremità girandole attorno al dito. Lessare i cappelleti per 3 minuti nel brodo bollente e servirli caldissimi e fumanti.

STOLLEN con MARZAPANE e UVETTA

Ingredienti: 500g farina OO, 1 bustina di lievito secco per pane, 110g zucchero, 120ml latte, 250g burro, 110g farina d mandorle, 1 fialetta di aroma alle mandorle, 1 bustina di vanillina, la scorza grattuggiata di 1 limone, 250g marzapane, 80g uvetta, 2 cucchiai di gelatina ai mirtilli, zucchero a velo

Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, lo zucchero, il latte, 200g di buro fuso e intiepidito, l'aroma alle mandorle, la vanillina e la scorza del limone; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, incorporarvi l'uvetta, stenderlo in un rettangolo e porvi al centro, per la lunghezza, il marzapane lavorato in una lunga corda, quindi ripiegare su se stesso , avvolgendo il marzapane. Adagiare  o stollen su una teglia foderata di cartaforno, e porre a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 45 minuti. Far cuocere lo stollen in forno già caldo a 180° per 50 minuti (fare la prova stecchino). Spennellare lo stollen ancora caldo con il burro fuso rimasto, quindi avvolgerlo in un foglio di alluminio e farlo riposare a temperatura ambiente per 24 ore. Togliere lo stollen dall'alluminio, cospargerlo con abbondante zucchero a velo e decorare con la gelatina.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA NATALE E DINTORNI : DOLCEZZE DA. . . TUTTO IL MONDO!! di IL GIARDINO DEI SAPORI E DEI COLORI.




TOMINI al FORNO con CARCIOFI

Ingredienti: 600g cuori di carciofi a spicchi, 300g cipolle affettate, 4 tomini, 200ml latte, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, olio, sale, pepe

Far cuocere a vapore i carciofi per 15 minuti. Soffriggere le cipolle con 2 cucchiai d'olio e i carciofi per 5 minuti, innaffiare con il latte, salare, pepare, e far cuocere coperto per 10 minuti, quindi aggiungere il prezzemolo e spegnere il fuoco. In 4 cocottine monodose adagiare al centro il tomino, e distribuirvi attorno i carciofi; far cuocere i tomini in forno già caldo a 200° per 10 minuti.

sabato 25 dicembre 2010

PANDORO FARCITO alla GIANDUIA

Ingredienti: 1 pandoro da 700g, 400g crema di gianduia, 50g nocciole tritate grossolanamente, 200g zucchero a velo, 1 cucchiaio di limoncello, codette oro e argento, caramelline gommose

Tagliare il pandoro in 4 parti in altezza; mescolare alla crema gianduia le nocciole fatte leggermente tostare, e spalmare la crema sulla parte superiore di ogni stella di pandoro. Assemblare il pandoro, creando un effetto ad alberello, quindi colarvi sopra la glassa preparata mescolando lo zucchero a velo con il limoncello e 3 cucchiai d'acqua. Decorare le punte sporgenti dell'alberello con le caramelle golose e cospargere le codette. Far riposare 2 ore prima di portare in tavola, in modo che la glassa si rassodi per bene.

PUNTINE alla SENAPE con PATATE

Ingredienti: 1.2kg puntine di maiale, 1.2kg patate a cubetti, 1 cucchiaio aghi di rosmarino, 2 cucchiai di senape, olio, sale

Tagliare le file di puntine in pezzi di 3 costole, spennellarle con la senape da entrambi i lati e adagiarle in una pirofila unta; metterrvi attorno le patate, insaporire con il rosmarino, salare e irrorare con un filo d'olio. Far cuocere le puntine in forno già caldo a 200° per 35 minuti, girandole a metà cottura. Portarle subito in tavola, cadissime.

venerdì 24 dicembre 2010

TORTA con RISO SOFFIATO e CIOCCOLATO

Ingredienti: 350g farina OO, 1 bustina di lievito per dolci, 50g cacao in polvere, 120g burro, 150ml latte, 200g zucchero, 2 uova, 60g riso soffiato, 60g cioccolato fondente a pezzettini, 30g uvetta, 50ml rum, sale, zucchero a velo

Mettere l'uvetta in ammollo nel rum per 15 minuti. Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero e un pizzico di sale; unirvi il burro fuso e raffreddato, il latte, il rum con l'uvetta, la farina setacciata con il cacao e il lievito. Aggiungere il riso soffiato e il cioccolato, mescolando bene il tutto; travasare il composto in una teglia quadrata di 30cm per lato, foderata di cartaforno e far cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 40 minuti. Lasciar raffreddare, quindi decorare con zucchero a velo.

giovedì 23 dicembre 2010

RISOTTO INTEGRALE ai CARCIOFI

Ingredienti: 300g riso integrale, 200g carciofi a spicchietti, 100g montasio a cubetti, 1 spicchio d'aglio, 100ml vino rosso, 1lt brodo, 100ml latte, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, olio, sale

Far soffriggere in 3 cucchiai d'olio l'aglio schiacciato con i carciofi per 5 minuti, unirvi il riso, tostarlo per 2 minuti, innaffiare con il vino, farlo evaporare, e diluire il brodo facendo cuocere il riso per 50 minuti, rimestando di tanto in tanto. Versare il latte, correggere di sale, unire il prezzemolo e proseguire la cuttura per 5 minuti; aggiungere il montasio, lasciar cuocere altri 5 minuti, quindi servire il riso caldissimo e filante.

CANNOLI al CACAO e NOCI

Ingredienti: 300g pasta sfoglia rettangolare, 500ml latte, 150g zucchero, 40g farina, 40g cacao amaro in polvere, 1 bustina di vanillina, 40g noci tritate grossolanamente, 150g panna montata, 2 cucchiai zucchero di canna, latte

Tagliare la pasta sfoglia in tante strisce larghe 1cm, arrotolarle intorno ai tubi di latta ben imburrati per cannoli, adagiarli su una teglia rivestita di cartaforno, spennellare con il latte e cospargere con lo zucchero di canna; far cuocere i cannoli in forno già caldo a 200° per 20 minuti, finchè saranno dorati. Lasciarli raffreddare, quindi delicatamente togliere i tubi di latta. Setacciare la farina con il cacao e la vanillina, unirvi lo zucchero, diluire a filo con il latte, sbattendo bene, per evitare la formazione di grumi. Cuocere la crema a fuoco moderato, sempre mescolando, facendo calcolando 3 minuti, dal momento che addensa. Lasciar raffreddare la crema mescolando spesso, quindi metterla in frigor per 2 ore; unire alla crema la panna e le noci, quindi farcire con una tasca da pasticciere i cannoli.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA EDO ERGO SUM di COOKING ELENA.

http://cooking-elena.blogspot.com/

FOCACCIA alla PIZZAIOLA

Ingredienti: 1 bustina di lievito secco per pane, 350g farina O, 150g semola rimacinata, 200ml salsa di pomodoro, 100ml acqua, 10g sale, 10g zucchero, 2 cucchiai di origano essicato, 1 cucchiaino di aglio in polvere, 30ml olio al peperoncino, 1 cucchiaio di sale grosso, 50ml olio

Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, la salsa di pomodoro mescolata all'acqua, sale e zucchero, 1 cucchiaio di origano e l'olio al peperoncino; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, stenderlo in una teglia rettangolare, foderata di cartaforno, e mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento, e con lo sportello chiuso, per 1 ora. Distribuire sulla focaccia l'origano rimasto, il sale grosso e versarvi sopra un'emulsione fatta con l'olio e 100ml d'acqua. Far cuocere la focaccia in forno già caldo a 200° per 30 minuti, lasciarla intiepidire, quindi tagliarla a rettangoli e farcirla a piacere.

mercoledì 22 dicembre 2010

STRUDEL di MELE alla CANNELLA

Ingredienti: 250g farina OO, 125g burro, 1 tuorlo, 1 bustina di vanillina, 100g  zucchero, 1kg mele renette a cubetti, 50g uvetta, 20g pinoli, 40g pane grattuggiato, 1 uovo, 1/2 cucchiaino di cannella, topping alla vaniglia, latte, zucchero a velo

Inserire nel mixer la farina, 100ml di acqua calda, 50g di burro fuso, la vanillina e il tuorlo; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, avvolgerlo in un tovagliolo umido, e metterlo in forno già caldo a 50°, spento, e con lo sportello chiuso, per 30 minuti. Nel frattempo cuocere nel burro rimasto le mele, per 15 minuti, finchè saranno morbide, unirvi lo zucchero, la cannella, l'uvetta e i pinoli. Stendere la pasta in un sottile rettangolo, cospargerla con il pane grattuggiato, quindi coprirla con il composto di mele lasciando libero ai lati un bordo di due dita. Ripiegare i bordi sul ripieno e arrotolare lo strudel su se stesso, sigillando bene i bordi, fare sulla superficie delle piccole incisioni in diagonale, quindi spennellare con poco latte. Far cuocere lo strudel in forno già caldo a 200° per 35 minuti; lasciarlo intiepidire, poi decorare con il topping e lo zucchero a velo. 

martedì 21 dicembre 2010

RAVIOLI di SEGALE ai FUNGHI con MOZZARELLA

Ingredienti: 160g farina di segale, 160g farina OO, 3 uova, 1 tuorlo, 300g funghi misti freschi a dadini, 120g ricotta, 2 cucchiai di prezzemolo tritato, 1 spicchio d'aglio schiacciato, 2 cucchiai di latte, 2 cucchiai di pangrattato, 130g cipolla tritata, 300ml passata di pomodoro, 1 cucchiaio di origano, 250g mozzarella a cubetti, noce moscata, olio, sale

Mescolare le farine, impastarle con le uova intere sbattute con un pizzico di sale e il latte tiepido; manipolare a lungo, fino ad ottenere una massa liscia ed omogenea. Avvolgere l'impasto in un tovagliolo umido, e mettere a riposare per 1 ora, a temperatura ambiente. Nel frattempo trifolare i funghi con 2 cucchiai d'olio e il trito di aglio e prezzemolo, cuocere per 20 minuti, quindi salare e insaporire con una bella grattata di noce moscata; spegnere e lasciar raffreddare. Amalgamare i funghi con la ricotta, unirvi il tuorlo e il pangrattato. Spianare la pasta sottile, adagiare i mucchietti di impasto a distanza di 7cm l'uno dall altro, adagiarvi sopra una seconda sfoglia, premere lungo gli avvallamenti che corrono tra una fila di mucchietti di ripieno e l'altra, far scorrere una rotella tagliapasta, e staccare tanti ravioli quadrati. Far soffriggere la cipolla con 3 cucchiai d'olio per 5 minuti, unire la passata, l'origano, salare, e proseguire la cottura per 5 minuti, quindi unire la mozzarella. Far lessare i ravioli in abbondante acqua bollente e salata, con  l'aggiunta di 2 cucchiai d'olio per 6 minuti, scolarli e travasarli nella pentola con il sugo, spadellare delicatamente per 2 minuti e servire subito.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA MARIO'S MUSHROOM di PAN DI RAMERINO.

http://pandiramerino.blogspot.com/

ALBERELLO alle CASTAGNE e UVETTA

Ingredienti: 200g farina OO, 50g farina di castagne, 70ml olio di semi, 40g pinoli, 70g uvetta, 2 uova, 1/2 bustina di lievito per dolci, 150g zucchero, 100ml latte, sale, zucchero a velo, topping al cioccolato

Sbattere a crema le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, unirvi l'olio, il latte, le farine setacciate con il lievito, e per ultimi amalgamare l'uvetta e i pinoli. Versare il composto in uno stampo antiaderente imburrato e infarinato, a forma di albero di Natale, livellare bene, e far cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 50 minuti. Lasciar intiepidire, quindi sformare l'alberello, lasciarlo raffreddare completamente, e decorarlo con lo zucchero a velo e il topping.

lunedì 20 dicembre 2010

TARTELLETTE ai CARCIOFI e PECORINO

Ingredienti: 200g farina OO, 100g farina di farro, 100ml latte, 30g burro, 1 spicchio d'aglio, 1 cucchiaio prezzemolo tritato, 250g cuori di carciofi a spicchi, 1/2 cipolla affettata, 100ml latte, 80g pecorino grattuggiato, 2 uova, olio, sale, pepe

Inserire nel mixer le farine, il latte, 50ml di acqua, e il burro fuso e raffreddato; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, avvolgerlo in pellicola e metterlo in frigor per 20 minuti. Nel frattempo far appassire in 3 cucchiai d'olio l'aglio, quindi eliminarlo, e aggiungere la cipolla con i carciofi, e cucere a fuoco vivace per 15 minuti; unire il prezzemolo, spegnere e lasciar raffreddare. Sbattere le uova con il latte, un pizzico di sale e pepe. Dividere l'impasto in 12 pezzi e foderare 12 formine in silicone per tartellette; adagiare nel centro 1 spicchio di carciofo con poco condimento, distribuirvi sopra il pecorino e parte del composto di latte. Far cuocere le tartellete in forno già caldo a 200° per 15 minuti, servirle tiepide.

domenica 19 dicembre 2010

CIAMBELLINE al RISO SOFFIATO e ALBICOCCHE SECCHE

Ingredienti: 170g farina OO, 25g cacao, 1/2 bustina di lievito per dolci, 50g burro, 80ml latte, 110g zucchero, 1 uovo, 30g riso soffiato, 30g albicocche secche a pezzettini, 20ml liquore alle albicocche, zucchero a velo

Sbattere a crema l'uovo con lo zucchero, unirvi il burro fuso e raffreddato, il cacao, il liquore, il latte, la farina setacciata con i lievito, e per ultimi amalgamare il riso e le albicocche. Suddividere il composto in 12 stampini di silicone per ciambelline e far cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti. Lasciar raffreddare le ciambelline negli stampini, quindi sformarle e cospargerle con zucchero a velo.

SGOMBRO al FORNO con PATATE

Ingredienti: 600g filetti di sgombro a pezzi, 120g cipolla rossa affettata, 700g patate rosse a cubetti, 1 cucchiaio aghi di rosmarino, 1 cucchiaino di origano, olio, sale

Mescolare la cipolla con le patate, insaporire con sale, 3 cucchaio d'olio, e mettere le verdure in una  pirofila, distribuendo bene sul fondo. Adagiarvi sopra i filetti di sgombro, salarli, distribuire il rosmarino e l'origano, un filo d'olio, e mettere a cuocere in forno già caldo a 200° per 30 minuti, dando un'agitata alla pirofila a metà cottura. Servire caldisimo!

sabato 18 dicembre 2010

BRUTTI MA BUONI di NOCCIOLE e NOCI

Ingredienti: 2 albumi, 100g nocciole, 50g noci, 130g zucchero, sale

Tostare le nocciole e le noci, in forno già caldo a 180° per 5 minuti, quindi tritarle grossolanamente. Montare a neve ben gonfia e spumosa, gli albumi con un pizzico di sale, quindi aggiungervi lo zucchero, montare ancora per 2 minuti, unirvi le noci e le nocciole, mescolando e amalgamando bene il tutto. Trasferire il composto in una pentola antiaderente, metterla sul fuoco e, mescolando continuamente, far cuocere per 5 minuti, finchè il composto si stacchi dal fondo. Con l'aiuto di due cucchiaini formare tanti mucchietti e adagiarli su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati. Far cuocere i dolcetti in forno già caldo a 180° per 10 minuti; lasciarli raffreddare completamente prima di portarli in tavola. Il giorno dopo sono ancora migliori!

COUSCOUS con MAIALE e VERDURE

Ingredienti: 300g couscous, 8 puntine di maiale, 4 salamelle tagliate a metà, 400g peperoni rossi e gialli a tocchetti, 200g zucchine a cubetti, 100g cipolla tritata, 200ml birra, 1 cucchiaino di timo essicato, olio, sale, pepe

Far rosolare in 2 cucchiai d'olio le cipolle con le zucchine e i peperoni per 5 minuti, unirvi le puntine e le salamelle, farle saltare per 3 minuti, quindi innaffiare con la birra, salare, pepare, unire il timo, coprire e far cuocere per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Portare ad ebollizione 600ml d'acqua con un cucchiaino di sale e 1 cucchaio d'olio; spegnere, unirvi il coucous, mescolare, coprire e lasciar riposare 4 minutti, in modo che si gonfi e assorba l'acqua. Sgranare il coucous con una forchetta e suddividerlo in 4 piatti; adagiarvi sopra 2 puntine, 2 pezzi di salamella e il fondo di cottura con le verdure. Portare in tavola caldissimo!

venerdì 17 dicembre 2010

TARTELLETTE alle GIUGGIOLE e MANDARINI

Ingredienti: 90g zucchero, 250g farina OO, 2 tuorli, 1 cucchiaio scorza grattuggiata di mandarino, 1 cucchiaio succo di mandarino, 24 spicchi di mandarino, 1/2 bustina di lievito per dolci, marmellata di giuggiole, zucchero a velo

Inserire nel mixer la farina con il lievito, lo zucchero, i tuorli, la scorza e il succo del mandarino; azionare l'apparecchio, fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, avvolgerlo in pellicola e metterlo in frigor per 30 minuti. Suddividerte l'impasto in 12 pezzi di uguale peso; rivestire 12 formine per tartellette in silicone, risalendo bene lungo i bordi. Mettere nei gusci di pasta 1 cucchiaino di marmellata di giuggiole e adagiarvi sopra 2 spicchi di mandarino. Far cuocere le tartellette in forno già caldo a 180° per 16 minuti; lasciar raffreddare, quindi togliere le tartellette dalle formine e sporverizzare con zucchero a velo.

giovedì 16 dicembre 2010

CROSTATA SARACENA ai CARCIOFI

Ingredienti: 200g farina OO, 100g farina di grano saraceno, 150ml latte, 30g burro, 400g cuori di carciofi a spicchi, 1 cipolla affettata, 200ml latte, 70g grana, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 100g fontina a cubetti, 2 uova, sale, pepe

Inserire nel mixer le farine con un bel pizzico di sale, il latte e il burro fuso e raffreddato; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo, avvolgerlo in pellicola e metterlo in frigor per 30 minuti. Nel frattempo far saltare in padella con 4 cucchiai d'olio, la cipolla con i carciofi per 5 minuti, salare, pepare, unirvi 1 mestolo d'acqua e far cuocere 10 minuti, finchè sarà evaporata. Aggiungere il prezzemolo, spegnere il fuoco e lasciar raffreddare. Sbattere le uova con il latte, un pizzico di sale, e il grana. Stendere la pasta in una tortiera rivestita di cartaforno, risalendo lungo i bordi, punzecchiare il fondo con una forchetta, distribuirvi la fontina, i carciofi, e versarvi sopra il composto con il latte. Far cuocere in forno già caldo a 200° per 30 minuti; servire tiepida.

STELLINE all' ARANCIA e CANNELLA

Ingredienti: 250g farina OO, 2 tuorli, la scorza grattuggiata di 1 arancia, 1/2 bustina di lievito per dolci, 150g zucchero a velo, 80g zucchero, 125g burro, 3 cucchiai succo di arancia, 1 cucchiaino di cannella in polvere, codette al cioccolato

Lavorare il burro a crema con lo zucchero, unirvi i tuorli, uno alla volta, lavorando finchè il composto sarà spumoso. Aggiungere la scorza d'arancia, la farina setacciata con il lievito, 1/2 cucchiaino di cannella, un pizzico di sale, e il succo d'arancia, fino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo. Stendere la pasta tra due fogli di cartaforno, dello spessore di 1/2cm, e ritagliare i biscotti con un  coppapasta a forma di stella, adagiandoli man mano, su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati; far cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 10 minuti. Lavorare lo zucchero a velo con il succo d'arancia e la cannella rimasti, finchè si sarà formata una glassa densa; spennellarla sui biscotti raffreddati e distribuirvi subito sopra le codette, prima che si rassodi. Far riposare i biscotti 30 minuti, prima di servirli.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA NATA L'IDEA. . .  di UN AMORE DI CUOCO.
http://unamoredicuoco.blogspot.com/

GIRELLE al PATE' di OLIVE

Ingredienti: 1 bustina lievito secco per pane, 450g farina O, 50g semola rimacinata, 200ml latte, 100ml acqua, 10g zucchero, 10g sale, 10ml olio, 2 cucchiai patè di olive nere, 100g pecorino grattuggiato

Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, latte e acqua, sale e zucchero, e l'olio; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, tirarlo in un rettagolo di 50x20cm, su un foglio di cartaforno, spalmarvi sopra il patè di olive e distribuirvi il pecorino; arrotolare a salame, dalla parte più lunga e tagliarlo a fette dello spessore di 3cm. Adagiare man mano le girelle, con il taglio rivorto verso l'alto, su una teglia rivestita di cartaforno, e mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 40 minuti. Far cuocere le girelle in forno già caldo a 200° per 13 minuti, e servirle tiepide.

mercoledì 15 dicembre 2010

TORTA di MELE e CACHI

Ingredienti: 300g farina OO, 1 bustina di lievito per dolci, 150g zucchero, 100g burro, 150g mele a cubetti, 100g polpa di cachi schiacciata, 150ml latte, 3 uova, sale, zucchero a velo, topping al cioccolato

Lavorare  a crema il burro ammorbidito con lo zucchero, fino a renderlo ben gonfio e spumoso. Aggiungere i tuorli, uno per volta, poi i cachi, metà farina, amalgamando bene, il latte con il lievito sciolto e spumoso, la restante farina. Incorporarvi le mele e gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale, con movimenti delicati dall'alto verso il basso, per non smontarli. Versare il composto in una tortiera in silicone decorata, livellare bene, e far cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino!). Lasciarla intiepidire, quindi sformarla e decorare con lo zucchero a velo e il topping.

FOCACCIA di SEGALE con VERDURINE

Ingredienti: 400g farina O, 100g farina di segale, 1 bustina di lievito per pane, 300m acqua, 10g sale, 1 cucchiaio di origano, 10g zucchero, 65 ml olio, 150g cavolfiori a cimette, 80g carote a cubetti, 80g melanzane a cubetti, 1 cucchiaio di sale grosso, olio

Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, l'acqua, sale e zucchero, l'origano e 15 ml d'olio; impostare il programma di solo impasto di 1 ora e 30 minuti. Nel frattempo far saltare in padella a fiamma vivace, le verdurine con sale e 3 cucchiai d'olio, per 10 minuti, mescolando spesso; spegnere e lasciar raffreddare. Prelevare l'impasto, stenderlo in una teglia rotonda del diametro di 50cm, rivestita di cartaforno, adagiarvi sopra le verdurine e far lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso per 1 ora. Distribuire sulla focaccia il sale grosso, un'emulsione fatta con l'olio rimasto e 150ml d'acqua, e far cuocere la focaccia in forno già caldo a 200° per 35 minuti. Servire tiepida.

martedì 14 dicembre 2010

CROSTATA di KIWI e COCCO

Ingredienti: 250g farina OO, 240g zucchero, 100g burro, 3 uova, 10ml limoncello, 200g polpa di kiwi frullata, 120g farina di cocco, zucchero a velo

Inserire nel mixer la farina, 130g di zucchero, il burro fuso e raffreddato, 1 uovo, il limoncello; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, tenerne da parte una pallina e adagiare il rimanente in una teglia rivestita di cartaforno, risalendo lungo i bordi, quindi mettere in frigor per 10 minuti. Nel frattempo montare a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero restante, unirvi i kiwi e il cocco, rimestando il tutto con cura, quindi coprire e lasciar riposare 5 minuti. Versare nel guscio di pasta il composto di kiwi , livellare bene e decorare con la pasta tenuta da parte. Far cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 40 minuti; lasciar raffreddare e cospargere con poco zucchero a velo.

lunedì 13 dicembre 2010

PANE PROFUMATO alle ERBE

Ingredienti: 400g farina O, 100g semola rimacinata, 300ml acqua, 1 cucchiaino di cipolla secca, 15ml olio, 10g zucchero, 15g sale, 1 bustina di lievito secco per pane, 1/2 cucchiaio di origano, 1/2 cucchiaio aghi di rosmarino, 1 cucchiaino di spezie miste (coriandolo, cannella, noce moscata, anice stellato)

Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, l'acqua, l'olio, sale e zucchero, le erbe e gli aromi; impostare il programma francese, della durata di 3 ore e 50 minuti, con crosta media. Volendo fare a mano, impastare energicamente e a lungo tutti gli ingredienti, sbattendo più volte l'impasto sul piano di lavoro, fino ad ottenere una massa liscia, elastica e compatta. Adagiare l'impasto in uno stampo a cassetta, rivestito di cartaforno e mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 2 ore. Far cuocere il pane in forno già caldo a 200° per 40 minuti.

ALBERELLI all' ANICE

Ingredienti: 320g farina OO, 180g zucchero, 6 gocce di colorante alimentare blu, 2 uova, 2 cucchiai di liquore all'anice, 1 cuccchiaio semi di anice, 100g burro, sale, zuchero a velo

Inserire nel mixer la farina, lo zucchero, le uova, il colorante, il liquore, i semi d'anice, un pizzico di sale e il burro fuso e raffreddato; azionare l'apparechio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo, avvolgerlo in pellicola e metterlo in frigor per 20 minuti. Stendere la pasta tra due fogli di cartaforno, dello spessore di 1/2cm, e con uno stampo a forma di alberello, ricavare tanti biscotti, da disporre su una teglia, rivestita di cartaforno. Far cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 10 minuti; lasciarli raffreddare e cospargerli con poco zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA UN DOLCE NATALE !!! di LE RICETTE DI MINU'.
http://lericettediminu.blogspot.com/

domenica 12 dicembre 2010

LASAGNE alle COSTE e NOCCIOLE

Ingredienti: 4 fogli di pasta fresca all'uovo, 1kg di bietole a coste, 150g cipolla tritata, 60g nocciole tostate e tritate grossolanamente, 200g prosciutto cotto affumicato a listarelle, 120g emmenthal grattuggiato, 600ml latte, 50g burro, 50g farina O, noce moscata, olio, burro, sale, pepe

Pulire e lavare bene le bietole, quindi tagliare le costole a pezzettini e le foglie a striscioline. Metterle in una casseruola con la cipolla e 2 cucchiai d'olio; lasciar cuocere per 15 minuti, quindi salare unirvi il prosciutto e proseguire la cottura per 5 minuti. Insaporire con una bella grattata di noce moscata e un pizzico di pepe, quindi spegnere il fuoco e lasciar intiepidire. Preparare la besciamella, facendo fondere il buro, unirvi la farina, mescolando energicamente, quindi diluire con il latte, salare, insaporire con una grattatina di noce moscata, e portare ad ebollizione, mescolando, e lascianodo cuocere 2 minuti (deve rimanere piuttosto liquida). In una pirofila unta adagiare 1 foglio di pasta, distribuirvi sopra 1/4 del composto con le bietole, 1/4 di besciamella, 1/4 di emmental e 1/4 di nocciole; procedere così, terminando con qualche fiocchetto di burro. Far cuocere le lasagne, coperte da un foglio di alluminio, in forno già caldo a 200° per 20 minuti, quindi eliminare l'alluminio e proseguire la cottura per 10 minuti.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA NOCCIOLANDO. . . di UNA STELLA TRA I FORNELLI.
http://unastellatraifornelli.blogspot.com/

CIAMBELLA ai CACHI e AMARETTI

Ingredienti: 300g farina OO, 150g zucchero, 100g burro, 230g polpa di cachi schiacciata, 1 bicchierino di liquore all'amaretto, 40g amaretti sbriciolati grossolanamente, 1 bicchierino di latte, 1  bustina di cremor tartaro, 2 uova, sale, zucchero a velo

Spattere le uova con lo zucchero e un pizzico di sale, finchè saranno gonfie e spumose, incorporarvi i cachi, il burro fuso e raffreddato, il liquore, il latte, la farina setacciata con il cremor tartaro e gli amaretti. Versare il composto i uno stampo a ciambella in silicone, e far cuocere la ciambella in forno già caldo a 180° per 55 minuti (fare la prova stecchino!). Lasciar raffreddare nello stampo, quindi rovesciare la ciambella su di un piatto e cospargere con zucchero a velo. 

sabato 11 dicembre 2010

PIZZETTE al BRIE

Ingredienti: 1 bustina di lievito secco per pane, 500g farina O, 150ml latte, 150ml acqua, 10g zucchero, 13g sale, 10ml olio, 200ml passata di pomodoro, 100g brie a cubetti, origano

Inserire nella macchina del pane il lievito, la farina, latte e acqua, sale e zucchero, e l'olio; impostare il programma di solo impasto della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e dividerlo in tante palline del peso di 20g; arrotondarle e schiacciarle leggermente al centro, adagiandovi un cucchiaino di passata, un pizzico di sale, e 1 cubetto di brie. Adagiare man mano le pizzette su una teglia rivestita di cartaforno, cospargerle con una generosa manciata di origano, e porle a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 1 ora. Far cuocere le pizzette in forno già caldo a 200° per 14 minuti.

venerdì 10 dicembre 2010

CUBOTTI alle CAROTE e MELE

Ingredienti: 250g farina OO, 250g zucchero, 170g carote grattuggiate, 130g mele grattuggiate, 80g nocciole tritate, 150g burro, 4 uova, 1/2 bustina di lievito per dolci, zucchero a velo

Sbattere a crema le uova con lo zucchero, unirvi le carote e le mele, amalgamando bene, aggiungere il burro fuso e raffreddato, la farina setacciata con il lievito, e le nocciole. Versare il composto in una teglia rettangolare di 35x25cm, foderata di cartaforno, livellare, e far cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino). Lasciar raffreddare, quindi tagliare tanti cubotti di 3cm per lato e cospargere con zuccchero a velo.

TORTILLAS agli SPINACI

Ingredienti: 350g farina OO, 70g strutto, 130ml acqua di lessaura degli spinaci, 1 cucchiaino di sale

Unire in una ciotola la farina con il sale, lo strutto, usando le punte delle dita, diluire con l'acqua verde fredda, e amalgamare bene i tutto fino ad ottenere un impasto morbido e leggermente appiccicoso; trasferire l'impasto su un piano di lavoro infarinato, e lavorarlo fino a renderlo liscio ed elastico. Formare una palla con l'impasto, coprirla con un canovaccio e lasciar riposare a temperatura ambiente per 30 minuti. Dividere l'impasto in 8 palline dello stesso peso e tirarle fino ad ottenere dei dischi del diametro di 18cm. Scaldare una piastra, e quando sarà rovente, far cuocere le tortillas 1/2 minuto per lato.

PLUMCAKE di MELE PROFUMATO al RUM

Ingredienti: 300g farina OO, 170g zucchero, 750g mele a dadini, 100ml latte, 50ml rum, 3 uova, 1 bustina di lievito per dolci, 50ml olio di semi, zucchero a velo

Sbattere a crema le uova con lo zucchero, unirvi il rum, l'olio, il latte, la farina setacciata con il lievito, amalgamando bene il tutto, e per ultimo aggiungere le mele, mescolando. Versare il composto in uno stampo per plumcake decorato in silicone, e far cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino!). Lasciar raffreddare nello stampo, quindi capovolgere il plumcake e decorarlo con zucchero a velo.

giovedì 9 dicembre 2010

FOCACCIA al ROSMARINO con POMODORI

Ingredienti: 1 bustina lievito secco per pane, 350g farina O, 150g farina manitoba, 200ml latte, 100ml acqua, 10g zucchero, 10g sale, 65ml olio, 2 cucchiai aghi di rosmarino, 270g pomodori affettati spessi, 1 cucchiaio di sale grosso

Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, latte e acqua, zucchero e sale, 15ml d'olio e 1 cucchiaio aghi di rosmarino; programmare la funzione di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo in una teglia del diametro di 50cm, foderata di cartaforno, adagiarvi i pomodori, e porre a lievitare in forno già caldo a 50°, spento, e con lo sportelo chiuso, per 45 minuti. Distribuire sulla focaccia il sale grosso, il rosmarino rimasto, e un'emulsione fatta con 130ml d'acqua e l'olio rimanente. Far cuocere in forno già caldo a 200° per 30 minuti. Servire tiepida.

mercoledì 8 dicembre 2010

ANGIOLETTI GLASSATI al LIMONE

Ingredienti: 250g farina OO, 125g burro, 130g zucchero, 1 scorza di limone grattuggiata, 2 uova, 300g zucchero a velo, 1 cucchiaio succo di limone, 3 gocce di colorante alimentare blu, codette al cioccolato

Inserire nel mixer la farina, il burro fuso e raffreddato, lo zucchero, la scorza del limone, 1 uovo e 1 tuorlo; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Compattarla velocemente, avvolgerla in pellicola e metterla in frigor per 20 minuti. Tirare la pasta dello spessore di 1/2cm, quindi ritagliare i biscotti con una formina a forma di angioletto. Adagiarli man mano su una teglia rivestita di cartaforno e far cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 10 minuti; lasciarli raffreddare completamente. Nel frattempo sbattere leggermente l'albume rimasto, incorporarvi lo zucchero a velo, il succo del limone, il colorante e sbattere bene il tutto, fino al formarsi di una crema liscia ed omogenea. Spennellare la glassa sui biscotti e decorarte subito con le codette, prima che asciughi.
http://dolcelandiamamma.blogspot.com/

PASTICCIO di CAVOLFIORE all'EMMENTHAL

Ingredienti: 1kg cavolfiore a cimette, 100g emmenthal a cubetti, 150g wurstel a cubetti, 300ml latte, 20g burro, 20g farina O, noce moscata, sale, pepe

Cuocere a vapore il cavolfiore per 15 minuti. Nel frattempo in un pentolino, far fondere il burro, unirvi la farina, mescolare velocemente e diluire a filo con il latte, sempre mescolando. Salare, aromatizzare con una bella grattata di noce moscata, e portare a bollore, sempre mescolando; spegnere e lasciar intiepidire. Adagiare in una pirofila unta il cavolfiore in un unico strato, salare, pepare, distribuirvi sopra i wurstel, l'emmental, e per ultima la salsa. Far cuocere il pasticcio in forno già caldo a 200° per 20 minuti; servire caldo o tiepido.

TARTELLETTE ai CACHI e AMARETTI

Ingredienti: 280g farina OO, 190g zucchero, 140g burro, 1 uovo, 80g mandorle tritate, 30ml liquore all'amarettto, 250g polpa di cachi schiacciata, 18 amaretti tritati, topping al cioccolato, zucchero a velo

Inserire nel mixer la farina, le mandorle, lo zucchero, il burro fuso e raffreddato, l'uovo, e il liquore; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo velocemente a mano e dividerlo in 18 pezzi di ugual peso; foderare 18 formine per tartellette in silicone. Mescolare i cachi agli amaretti, amalgamando bene, e suddividere il composto nei gusci di pasta. Far cuocere le tartellette in forno già caldo a 180 per 16 minuti. Lasciar raffreddare le tartellette nelle formine, quindi toglierle e decorare con lo zucchero a velo e il topping.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA DI STAGIONE di LA MIA DISPENSA.
http://lamiadispensa.blogspot.com/