martedì 31 luglio 2012

SBRICIOLATA di ALBICOCCHE e CIOCCOLATO

Ingredienti: 300g farina OO, 1/2 bustina di lievito per dolci, 150g zucchero, 100g burro, 1 uovo, 1 cucchiaio liquore all'albicocca, 600g confettura di albicocche (la mia ), 50g cioccolato al latte a scaglie, zucchero a velo

Riunire in una terrina la farina con il lievito, lo zucchero, l'uovo, il liquore e diluire con il burro fuso e raffreddato; con le punta delle dita lavorare l'impasto in un composto sbriciolato. Distribuirne 2/3 sul fondo di una tortiera foderata di cartaforno, risalendo lungo i bordi. Adagiarvi sopra la confettura di albicocche, disribuirvi le scaglie di cioccolato e terminare con il composto sbriciolato. Cuocere la sbriciolata in forno già caldo a 180° per 45 minuti; lasciarla raffreddare completamente prima di servirla, cosparsa con lo zucchero a velo.

lunedì 30 luglio 2012

CONFETTURA di ALBICOCCHE alla VANIGLIA

Ingredienti: 1kg albicocche, 250g zucchero, 1 stecca di vaniglia

Snocciolare le albicocche dopo averle lavate e dividerle in due parti. In una casseruola mettere metà delle albicocche, lo zucchero, 150ml d'acqua e la stecca incisa della vaniglia; cuocere a fuoco vivace per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto. Unire le albicocche rimanenti e cuocere ancora per 10 minuti. Eliminare la stecca di vaniglia e invasare la confettura in vasi di vetro sterilizzati, chiuderli ermeticamente, coprirli con una coperta di lana e lasciare completamente raffreddare, prima di riporre i vasi di confettra in dispensa.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA MARMELLATA MON AMOUR di CUCINARE. . . LA MIA PASSIONE.
 http://nonna-papera.blogspot.it

domenica 29 luglio 2012

CROSTATINE alle NOCCIOLE e ALBICOCCHE

Ingredienti: 200g farina OO, 100g miele di acacia biologico Rigoni di Asiago, 100g burro, 1 uovo, 1/2 bustina di lievito per dolci, 50g granella di nocciole, 1 cucchiaio di latte, 10 cucchiai marmellata di albicocche (la mia), zucchero a velo

Inserire nel mixer la farina con il miele, il burro fuso e intiepidito, l'uovo, il lievito, la granella di nocciole e il latte; azionare l'apparecchio fino ad ottenere una palla di impasto. Prelevare l'impasto e dividerlo in 10 parti di uguale peso con le quali si foderanno 10 formine per crostatine in silicone, risalendo lungo i bordi. Adagiare nei gusci di pasta 1 cucchiaio di marmellata e mettere a cuocere le crostatine in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Lasciare raffreddare le crostatine nelle formine, quindi sformarle e cospargerle con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA UN AUTUNNO DA LECCARSI I BAFFI di RIGONI DI ASIAGO.

http://foodbloggers.rigonidiasiago.it

FOCACCIA al LATTE con POMODORINI

Ingredienti: 200g farina OO, 150g farina O, 210ml latte, 5g burro, 5g zucchero, 5g sale, 1 bustina di lievito secco per pane, 300g pomodorini tagliati a metà, 1 cucchiaio di origano essicato, 40ml olio, 1 cucchiaio raso di sale grosso

Inserire nella macchina del pane il lievito, le farine, il latte, lo zucchero, il sale e il burro ammorbidito a temperatura ambiente; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e stenderlo su di una teglia rivestita di cartaforno; adagiarvi sopra i pomodorini, e versarvi un'emulsine fatta con l'olio e 80ml di acqua. Distribuire il sale grosso e mettere a cuocere la focaccia in forno già caldo a 200° per 25 minuti. Tagliare la focaccia a tranci e servirla sia calda che fredda (ottima).
Con quesat ricetta partecipo alla RACCOLTA UN PIC-NIC IN RIVA AL MARE di I SAPORI DI CASA MIA.
http://www.saporidicasamia.com

sabato 28 luglio 2012

TORTA MIMOSA al CACAO e PESCHE

Ingredienti: 230g farina OO, 400g zucchero, 750ml latte, 80g cacao in polvere, 1 cucchiaino raso di cannella in polvere, 1 uovo, 1/2 bustina di lievito per dolci, la scorza grattuggiata di 1 limone, la scorza intera di 1 limone, 250g pesche a spicchietti, sale, zucchero a velo

Riunire in una terrina capiente 200g di farina con 200g di zucchero, il lievito, un pizzico di sale, il cacao, la scorza grattuggiata del limone, la cannella, e diluire a filo con 350ml di latte tiepido. Sbattere il tutto con una frusta, e versare l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno. Cuocere in forno già caldo a 180° per 35 minuti (fare la prova stecchino!). Togliere dal forno e mettere la torta su una gratella per dolci a raffreddare. Nel frattempo scaldare il latte rimanente con la scorza intera del limone; sbattere l'uovo a crema con lo zucchero rimasto, unirvi la farina tenuta da parte e diluire a filo con il latte caldo. Cuocere la crema su fuoco moderato, sempre mescolando; quando inizia ad addensare, abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per altri 3 minuti. Togliere la crema dal fuoco, eliminare la scorza del limone e lasciare raffreddare, mescolando spesso. Incidere la torta a 2cm dal bordo, per tutto il perimetro; tagliare a strisce verticali e parallele il suo interno e toglierlo, creando così un guscio di pasta. Tagliare a dadini le strisce di torta e tenerle da parte. Versare nel guscio di pasta la crema, livellarla e adagiarvi sopra gli spicchietti di pesche in cerchi concentrici, facendoli affondare a metà nella crema. Distribuirvi sopra i cubetti di torta, spolverizzare con lo zucchero a velo e mettere la torta mimosa in frigor per almeno 3 ore, prima di servirla.

venerdì 27 luglio 2012

CARPACCIO di MELANZANE e MOZZARELLA

Ingredienti: 2 grosse melanzane bianche, 20 pomodorini tagliati a quarti, 1 cucchiaio di origano essicato, 4 mozzarelle di bufala, olio, sale
 Riunire in una terrina i pomodorini con l'origano, condire con una presa di sale e 4 cucchiaio d'olio, mescolare bene il tutto e lasciare a riposo per 10 minuti. Nel frattempo tagliare le melanzane a rondelle nello spessore di 1cm, e grigliarle da entrambe i lati per 5 minuti. Adagiare le melanzane in cerchi concentrici su 4 piatti, adagiarvi al centro la mozzarella, distribuire sopra le melanzane i pomodorini, irrorare con il sughetto le melanzane e la mozzarella e portare subito in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA UNA GRIGLIATA. . .  PER LA SIMO di IN CUCINA CON. . . I MOROSINI.
http://imorosini.blogspot.co.uk

CROSTATA alle ALBICOCCHE e NOCI

Ingredienti: 420g farina OO, 200g zucchero, 200g burro, 2 uova, 1/2 bustina di lievito per dolci, 250g mascarpone, 450g marmellata di albicocche (la mia), 100g noci tritate grossolanamente, zucchero a velo

Inserire nel mixer 400g di farina con il lievito, lo zucchero, il  burro fuso e intiepidito, le uova; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto,  e adagiarlo in una tortiera rivestita di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi, tenendone da parte una pallina grande come un mandarino; bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e mettere in frigor per 10 minuti. Sbattere il mascarpone con la marmellata, unirvi le noci e la farina avanzata, amalgamare bene e versare il composto nel guscio di pasta, livellando. Stendere la pasta rimasta, ritagliare 3 grossi fiori con un coppapasta e adagiarli al centro della crostata. Cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 40 minuti. Lasciarla raffreddare prima di servirla, spolverizzata con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA UN PIC-NIC IN RIVA AL MARE di I SAPORI DI CASA MIA.
http://www.saporidicasamia.com

giovedì 26 luglio 2012

CANNONCINI allo ZABAIONE

Ingredienti: 500g pasta sfoglia rettangolare arrotolata, 2 cucchiai di zucchero a velo, 5 tuorli, 100g zucchero, 30g farina OO, 230ml latte, 50ml marsala, 1 bustina di vanillina, 100ml panna da montare, burro

Stendere la sfoglia e ricavare tante striscie della larghezza di 2cm e della lunghezza di 22cm; spennellare d'acqua ciascuna striscia di pasta e avvolgerla, sovrapponendola leggermente, attorno all'apposito conetto di metallo precedentemente imburrato. Allineare i cannoncini ben distanziati su una placca rivestita di cartaforno e spennarli con 1 tuorlo sbattuto con lo zucchero a velo e 30ml di latte. Cuocere i cannoncini in forno già caldo a 200° per 15 minuti; toglierli dal forno e metterli a raffreddare su una gratella per dolci, quindi sfilare delicatamente i conetti di metallo. Sbattere i tuorli rimasti con lo zucchero, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso; unirvi la farina e la vanillina setacciate, diluendo a filo con il latte restante e il marsala, sbattendo bene il tutto con una frusta. Mettere sul fuoco e mescolando portare ad ebollizione; abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 3 minuti, sempre mescolando. Togliere la crema dal fuoco e lasciarla raffreddare, mescolandola spesso. Montare la panna e incorporarla alla crema raffreddata. Aiutandovi con una tasca da pasticciere, con bocchetta liscia, riempire i cannoncini e metterli in frigor per almeno 1 ora, prima di portarli in tavola.

PLUMCAKE alle ALBICOCCHE e YOGURT

Ingredienti: 240g farina OO, 1/2 bustina di lievito per dolci, 100ml olio di semi, 3 uova, 250g yogurt all'albicocca, 180g zucchero, 200g albicocche a cubetti, zucchero a velo, sale

Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero un pizzico di sale, unirvi lo yogurt, diluire a filo con l'olio e aggiungere la farina setacciata con il lievito, sbattendo il tutto a lungo. Unire per ultimo le albicocche, amalgamarle all'impasto, e versare il composto in uno stampo da plumcake, rivestito di cartaforno. Cuocere il plumcake in forno già caldo a 180° per 1 ora (fare la prova stecchino!). Lasciare raffreddare, prima di servire il plumcake, cosparso con lo zucchero a velo.

mercoledì 25 luglio 2012

ZUPPA FREDDA di RISO e ZUCCHINE

Ingredienti: 200g patate, 300g zucchine, 80g riso basmati, 1 cucchiaio di menta tritata grossolanamente, olio, sale, pepe

Con la grattuggia a fori grossi grattuggiare le patate e le zucchine, quindi trasferirle in una capace pentola. Rosolarle con 3 cucchiai d'olio per 5 minuti, unirvi 1lt d'acqua, salare e cuocere con il coperchio, per 10 minuti. Aggiungere il riso, riportare a bollore e cuocere per altri 12 minuti, sempre con il coperchio, mescolando di tanto in tanto. Spegnere il fuoco, insaporire con una presa di pepe e travasare la zuppa in una zuppiera, mescolarvi la menta, e lasciare riposare per 30 minuti, prima di portare la zuppa in tavola.

martedì 24 luglio 2012

FROLLA al CACAO con MASCARPONE e PESCHE

Ingredienti: 250g farina OO, 140g zucchero, 100g burro, 1 uovo, 1 cucchiaio di latte, 1/2 bustina di lievito per dolci, 40g cacao in polvere, 400g pesche a cubetti, 100g zucchero di canna, 250g mascarpone, 3 pesche a spicchi, 1 cucchiaio di zucchero a velo

Inserire nel mixer la farina con lo zucchero, il burro fuso e intiepidito, l'uovo, il latte, il lievito e il cacao; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare limpasto e adagiarlo in una tortiera foderata di caratforno, risalendo lungo i bordi e bucherellando il fondo con i rebbi di una forchetta. Sbattere il mascarpone con lo zucchero di canna, unirvi le pesche a cubetti e mescolare bene il tutto. Versare il composto nel guscio di pasta, livellare, adagiarvi sopra le pesche a spicchi in cerchi concentrici e spolverizzare con lo zucchero a velo. Cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 40 minuti.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA I COLORI DELL'ESTATE di ALEIS KITCHEN - ROSSO POMODORINO e LE CHATEAU DES GOURMANDISES.
http://blog.giallozafferano.it/rossopomodorino
http://blog.giallozafferano.it/chateaugourmand

ANCORA DOLCEZZE da LOISON

Mi è arrivato un golosissimo pacco regalo di Panettoni da Loison, pasticceri dal 1938, guardate:
Questa volta la sfida è molto accattivante e dolcissima: che ne dite di un "Insolito Gelato" e come ingrediente principale il Panettone?????
Mi metto subito all'opera. . . .
Grazie Loison!!!
http://www.loison.com

TORTA RUSTICA alle ALBICOCCHE

Ingredienti: 165g farina gialla per polenta rapida, 135g farina OO, 1 bustina di lievito per dolci, 80g burro, 200g zucchero, 3 uova, 250g yogurt alle albicocche, 12 albicocche, zucchero a velo, sale

In una terrina miscelare le farine con il lievito e una presa di sale. Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con  lo zucchero, unirvi il burro fuso e intiepidido, lo yogurt, e aggiungerevi il mix di farina, mescolando bene il tutto. Versare l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno e porvi sopra le albicocche divise a metà private del nocciolo, facendole leggermente affondare nell'impasto. Cuocere la torta i forno già caldo a 180° per 45 minuti (fare la prova stecchino).

lunedì 23 luglio 2012

BAGELS alle MELANZANE e PANCETTA

Ingredienti: 4 bagels ai fiocchi d'avena (i miei), 4 fette di melanzane spesse 1/2cm, 8 fette di pancetta tesa affumicata, 200g crescenza, 2 foglie di basilico spezzettate, olio

Grigliare su una piastra rovente le melanzane 4 minuti per lato, adagiarle su un piatto, spennellarle con un filo d'olio e distribuirvi il basilico. Abbrustolire sulla stessa piastra rovente la pancetta da entrambi i lati. Tagliare i bagels a metà nel senso della larghezza; adagiarvi 1 fetta di melanzana, spalmarvi la crescenza e adagiarvi sopra 2 fette di pancetta abbrustolita. Ricomporre i bagels, spruzzarli con qualche goccia d'acqua e metterli a cuocere in forno già caldo a 180° per 5 minuti; servirli subito, caldi e filanti!
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA I LOVE PANINI di OGNI RICCIO UN PASTICCIO.
 http://diariodellemiericette.blogspot.it

domenica 22 luglio 2012

CHEESECAKE alla RICOTTA e MELAGRANA

Ingredienti: 150g biscotti frollini, 150g burro, 250g ricotta, 180g zucchero, 40g farina, 100g panna, 3 uova, 1 bustina di vanillina, 4 cucchiai gelatina di melagrana ( la mia), sale

Pestare i biscotti fino a ridurli in polvere con l'aiuto di un mattarello e lasciare ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Mescolare i biscotti con 50g di burro e 50g di zucchero, in modo da ottenere un impasto omogeneo. Lavorare il restante burro con una frusta finchè sarà ben montato, incorporarvi lo zucchero rimasto, un pizzico di sale, la vanillina, la farina setacciata e i tuorli, uno alla volta, senza aggiungere il successivo se il precedente non è ben amalgamato. Lavorare la ricotta con la panna e aggiungerla al composto. Montare densamente gli albumi con un pizzico di sale e unirli delicatamente alla crema, mescolando dall'alto verso il basso, per non smontare. Coprire il fondo di una tortiera, rivestita di cartaforno, e con il cerchio apribile, con il composto di biscotti, risalendo leggermente lungo i bordi. Versare il ripieno nel guscio di biscotti, livellare bene e cuocere in forno già caldo a 180° per 1 ora. Lasciare raffreddare la cheesecake, prima di spalmarvi sopra la gelatina. Mettere in frigor per almeno 2 ore, prima di servirla.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA CHEESECAKE CONTEST! di DUE CUORI E UNA PADELLA!
 http://duecuorieunapadella.blogspot.it

GNOCCHETTI di CAROTE alla CRESCENZA

Ingredienti: 200g patate, 150g carote, 150g farina OO, 1 tuorlo, 150g melanzane a dadini, 200ml latte, 150g crescenza, 3 fili di erba cipollina tagliuzzati, aglio in polvere, olio, sale

Lessare separatamente le carote e le patate in acqua bollente per 30 minuti; sbucciare le patate e schiacciarle assieme alle carote. Riunire la purea in una terrina, aggiungervi la farina, il tuorlo, salare e impastare il tutto fino ad ottenere una massa compatta ed omogenea. Formare dei filoncini del calibro di 1 dito e tagliarli a pezzettini di 1.5cm di lunghezza; adagiare man mano i gnocchetti su di un canovaccio infarinato. Rosolare le melanane in 3 cucchiai d'olio, con una presa di aglio in polvere, per 5 minuti, diluire con il latte e unirvi i gnocchetti. Coprire e cuocere per 5 minuti, mescolando di tanto in tanto delicatamente. Unirvi la crescenza e proseguire la cottura per altri 5 minuti, finchè il liquido sarà incorporato e il fomaggio fuso. Servire i gnocchetti cremosi cosparsi con l'erba cipollina.

venerdì 20 luglio 2012

TORTA con CREMA di UOVO al LIMONE

Ingredienti: 500ml latte, 400g zucchero, 6 tuorli, la scorza intera di 1 limone, 200g farina OO, 200g burro, 3 uova, 1/2 bustina di lievito per dolci, la scorza grattuggiata di 1 limone, 2 cucchiai di rum, zucchero a velo

Lavorare a crema il burro ammorbidito a temperatura ambiente con 200g di zucchero, unirvi le uova, una alla volta, mescolado bene tra una aggiunta e l'altra. Aggiungervi la scorza del limone, la farina setacciata con il lievito e il rum. Mescolare bene il tutto e versare l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno. Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino). Togliere la torta dal forno, porla su una gratella per dolci e lasciarla raffreddare. Nel frattempo preparare la crema: portare ad ebollizione il latte con la scorza intera del limone, spegnere il fuoco, coprire e lasciare riposare per 20 minuti. Sbattere i tuorli con lo zucchero rimasto, fino a renderli gonfi e spusosi, quindi diluire con il latte filtrato e mettere la crema sul fuoco bassissimo. Cuocere senza mai smettere di mescolare, fino a quando si addensa, senza farla bollire (altrimenti i tuorli impazziscono e si disgregano!). Togliere la crema dal fuoco e lasciarla raffreddare mescolandola spesso. Tagliare la torta a metà nel senso della larghezza, farcirla con la crema, ricomporre il dolce e porlo in frigor per almeno 3 ore, prima di portarlo in tavola, cosparso con lo zucchero a velo.

giovedì 19 luglio 2012

BAGELS ai FIOCCHI d' AVENA

Ingredienti: 150ml latte, 20g lievito di birra, 25ml olio, 15g zucchero, 10g sale, 300g farina OO, 1 uovo, 75g grana grattuggiato, 1 tuorlo, 2 cucchiai colmi di fiocchi d'avena

Intiepidire il latte, sbriciolarvi il lievito, aggiungere l'olio, lo zucchero e il sale, mescolare, coprire e mettere a riposare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 15 minuti. Aggiungere al composto la farina e l'uovo, lavorando l'impasto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Coprire con un panno e rimettere in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 40 minuti. Riprendere l'impasto, incorporarvi il grana e dividerlo in 6 parti di uguale peso, formare delle ciambelle e metterle a riposare su una teglia rivestita di cartaforno, sempre nel forno spento, per 20 minuti. Portare ad ebollizione 4lt d'acqua, immergere i bagel 2 alla volta e cuocerli 2 minuti per lato, quindi scolarli con un ramaiolo e metterli su una gratella a sgocciolare. Disporre i bagel su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati, spennellarli con il tuorlo sbattuto e distribuirvi i fiocchi d'avena. Cuocere i bagel sul ripiano centrale del forno, in forno già caldo a 200° per 25 minuti.

CROSTATA alle PESCHE e CREMA LATTE

Ingredienti: 500g pesche a dadini, 200ml latte, 2 uova, 270g farina OO, 250g zucchero, 100g burro, 1/2 bustina di lievito per dolci, la scorza grattuggiata di 1 limone, 1 cucchiaio di liquore alla pesca, zucchero a velo

Mettere le pesche con 70g di zucchero in una terrina, mescolare, coprire e lasciare a riposo per 30 minuti. Inserire nel mixer 250g di farina con il lievito, 130g di zucchero, il burro fuso e intiepidito, 1 uovo, la scorza del limone e il liquore; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Disporre l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi, e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta. Sbattere l'uovo rimasto con lo zucchero avanzato, unirvi la farina tenuta da parte e diluire con il latte, mescolando bene; aggiungere al composto le pesche con il loro sugo, amalgamando bene il tutto. Versare nel guscio di pasta e cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 45 minuti. Lasciare raffreddare la crostata prima di cospargerla con lo zucchero a velo e servirla.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA UN DOLCE AL MESE: ALBICOCCA E PESCA di MORENA IN CUCINA.

http://morenaincucina.blogspot.it
 

mercoledì 18 luglio 2012

CANTUCCI alle MANDORLE e VIN SANTO

Ingredienti: 500g farina OO, 500g zucchero, 1/2 bustina di lievito per dolci, 3 uova piccole, 3 tuorli, 50ml di vin santo, 250g mandorle tritate grossolanamente, sale

Setacciare la farina, lo zucchero, il lievito, un pizzico di sale, e e disporli a fontana su un ripiano di lavoro. Unire le uova intere e 2 tuorli, lavorando bene l'impasto, aggiungendo il vin santo e per ultimo le mandorle. Con la pasta formare 2 rotoli, di 4cm di diametro ciascuno e adagiarli su una placca rivestita di cartaforno, distanziati. Spennellare i filoncini con il tuorlo rimasto e cuocerli in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Tagliare i filoncini a fette diagonali spesse 1 dito e rimettere i biscotti ottenuti sulla placca da forno e tenerli in forno spento, e con lo sportello chiuso, per altri 15 minuti. Mettere  i cantucci a raffreddare su una gratella per dolci prima servirli.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA IL PIATTO DIVINO di PER UN PUGNO DI CAPPERI.
http://perunpugnodicapperi.blogspot.it

martedì 17 luglio 2012

SEMIFREDDO alle NOCCIOLE

Ingredienti:50g farina OO, 50g fecola di patate, 150g zucchero, 3 uova, 1 bustina di vanillina, 250g mascarpone, 1 cucchiaio di crema alle nocciole, 50g zucchero di canna, 400ml panna vegetale zuccherata, 100g nocciole tritare grossolanamente
Sbattere a crema i tuorli con lo zucchero, finchè saranno ben gonfi e spumosi; unirvi la vanillina setacciata e mescolare. Montare a neve molto soda gli albumi con un pizzico di sale, e unirli delicatamente al composto di tuorli, mescolando dal basso verso l'alto per non smontare. Versarvi sopra a pioggia la farina setacciata con la fecola e mescolare delicatamente. Versase il composto in una tortiera quadrata di 30cm, foderata di cartaforno, e cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare la prova stecchino!). Togliere il pandispagna dal forno, appoggiarlo su una gratella e lasciarlo raffreddare. Sbattere il mascarpone con lo zucchero di canna e unirvi la crema di nocciole; amalgamare bene e riporre in frigor per 30  minuti. Montare a neve densa e gonfia la panna e riporla in frigor fino all'utilizzo. Tagliare a metà nel senso della larghezza il pandispagna. Comporre il semifreddo adagiando la base inferiore del pandispagna su di un largo piatto, spalmarvi sopra la crema al mascarpone, distribuirvi metà delle nocciole, adagiarvi sopra l'altra parte del pandispagna, spalmarvi la panna e distribuirvi le nocciole restanti. Riporre il semifreddo nel congelatore per 6 ore. Togliere il semifreddo dal congelatore 30 minuti prima di portarlo in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA DOLCI AL CUCCHIAIO di B PER BISCOTTO.
 http://www.bperbiscotto.com

COSTATA di MANZO con le ZUCCHINE

Ingredienti: 2 costate di manzo (650g), 500g zucchine  a dadini, 1 spicchio d'aglio, olio, sale, pepe

Insaporire in 3 cucchiai d'olio lo spicchio d'aglio per 5 minuti, quindi toglierlo e unirvi le zucchine. Saltare in padella per 5 minuti le zucchine a fuoco vivace, unirvi le costate e cuocerle 3 minuti per lato. Salare il tutto, insaporire con una presa di pepe e portare subito in tavola.

lunedì 16 luglio 2012

TORTA FARCITA alla NUTELLA e MASCARPONE

Ingredienti: 300g farina OO, 200g zucchero, 100g burro, 3 uova, 200ml latte, 50ml liquore all'amaretto, 1 bustina di lievito per dolci, 250g mascarpone, 2 cucchiai colmi di nutella, zucchero a velo

Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero, diluire con il burro fuso e raffreddato, unirvi il latte, la farina setacciata con il lievito e per ultimo aggiungere il liquore. Sbattere il tutto a  lungo con un frullino elettrico, quindi versare l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno, e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino). Togliere la torta dal forno e porla su una gratella a raffreddare. Mescolare il mascarpone con la nutella e riporre in frigor per 1 ora. Tagliare la torta a metà nel senso della larghezza, farcirla con la crema, serbandone 1 cucchiao da parte. Ricomporre il dolce, spennellare sulla superficie la crema rimasta, cospargere con abbondante zucchero a velo e riporre in frigor per almeno 2 ore, prima di portarla in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA UN DOLCE ANNIVERSARIO di SCORRIBANDE IN CUCINA.
http://scorribandeincucina.blogspot.it

domenica 15 luglio 2012

MARMELLATA DI ALBICOCCHE

Ingredienti: 1kg albicocche, 500g zucchero, 500ml acqua, 1 limone

Lavare bene le albicocche, privarle del nocciolo, tagliarle a metà e metterle in una casseruola insieme al succo del limone e l'acqua. Porre la casseruola sul fuoco e lasciare bollire fino a quando il liquido si sarà ridotto di un terzo (circa 40 minuti). Unire lo zucchero e riportare ad ebollizione. Schiumare e fare bollire per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto; fare la prova piattino, che la marmellata non scorra. Versare la marmellata bollente in vasetti di vetri sterilizzari, chiuderli ermeticamanete, coprirli con una coperta di lana e lasciarli raffreddare completamente prima di riporli in dispensa. Attendere 1 mese prima di consumare la marmellata.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA MARMELLATA MON AMOUR di CUCINARE. . . LA MIA PASSIONE.
 http://nonna-papera.blogspot.it

sabato 14 luglio 2012

CROSTATA allo YOGURT e FRAGOLE

Ingredienti: 400g farina OO, 200g zucchero, 200g burro, 2 uova, 1 bustina di lievito per dolci, 250g mascarpone, 150g marmellata di fragole, 100g yogurt alle fragole, zucchero a velo, sale

Inserire nel mixer la farina con lo zucchero, il burro fuso e intiepidito, le uova, il lievito e un pizzico di sale; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, metterne da parte una pallina della grandezza di un mandarino e con il rimanente foderare una tortiera, rivestita di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi. Mescolare il mascarpone con la marmellata e lo yogurt, amalgamando bene il tutto; versare il composto nel guscio di pasta e livellare. Con la pasta tenuta da parte ritagliare 6 fiori con un coppapasta e adagiarli sopra il ripieno. Cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 40 minuti. Lasciarla raffredare prima di servirla, cosparsa con lo zucchero a velo.

venerdì 13 luglio 2012

SANDWICH di MELANZANE alla CRESCENZA

Ingredienti: 8 grosse fette di melanzane tagliate per lungo, 100g pancetta tesa affumicata, 200g crescenza, 1/2 cucchiaio di origano essicato, olio

Grigliare le fette di melanzane da entranbi i lati per 3 minuti, quindi spennellarle con un filo d'olio, distribuirvi l'origano e adagiarle su di un piatto. Passare sulla piastra rovente la pancetta, facendola abbrustolire da entrambi e lati e distribuirla su 4 fette di melanzane. Spalmarvi la crescenza e riporvi sopra le 4 fette di melanzane rimaste, formando così i sandwich. Adagiare i sandwich sulla piastra calda per pochi secondi, rigirarli e servirli subito, filanti.

giovedì 12 luglio 2012

TORTA allo YOGURT con KIWI e COCCO

Ingredienti: 400g farina OO, 100g farina di cocco, 300g zucchero, 250g yogurt all'ananas, 2 uova, 200ml latte, 1 bustina di lievito per dolci, 5 kiwi affettati, sale, 2 cucchiai di zucchero a velo

Sbattere a crema i tuorli con lo zucchero e lo yogurt; unirvi la farina setacciata, la farina di cocco, il latte con il lievito sciolto, e per ultimi gli albumi montati a neve ferma con un pizzico di sale, amalgamando delicatamente il tutto. Versare l'impasto in una tortiera rivestita di cartaforno e adagiarvi sopra i kiwi in cerchi concentrici. Distribuirvi sopra lo zucchero a velo con un colino a maglie fitte e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 1 ora (fare la prova stecchino!).

martedì 10 luglio 2012

TORTA alle PESCHE e AMARETTI

Ingredienti: 300g farina OO, 250g zucchero, 700g pesche a dadini, 100ml latte, 100g burro, 4 uova, 30ml liquore all'amaretto, 1 bustina di lievito per dolci, 80g amaretti sbriciolati grossolanamente, zucchero a velo, sale

Sbattere le uova con lo zucchero fino a renderele ben montate, gonfie e spumose, unirvi un pizzico di sale, il burro fuso e intiepidito, la farina setacciata con il lievito, il latte e il liquore. Amalgamare bene dopo ogni aggiunta, incorporarvi le pesche, gli amaretti e versare il composto in una tortiera foderata di carataforno. Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 50 minuti (fare la prova stecchino). Lasciare raffreddare la torta prima di cospargerla con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA UN DOLCE AL MESE: ALBICOCCA E PESCA di MORENA IN CUCINA.

http://morenaincucina.blogspot.it

lunedì 9 luglio 2012

CROSTATA al MANGO e CREMA

Ingredienti: 430g farina OO, 450g zucchero, 200g burro, 2 uova, la scorza grattuggiata di 1 limone, 1 bustina di lievito per torte, 2 tuorli, 500ml latte, 1 fialetta di aroma limone, 260g mango a dadini, 7g di gelatina in polvere, sale

Inserire nel mixer 400g di farina con 200g di zucchero, il burro fuso e intiepidito, la uova, la scorza del limone, il lievito e un pizzico di sale; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto e adagiarlo in una tortiera rivestita di cartaforno, facendolo risalire lungo i bordi e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta. Adagiarvi sopra un foglio di cartaforno, riempire con fagioli secchi e cuocere il guscio di pasta in forno già caldo a 180° per 40 minuti; togliere dal forno, eliminare fagioli e cartaforno e lasciare raffreddare. Miscelare 200g di zucchero con la farina rimasta, aggiungere i tuorli, la fialetta al limone e diluire a filo con il latte, sbattendo bene con una frusta. Mettere sul fuoco e sempre mescolando portare a ebollizione; abbassara la fiamma al minimo e cuocere la crema per 5 minuti sempre mescolando, quindi togliere dal fuoco e lasciare raffreddare la crema, mescolandola spesso. Riunire in un pentolino la gelatina con 125ml din acqua e lo zucchero rimasto, portare a bollore, cuocere 2 minuti, quindi spegnere il fuoco e lasciare intiepidire per 2 minuti. Comporre la crostata, adagiando nel guscio di pasta la crema, livellarla, adagiarvi sopra il mango e terminare colandovi sopra la gelatina. Porre la crostata in frigor per almeno 3 ore, prima di servirla.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA I COLORI DELL' ESTATE di ALEIS KITCHEN - ROSSO POMODORINO e LE CHATEAU DES GOURMANDISES.

http://blog.giallozafferano.it/rossopomodorino
http://blog.giallozafferano.it/chateaugourmand

AMARETTI CLASSICI alle MANDORLE

Ingredienti: 25g farina OO, 25g maizena, 125g farina di mandorle, 2 albumi, 130g zucchero, zucchero a velo, sale

Setacciare la farina con la maizena e unirvi la farina di mandorle. Montare a neva densa e spumosa gli albumi con un pizzico di sale e lo zucchero, unirvi il mix di farine e mescolare bene il tutto. Suddividere la pasta in palline grandi come nocciole e con le mani cosparse di zucchero a velo rotearle tra le mani e adagiarle su una teglia rivestita di cartaforno, ben distanziate. Cuocere gli amaretti in forno già caldo a 180° per 15 minuti, finchè gli amaretti saranno ben dorati.

domenica 8 luglio 2012

TORTA alle CILIEGIE e MANDORLE

Ingredienti: 200g farina OO, 200g burro, 250g zucchero, 4 uova, 30ml rum, 1 bustina di lievito per dolci, 130g cacao in polvere, 150g mandorle tritate, 500g ciliegie snocciolate, sale, zucchero a velo

Riunire in una terrina le ciliegie con 50g di zucchero, mescolare e coprire lasciando in infusione per 30 minuti. Lavorare a crema i tuorli con lo zucchero rimasto; aggiungere il burro fuso e intiepidito, incorporarvi il rum, setacciarvi la farina con il lievito e il cacao, le mandorle, amalgamando bene il tutto e aggiungervi il succo, colando le ciliegie. Unirvi per ultimo gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale, mescolando delicatamente il tutto per non smontare. Versare l'impasto in una teglia rivesttita di cartaforno, adagiarvi sopra le ciliegie e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 1 ora (fare la prova stecchino). Togliere la torta dal forno, lasciarla riposare 10 minuti, quindi capovolgerla, eliminare la cartaforno e lasciarla raffreddare completamente. Decorare con lo zucchero a velo prima di portare in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA LA FRUTTA LA METTO NEL DOLCE! di CUCCHIAIO E PENTOLONE.

http://cucchiaioepentolone.blogspot.it

sabato 7 luglio 2012

CALZONI alla MOZZARELLA e POMODORO

Ingredienti: 500g farina OO, 300ml acqua, 10ml olio, 10g zucchero, 10g sale, 1 bustina di lievito secco per pane, 450g polpa di pomodoro, 450g mozzarella a dadini, 4 cucchiai passata di pomodoro, 1 cucchiaio di origano essicato, olio

Inserire nella macchina del pane il lievito, la farina, acqua e olio, zucchero e sale; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e dividerlo in 4 parti dello stesso peso. Su un ripiano infarinato, tirare la pasta in 4 cerchi del diametro di 25cm; suddividervi la polpa di pomodoro, porvi sopra la mozzarella, distribuirvi l'origano, e richiudere a mezzaluna, sigillando bene le estremità. Spennellare sopra i calzoni la passata di pomodoro e cuocerli in forno già caldo a 200° per 25 minuti. Irrorarli con un filo d'olio prima di servirli.

venerdì 6 luglio 2012

TORTA di CACAO all' ARANCIA

Ingredienti: 300g farina OO, 1 bustina di lievito per dolci, 140g cacao in polvere, 150g burro, 150g zucchero, 2 uova, la scorza grattuggiata di 2 arance, 200ml spremuta d'arancia, 70g miele d'arancia, 250g mascarpone, 150g zucchero a velo

Montare a crema il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero; unire le uova, una alla volta, poi aggiungere metà delle scorze di arance. Miscelare 120ml di succo di arancia con il miele e fare sciogliere in un pentolino, spegnere e lasciare intiepidire quindi incorporare a composto di uova. Unirvi la farina setacciata con il lievito e il cacao, amalgamare bene il tutto e versare l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno. Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 45 minuti (fare la prova stecchino!), toglierla dal forno e lasciarla raffreddare. Montare il mascarpone con lo zucchero a velo, incorporarvi la scorza e la spremuta di arancia rimaste, sbattendo bene il tutto; mettere in frigor per 30 minuti. Tagliare la torta in 3 strati, farcirli con la crema, serbandone 1/3, quindi ricomporre il dolce. Spalmare la crema restante sulla superficie detta torta e riporla in frigor per almeno 2 ore, prima di servirla.