giovedì 31 maggio 2012

FRITTATA di CIPOLLOTTI al FORNO

Ingredienti: 300g cipollotti rossi affettati, 100g funghetti sottolio, 5 uova, 100ml panna liquida, 80g grana grattuggiato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, sale, pepe

Rosolare i cipollotti e i funghetti con 4 cucchiai di olio dei funghetti, per 8 minuti, unirvi il prezzemolo, una presa di pepe, salare, spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Sbattere le uova con la panna, unirvi il grana e il composto di cipollotti. Versare il tutto in una teglia rotonda, foderata di cartaforno bagnata e strizzata; cuocere la frittata in forno già caldo a 200° per 20 minuti.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PIC NIC AMORE MIO di LA SCIMMIA CRUDA.

http://www.lascimmiacruda.info/

mercoledì 30 maggio 2012

PIE al CIOCCOLATO e NOCCIOLE

Ingredienti: 520g farina OO, 310g zucchero, 200g burro, 3 uova, 2 cucchiai di latte, 1 bustina di lievito per dolci, 200g cioccolato fondente grattuggiato, 250ml latte,  80g nocciole a tritate grossolanamente, sale, zuccchero a velo

Inserire nel mixer 500g di farina con il lievito, un pizzico di sale, 2 uova, il burro fuso e intiepidito, 260g di zucchero e il latte. Azionare lapparecchio fino al formarsi di una palla di impasto morbido. Prelevare l'impasto, avvolgerlo in pellicola e metterlo a riposare per 15 mnuti in frigor. Nel frattempo sbattere l'uovo rimanente a crema con lo zucchero restante, unirvi la farina tenuta da parte e diluire a filo con il latte, mescolando. Porre sul fuoco e portare a bollore senza mai smettere di mescolare, abbassare la fiamma al minimo, e continuare la cottura per 2 minuti. Togliere la crema dal fuoco e incorporarvi il cioccolato, facendolo sciogliere con la crema ancora calda, e per ultimo unirvi le nocciole. Rivestire con 2/3 della pasta una tortiera foderata di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi, bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, adagiarvi la crema intiepidita, livellare, e adagiarvi sopra un disco di pasta fatto con la rimanente, sigillando bene. Cuocere la pie in forno già caldo a 180° per 40 minuti, lasciarla raffreddare prima di servirla, decorata con lo zucchero a velo. E' migliore il giorno dopo!
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA TI REGALO UNA TORTA di DOLCI IDEE E NON SOLO.
http://dolcideemuffin.blogspot.com/

martedì 29 maggio 2012

. . . e SONO ARRIVATA a 100 PREMI!!!!!

Sono arrivata a quota 100 premi, sono felice e lusingata, e voglio ringraziare uno ad uno voi, cari amici Blogghini, che mi avete donato questi magnifici e significativi premi, e a voi tutti miei sostenitori, che mi seguite sempre con tanto interesse, simpatia ed affetto: UN GRAZIE DI CUORE A TUTTI VOI!!!!!






52° NONNA PAPERINA http://www.nonnapaperina.it/
57° ARBANELLA DI BASILICO http://arbanelladibasilico.blogspot.com/
64° e 80° ANTONELLA http://pezzetiello.blogspot.com/
84° e 90° DANIELA http://www.cucinaamoremio.com/

Grazie, grazie, grazie!!!!!!!!!!!!!!!
    

MOUSSE alla NUTELLA

Ingredienti: 200g nutella, 200g panna da montare, 80g zucchero, 2 uova, 6 sfogliatine (le mie), sale

Intiepidire a bagnomaria la nutella, quindi unirvi 2 cucchiai di panna liquida, metà dello zucchero facendolo sciogliere, e i 2 tuorli. Mescolare bene e lasciare raffreddare il composto. Montare densamente la panna con lo zucchero rimasto e incorporarla delicatamente al composto di nutella. Montare a neve ben soda gli albumi con un pizzico di sale, e amalgamarli con delicatezza alla crema, per non smontarli. Suddividere la mousse in 6 coppette e tenerla in frigor per 2 ore, prima di servirla, accompagnata dalle sfogliatine.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA COLORA LA TUA FRESCA ESTATE! di LE RICETTE DI TINA e ARTE IN CUCINA.
http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina
http://blog.giallozafferano.it/vickyart

lunedì 28 maggio 2012

FILETTI di BRANZINO con VERDURINE

Ingredienti: 2 filetti di branzino già sfilettati, 4 ravanelli a dadini, 1 carota a dadini, 1/2 costa di sedano a dadini, 4 foglie di insalata brasiliana a listarelle, il succo spremuto di 1 limone, olio, sale
Cuocere a vapore i filetti di branzino per 20 minuti. Nel frattempo riunire i ravanelli, le carote e il sedano in una ciotola, unirvi il succo del limone emulsionato con 4 cucchiai d'olio e una presa di sale, mescolare e lasciare insaporire per 10 minuti. Distribuire su 2 piatti l'insalata, adagirvi sopra i filetti di branzino e distribuirvi le verdurine con il loro sughetto; servire subito!
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA SPRING FOOD CONTEST di SPADELLATISSIMA!
http://www.spadellatissima.com/

domenica 27 maggio 2012

CROSTATA di CREMA e RISO

Ingredienti: 520g farina OO, 380g zucchero, 220g burro, 2 cucchiai di limoncello, 3 uova, la scorza grattuggiata di 1 limone, 1/2 bustina di lievito per dolci, 250ml latte, 100g riso basmati, zucchero a velo

Inserire nel mixer 500g di farina con il lievito, 260g di zucchero, 200g di burro ammorbidito a temperatura ambiente, il limoncello e 2 uova; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, tenerne da parte una porzione della misura di un mandarino e distribuire la restante in una tortiera foderata di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi. Mettere in frigor fino all'utilizzo. Sbattere l'uovo tenuto da parte con lo zucchero rimasto a crema, unire la farina, la scorza del limone e diluire con il latte intiepidito, sbattendo bene per evitare la formazione di grumi. Cuocere la crema su fiamma bassa, mescolando, spegnendo appena arriva a bollore; togliere dal fuoco, unirvi il burro rimasto e lasciarla intiepidire, mescolandola spesso. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente il riso per 10 minuti, scolaro e unirlo alla crema. Bucherellare il fondo della crostata con i rebbi di una forchetta. distribuirvi il composto di crema e riso, livellare e adagirvi sopra una griglia di pasta, fatta con la restante. Cuocere la crostata in forno già caldo a 200° per 30 minuti. Lasciarla raffreddare e cospargere con lo zucchero a velo.

sabato 26 maggio 2012

TORTELLI di PATATE alla PANCETTA

Ingredienti: 300g farina OO, 2 uova, 1 albume, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 250g patate, 150g gorgonzola, 50g grana grattuggiato, 150g pancetta affumicata a cubetti, sale, pepe
Con la farina, 2 uova, un pizzico di sale e 1 cucchiaio d'olio, allestire una pasta soda, liscia e consistente, manipolandola a lungo; raccoglierla a palla, richiuderla in un tovagliolo e metterla a riposo per 1 ora. Lessare le patate in abbondante acqua bollente per 30 minuti, sbucciarle, schiacciarle, unirvi il gorgonzola, il prezzemolo e l'albume montato a neve ben ferma con un pizzico di sale. Tirare la pasta in una sfoglia sottile e tagliarla con un coppapasta smerlato del diametro di 10cm. Porre al centro 1 cucchiaino di ripieno, ripiegare a mezzaluna, sigillando bene e riunire le punte. Rosolare in 4 cucchiai d'olio la pancetta per 10 minuti, finchè sarà dorata e croccante. Lessare in abbondante acqua bollente e salata con l'aggiunta di 2 cucchiai d'olio i tortelli per 4 minuti, scolarli, versarli nella pentola con la pancetta, lasciarli insaporire 2 minuti e servirli cosparsi con il grana.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA RICETTE RIPIENE di CUCCHIAIO E PENTOLONE.
http://cucchiaioepentolone.blogspot.it/

venerdì 25 maggio 2012

TORTINE alle FRAGOLE e CANNELLA

Ingredienti: 150g farina OO, 150g zucchero, 40ml olio di semi, 50ml latte, 2 uova, 1 cuchiaino di cannella in polvere, 1/2 bustina di lievito per dolci, 150g fragole a cubetti, zucchero a velo, sale

Sbattere i tuorli con lo zucchero a crema; unirvi la cannella, la farina setacciata con il lievito, alternando con il latte e l'olio. Unirvi le chiare montate a neve ben ferma con un pizzico di sale, mescolando delicatamente per non smontare, aggiungendo per ultime le fragole. Suddividere l'impasto in 8 formine di silicone per tortine e cuocerle in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Lasciare raffreddare le tortine negli stampini, quindi sformale e cospargerle di zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PASSIONE PER LA CANNELLA di CHEF CAROLE A DOMICILIO.
http://chefcaroleadomicilio.blogspot.it/

TARTARA di BRANZINO al LIME

Ingredienti: 600g filetto di branzino freschissimo, 30g cipolla tritata, il succo di 1 lime spremuto e filtrato, 5 gocce di tabasco, 1 cucchiaio aceto di mele, 3 cucchiai d'olio, 2 lime affettati, 2 cucchiai granella di pistacchi, sale

Tagliare a listarelle il filetto di branzino e poi cubetti, riducendolo a pezzettini piccoli con un coltello ben affilato. Riunirlo in una terrina con la cipolla, il tabasco, il lime, l'aceto, l'olio e una presa di sale. Mescolare bene il tutto, mettere in frigor per 10 minuti, prima di portare la tartara in tavola, adagiandola sul lime affettato e guarnendo con la granella di pistacchi.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA FARINA DEL MIO SACCO di LA CUCINA CHE VALE.
http://lacucinachevale.blogspot.it/

giovedì 24 maggio 2012

TORTA al LIMONE e COCCO

Ingredienti: 250g farina OO, 220g farina di cocco, 150g  zucchero, 100g burro, 4 uova, 1 bustina di lievito per dolci, la scorza grattuggiata di 1 limone, 70ml succo di limone, 2 cucchiai di zucchero a velo, sale
Lasciare ammorbidire il burro a temperatura ambiente, quindi lavorarlo a crema con lo zucchero, unirvi i tuoli, uno oper volta, la farina, 200g di farina di cocco, 50ml di succo di limone, la scorza del limone, il lievito setacciato e gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale. Versare l'impasto in una tortiera di silicone decorata, e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 35 minuti (fare la prova stecchino). Mescolare lo zucchero a velo con farina di cocco e il succo di limone avanzati, amalgamando bene. Decorare la superficie della torta con il composto e lasciare riposare la torta 1 ora prima di servirla.

mercoledì 23 maggio 2012

GNOCCHETTI di CAROTE con GERMOGLI di LUPPOLO SELVATICO

Ingredienti: 800g patate, 300g farina OO, 500g carote, 1 uovo, 1 mazzetto di germogli di luppolo selvatico a tocchetti, 250ml panna, olio, sale, pepe

Lessare in abbondante acqua bollente e salata le patate per 30 minuti, quindi sbucciarle e schiacciarle. Lessare separatamente in abbondante acqua bollente e salata le carote per 40 minuti, quindi schiacciarle. Riunire in una ciotola patate e carote, unirvi l'uovo, la farina, una presa di sale e amalgamare bene il tutto fino al formarsi di una massa soda e compatta. Prelevare tanti pezzetti di composto della grandezza di una nocciola, arrotolarli tra i palmi della mani e adagiarli man mano su un canovaccio infarinato. Rosolare in 2 cuchiai d'olio i germogli di luppolo per 5 minuti, diluire con la panna, correggere di sale e insaporire con una presa di pepe; proseguire la cottura per 3 minuti. Nel frattempo lessare in abbondante acqua salata con l'aggiunta di 1 cucchiaio d'olio i gnocchetti, scolarli appena vengono a galla e passarli nella pentola con il condimento. Lasciare insaporire 2 minuti e servirli subito.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA LA RICETTA DEL BENESSERE di VERDE CARDAMOMO.
http://verdecardamomo.blogspot.com/

martedì 22 maggio 2012

CROSTATA di MELE e CREMA

Ingredienti: 500g farina OO, 260g zucchero, 200g burro, 2 uova, la scorza grattuggiata di 1 limone, 1 bustina di lievito per dolci, 3 cuchiai di liquore all'albicocca, 3 mele gialle affettate, 70g marmellata di albicocche, 2 tuorli, 30g zucchero di canna, 20g farina O, 250ml latte
Inserire nel mixer la farina con il lievito, la scorza del limone, lo zucchero, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, le uova e 2 cucchiai di liquore; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Stendere l'impasto in una tortiera, foderata di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi, serbandone una pallina della grandezza di un mandarino; mettere in frigor fino all'utilizzo. Sbattere i tuorli con lo zucchero di canna, unirvi la farina O, e diluire a filo con il latte, sbattendo bene. Cuocere la crema a fiamma bassa, mescolando in continuazione, fnchè si addensa, e proseguire la cottura per 3 minuti. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare, mescolando di tanto in tanto. Bucherellare il fondo della torta con una forchetta e spalmarvi metà della marmellata. Adagiarvi la crema, livellare, e posarvi sopra le fettine di mela in cerchi concentrici, accavallandole leggermente. Decorare con la pasta rimasta, formando una griglia e cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti. Lasciare raffreddare la crostata, quindi scaldare la marmellata con il liquore rimasti, e spennellare delicatamente la superficie della crostata per renderla lucida.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA FACCIAMO COLAZIONE INSIEME? di LA ERIKA IN CUCINA.
http://laerikaincucina.blogspot.com/

lunedì 21 maggio 2012

PANE al GRANA e ROSMARINO

Ingredienti: 500g farina OO, 300ml acqua, 10ml olio, 10g zucchero, 10g sale, 1 bustina di lievito secco per pane, 100g grana grattuggiato, 2 cucchiai aghi di rosmarino

Inserire nella macchina del pane il lievito, la farina, l'acqua, olio, zucchero e sale: impostare il programma base, della durata di 3 ore, con crosta media. Al segnale acustico unire il grana e il rosmarino e lasciare portare a termine il programma. Volendo fare a mano, impastare vigorosamente tutti gli ingredienti, tenendo da parte il grana e il rosmarino, fino ad ottenere una massa liscia, compatta e omogenea. Formare una palla e trasferire l'impasto su una teglia rivestita di cartaforno e porre a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 1 ora. Riprendere l'impasto e incorporarvi il grana e il rosmarino. Sistemare l'impasto in una forma a cassetta, foderata di cartaforno e mettere a lievitare ancora in forno spento e con lo sportello chiuso, per 1 ora. Cuocere il pane in forno già caldo a 200° per 45 minuti.

TRONCHETTO al CIOCCOLATO e NUTELLA

Ingredienti: 200g farina OO, 100g cacao amaro in polvere, 200g zucchero, 250ml latte, 50g farina di mandorle, 1 bustina di lievito per dolci, 1 bustina di vanillina, 100g cioccolato fondente a pezzetti, 10g burro, 250g nutella, zucchero a velo
Passare al setaccio il cacao, unirvi lo zucchero, la farina, la vanillina, e mescolare bene il tutto. Diluire gradatamente con il latte, mescolando in modo da non formare grumi, quindi aggiungere il lievito setacciato e la farina di mandorle. Versare l'impasto in una teglia da plumcake, foderata di cartaforno e porre a cuocere in forno già caldo a 180° per 45 minuti (fare la prova stecchino). Lasciare raffreddare il dolce, quindi tagliarlo in 3 parti nel senso della lunghezza. Spalmare i 2 strati con la nutella e ricomporre il dolce. Fondere a bagnomaria il cioccolato con il burro, lasciarlo intiepidire e spalmarlo sulla superficie. Mettere il tronchetto in frigor per almeno 1 ora prima di servirlo, spolverizzato di zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA L'ALBERO GOLOSO - UNA DOLCE RACCOLTA di DOLCIZIE. . . LE MIE DOLCI DELIZIE!
http://dolcizie.blogspot.com/

SPATZLE al RADICCHIO ROSSO e CRESCENZA

Ingredienti: 250g farina OO, 2 uova, 250g spinaci, 250g crescenza, 1 cespo di radicchio rosso a listarelle, olio, sale, pepe
Lessare per 3 minuti in acqua bollente gli spinaci, scolarli, strizzarli e tritarli finemente. Mescolarli alla farina e alle uova, fino ad ottenere un miscuglio uniforme, manipolandolo con cura, a lungo, fino a renderlo liscio e omogeneo, ben sodo. Dividerla la pasta in 4 parti e passarla attraverso l'apposita grattuggia che la ridurrà a scaglie. Rosolare in 3 cucchiai d'olio il radicchio per 5 minuti a fiamma vivace, unirvi la crescenza, insaporire con una presa di pepe e cuocere dolcemente la salsa per 3 minuti. Lessare gli spatzle in abbondante acqua bollente e salata, raccogliendoli man mano vengono a galla, trasferirli nel tegame con il condimento, spadellarle delicatamente il tutto e portare in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA IO AMO LE VERDURE di FIOR DI ROSMARINO.
http://fiordirosmarino.blogspot.com/

domenica 20 maggio 2012

BICCHIERINI alle CILIEGIE e MASCARPONE

Ingredienti: 250g mascarpone, 125g marmellata di ciliegie, 125g yogurt alle ciliegie, 1 cucchiaio di liquore all'amaretto, 8 amaretti, zucchero a velo
Amalgamare il mascarpone con la marmellata, lo yogurt e il liquore all'amaretto, fino al formarsi di una massa omogenea. Dividere il composto in 8 bicchierini, decorali con 1 amaretto, distribuire lo zucchero a velo e metterli in frigor per almeno 3 ore, prima di servirli.

sabato 19 maggio 2012

PIZZOCCHERI con BIETE e PANCETTA

Ingredienti: 400g pizzoccheri, 300g biete a listarelle, 150g pancetta affumicata a cubetti, 100g grana grattuggiato, olio, sale, pepe

Lessare in abbondante acqua bollente e salata i pizzoccheri per 5 minuti, unirvi le biete e proseguire la cottura per 10 minuti. Nel frattempo rosolare in 4 cucchiai d'olio la pancetta per 10 minuti, finchè sarà croccante. Scolare  i pizzoccheri con le biete, passarli nella pentola con la pancetta e far insaporire per 2 minuti. Versare i pizzoccheri in un piatto da portata, alternano con strati di grana, insaporire con una presa di pepe e portare subito in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA LA BUONA PASTA di LE DELIZIE DI FELI.
http://ledeliziedifeli.wordpress.com/

venerdì 18 maggio 2012

CHEESECAKE al LIMONCELLO

Ingredienti: 150g fette biscottate, 150g burro, 250g ricotta, 180g zucchero, 40g farina, 2 cucchiai di  limoncello, 200g panna, 1 cucchiaio di zucchero a velo, 3 uova, sale, topping al limone

Pestare le fette biscottate fino a ridurle in polvere, quindi mescolarle a 50g di zucchero e 50g di burro ammorbidito, in modo da ottenere un impasto omogeneo. Foderare con della cartaforno una tortiera con il cerchio apribile, coprire il fondo con l'impasto preparato, risalendo lungo i bordi, livellando bene. Lavorare il restante burro ammorbidito a temperatura ambiente, fino aquando sarà montato, incorporarvi lo zucchero rimasto, un pizzico di sale, il limoncello, la farina setacciata, e i tuorli uno alla volta. Lavorare la ricotta con 100g panna e unirla al composto. Montare a neve densa e spumosa gli albumi con un pizzico di sale e unirli delicatamente alla crema, mescolando dall'alto verso il basso, per non smontare l'impasto. Versare il ripieno sulla base della torta e cuocerla in forno già caldo a 180° per 50 minuti. Lasciare intiepidire la cheesecake nel forno spento e socchiuso, perchè se si raffredda troppo rapidamentesi sgonfia, formando delle crepe in superficie. Montare la panna rimasta con lo zucchero a velo, spalmarla sulla superficie della cheesecake, decorare con il topping al limone e mettere in frigor fino al momento di servirla.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PIC NIC AMORE MIO di LA SCIMMIA CRUDA.
http://www.lascimmiacruda.info/

giovedì 17 maggio 2012

FRANCESINI MORBIDI al LATTE

Ingredienti: 500g farina O, 300ml latte intero, 10g burro, 10g zucchero, 10g sale, 1 bustina di lievito secco per pane

Inserire nella macchina del pane il lievito, la farina, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, il latte, sale e zucchero; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e dividerlo in 10 parti di uguale peso. Porre ogni parte in una formina di silicone per mini plumcake e mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 1 ora. Cuocere i francesini in forno già caldo a 200° per 15 minuti, lasciarli intiepidire e sformarli.

CROSTATA con CREMA di CILIEGIE e AMARETTI

Ingredienti: 250g farina OO, 130g zucchero, 100g burro, 30ml latte, 1 uovo, 1/2 bustina di lievito per dolci, 250g mascarpone, 250g marmellata di ciliegie, 50ml panna liquida, 60g amaretti sbriciolati, cannella, zucchero a velo, sale

Inserire nel mixer la farina con il lievito, un pizzico di sale, una presa di cannella lo zucchero, il burro fuso e intiepidito, l'uovo e il latte; azionare l'apparecchio, fino al formarsi di una palla d impasto. Prelevare l'impasto e adagiarlo in una tortiera di silicone, risalendo bene lungo i bordi. Amalgamare il mascarpone con la marmellata e la panna, e versare il composto nel guscio di pasta. Livellare bene, distriburvi sopra gli amaretti sbriciolati e cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 30 minuti. Lascaire raffreddare la crostata, prima di ditribuirvi lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PASSIONE PER LA CANNELLA di CHEF A DOMICILIO.
http://chefcaroleadomicilio.blogspot.com/

mercoledì 16 maggio 2012

RAVIOLI di APARAGI con POMODORINI

Ingredienti: 300g farina OO, 3 uova, 1 tuorlo, 600g asparagi bianchi di Verona, 40g cipolla tritata, 150g ricotta, 60g prosciutto cotto tritato, 1 cuchiaio di pangrattato, 40g grana grattuggiato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 200g pomodorini a dadini, olio, sale, pepe

Allestire una pasta liscia e soda amalgamando la farina con le uova sbattute con un pizzico di sale e 1 cucchiaio d'olio. Manipolare l'impasto a lungo fino a renderlo ben compatto, quindi metterlo a riposo per 1 ora, avvolto in un tovagliolo. Lessare gli asparagi in abbondante acqua salata per 20 minuti, scolarli e tritarli, mescolandoli poi con il prosciutto e la cipolla. Amalagamare bene il tutto unendo la ricotta, il tuorlo, 1 cucchiaio di grana, il pangrattato, un pizzico di sale e una presa di pepe. Stendere la pasta in una sfoglia sottile e ritagliare tanti cerchi con un coppapasta smerlato, del diametro di 10cm. Adagiare al centro  1 cucchiaino colmo di ripieno, ripiegare la pasta a mezzaluna, sigillare bene, e giungere le punte, formando i ravioli. Adagiarli man mano su un canovaccio infarinato e lasciarli asciugare per 30 minuti. Spadellare i pomodorini con  3 cucchiai d'olio per 10 minuti e salare. Lessare in abbondante acqua bollente e salata i ravioli per 3 minuti, scolarli, unirvi ai pomodorini, insaporire con il grana rimasto, il prezzemolo e servire subito.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA LA SFIDA DI MAGGIO. . .  GLI ASPARAGI! di NELLA CUCINA DI LAURA.
http://blog.giallozafferano.it/cucinalaura

martedì 15 maggio 2012

CUBOTTI al CIOCCOLATO e NUTELLA

Ingredienti: 80g farina OO, 100g fecola di patate, 60g cacao amaro in polvere, 1/2 bustina di lievito, 4 uova grandi, 150g zucchero, 600g nutella, fragole, zucchero a velo, sale


Setacciare la fecola, la farina il lievito e il cacao in una terrina capiente. Sbattere i tuorli con lo zucchero finchè saranno gonfi e cremosi, quindi incorporarvi il mix di farina e gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale. Versare l'impasto in una teglia quadrata di 30cm per lato, livellare e mettere a cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare a prova stecchino). Trasferire il dolce su una gratella per dolci e lasciarlo raffreddare completamente. Tagliare il dolce in 3 parti nel senso della larghezza, spalmarvi 200g di nutella per strato e ricomporre il dolce. Tagliare tanti cubotti di 8cm per lato, adagiarvi al centro un fiocchetto di nutella, porvi sopra una fragola, decorare con lo zucchero a velo, e tenere i cubotti in frigor fino al momento di servirli.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA FINGER FOOD di MARY IN CUCINA.
http://maryincucina.blogspot.com/