lunedì 13 giugno 2011

VENEZIANE alle MANDORLE

Ingredienti: 200g farina manitoba, 100g farina di mandorle, 70g burro, 160g zucchero, 1 bustina di lievito secco per dolci, 3 tuorli, 1 fialetta di essenza alle mandorle, sale, granella di zucchero, latte

Sbattere i tuorli in un misuratore per liquidi, e aggiungere latte fino ad avere in totale 80ml di liquido.  Inserire nella machina del pane il lievito, la manitoba, 50g di farina di mandorle, il burro fuso e raffreddato, 60g di zucchero, l'essenza alle mandorle, un pizzico di sale e il composto di tuorli; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e dividerlo in 10 palline di pari peso, quindi adagiarle su una teglia rivestiata di cartaforno, distanziate, e porle a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 40 minuti. Preparare nel frattempo la glassa, mescolando lo zucchero rimasto con la farina di mandorle avanzata e 2 o 3 cucchiai d'acqua fino ad evere un composto denso e liscio. Spennellare generosamente la glassa sulle veneziane, decorare con lo zucchero a granella e far cuocere in forno già caldo a 200° per 13 minuti.
Con questa ricetta partecipo al BLOG CANDY di ARTE IN CUCINA.
http://vickyart.giallozafferano.it/

25 commenti:

  1. OLÁ AMIGA!
    MAIS UMA BELA RECEITA,MUITO LINDA E SABOROSA!!

    BEIJOS,
    ANDRÉA..

    RispondiElimina
  2. Deliziose e profumate!!! Una fantastica proposta!!! Complimenti cara, un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Una receta deliciosa y fantastica.

    Saludos

    RispondiElimina
  4. Finalmente riusciamo a postare un commento ... blogger continua a fare i capricci :(
    ottime queste veneziane un saluto dai viaggiatori golosi ...

    RispondiElimina
  5. buonee tesoro!!!bravissima come sempre!!un bacione e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia le devo fare!!!
    bravissima buona giornata Anna

    RispondiElimina
  7. Allora..faccio una eccezione ..primo perchè sei tu.. secondo perchè è una golosità che preparerò di sicurooooo!! senti ti devo kiedere una cortesia se ti riesce, rilascia un commento al blog con il link della ricetta così: con il tasto destro del mouse vai sul titolo della ricetta e fai copia indirizzo e lo incolli nel commento. Grazieeee

    RispondiElimina
  8. Mi ricordano i buondì con la granella sopra ma sono moooooooooooolto meglio. Queste si che sono brioche sofficiosissime. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  9. Che buoneee!!!
    Ciao carissima buon inizio week!

    RispondiElimina
  10. Ecco una ricetta che mi devo segnare. Tutte le mattine porto a mia moglie al lavoro una veneziana con la crema. Credo che uno dei prossimi weekend le farò una sorpresa.
    Bravissima

    RispondiElimina
  11. Tesoro ho indetto un contest con Illa "La perla della cucina italiana" e mi piacerebbe tanto se tu partecipassi, mi raccomando ti aspetto e per tutti i dettagli passa dal mio blog!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  12. Non ho mai mangiato nemmeno quelle classiche.. però devono essere buone queste tue.. smack .-D

    RispondiElimina
  13. ghiottissime e molto belle,queste veneziane,Simona!!!la settimana,con te,inizia sempre alla grande!!!!bacioni,mitica;0))

    RispondiElimina
  14. ....ovviamente mi piace....e tanto.....baciuzzi.....

    RispondiElimina
  15. Bravissima Speedy! E' un dolce che non ho mai fatto, ma mi piace tantissimo. Mi hai ricordato la mia vita universitaria.
    Ho preso nota della tua deliziosa ricetta.

    Baci e buona settimana

    Giovanna

    RispondiElimina
  16. oh mamma sembrano ottime.!!!!bravissima!

    RispondiElimina
  17. Ciao cara!!! Mi sembra di sentirne il profumino!! Davvero deliziose!! Bravissima come sempre! Un bacione!^_^

    RispondiElimina
  18. !me lo como!....que pena que no tenga una maquina para amasar..........te ha quedado fantastico, besos

    RispondiElimina
  19. devono essere deliziose! complimenti!

    RispondiElimina
  20. Queste veneziane alle mandorle devono essere una favola. Perchè mi tenti!

    RispondiElimina
  21. ma sono una vera delizia!!le segno!baci!

    RispondiElimina
  22. Devono essere molto croccanti... Ed ho la farina Manitoba a casa...

    http://calogeromiracucinaericette.wordpress.com

    www.twitter.com/CMRicette

    www.friendfeed.com/CalogeroMira

    www.facebook.com/CalogeroMira

    RispondiElimina
  23. It's impressive that you are getting thoughts from this article as well as from our argument made at this time.

    Feel free to surf to my weblog - very nice web site
    Also visit my web page ; read what they said about it

    RispondiElimina