martedì 30 aprile 2013

TOMINI GRIGLIATI con FUNGHI e SEDANO

Ingredienti: 4 tomini da 80g, 120g cipolla tritata, 200g sedano affettato, 500g funghi champignon affettati, 1 cucchiaino salsa di soia, olio, sale, pepe
Soffriggere la cipolla in 2 cucchiai d'olio per 5 minuti; unirvi il sedano e i funghi e cuocere per 10 minuti, spadellando. Insaporire con la salsa di soia, salare, pepare e proseguire la cottura per 1 minuto. Grigliare su una piastra rovente i tomini 2 minuti per lato, e servirli nei singoli piatti, contornati dalla spadellata di funghi e sedano.

PANINI ai 5 CEREALI e YOGURT

Ingredienti: 500g pasta madre rinfrescata 8 ore prima, 260g farina ai 5 cereali, 20g zucchero, 200ml yogurt al naturale (il mio), 15ml olio, 5g sale
Riunire nella macchina del pane la pasta madre con lo yogurt intiepidito, lo zucchero, la farina, l'olio e per ultimo il sale; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e dividerlo in 8 parti di uguale peso, su un piano infarinato. Dare forma ai panini e adagiarli su una teglia rivestita di cartaforno ben distanziati; coprirli con un telo e mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso per 5 ore. Cuocere i panini in forno già caldo a 200° per 18 minuti.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO.
http://sonoiosandra.blogspot.it
http://www.myitaliansmorgasbord.com

lunedì 29 aprile 2013

GIRELLINE alla MARMELLATA e UVETTA

Ingredienti: 250g farina OO, 100ml latte, 70g burro, 40g zucchero, 1 uovo piccolo, 100g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 100g uvetta, 200g marnellata di albicocche (la mia), 1 tuorlo, sale, zucchero a velo
Sciogliere la pasta madre con il latte tiepido e lo zucchero e versarla nella macchina del pane; unirvi la farina, il burro fuso e intiepidito, l'uovo e un pizzico di sale; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e tirarlo in una sfoglia rettangolare di 0.5cm di spessore, bassa e lunga, su un foglio di cartaforno. Spalmarvi la marmellata, distribuirvi l'uvetta e arrotolare dal lato più lungo, ottenendo così un cilindro. Tagliare le girelline nello spessore di 1 dito e adagiarle man mano, ben distanziate, su una teglia rivestita di cartaforno, con il taglio rivolto verso l'alto. Mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Sbattere il tuorlo e spennellare le girelline, quindi cuocerle in forno già caldo a 200° per 15 minuti, girando la teglia a metà cottura, finchè saranno ben dorate. Togliere le girelline dal forno e metterle a raffreddare su una gratella; cospargerle con lo zucchero a velo, prima di servirle in tavola.
Con questa ricetta partecipo al BABY PARTY, IL 1° CONTEST di INGUACCHIANDO & INCIARMANDO.
http://blog.giallozafferano.it/inguacchiando

ANOLINI in BRODO con SPINACI

Ingredienti: 300g farina OO, 5 uova, 300g polpa di manzo (pezzo unico), 40g pecorino grattuggiato, 120g pangrattato, 50g cipolla tritata, 1 gambo di sedano tritato, 80g carota tritata, 1 cucchiaio concentrato di pomodoro, 200ml vino rosso, 500g spinaci tagliuzzati, 1 dado gusto fungo porcino di Fattoria Italia, 1 dado vegetale biologico di Fattoria Italia, noce moscata, olio, sale, pepe
Amalgamando la farina con 1 cucchiaio d'olio e 3 uova sbattute con un pizzico di sale, allestire una pasta compatta e soda, manipolandola a lungo; avvolgerla in un tovagliolo e lasciarla riposare a temperatura ambiente per 40 minuti. Rosolare in 2 cucchiai d'olio la cipolla con la carota, il sedano per 5 minuti, quindi unirvi la polpa di manzo, rosolarla da tutti i lati, innaffiare con il vino e lasciarlo sfumare. Allungare con 2lt d'acqua e il concentrato di pomodoro, unire il dado vegetale, salare, abbassare la fiamma, coprire e lasciare cuocere dolcemente per 2 ore. Tritare finemente la carne, lasciare intiepidire, unirvi il pangrattato, il pecorino, e le 2 uova rimaste, salare, insaporire con una presa di pepe e una bella grattata di noce moscata, amalgamando bene il tutto. Spianare sottilmente la pasta; ritagliare nella sfoglia tanti dischetti di 4cm di diametro e appoggiare su ogni dischetto una nocciola di ripieno. Ripiegare i dischetti a mezzaluna, premere forte i bordi uniti, per sigillare all'interno il ripieno, e sovrapporre le due punte, facendole aderire. Portare a bollore il brodo rimasto, unendovi 1lt d'acqua e il dado ai funghi; aggiungervi gli spinaci, cuocere per 5 minuti, quindi unirvi gli anolini e proseguire la cottura per 4 minuti. Servire gli anolini in brodo con gli spinaci, caldissimi in tavola.
Questa ricetta la dedico a FATTORIA ITALIA, il dado a brodo.
http://www.fattoriaitalia.eu

domenica 28 aprile 2013

DOLCETTI INTEGRALI ai MIRTILLI

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata il giorno prima, 40ml late di soia, 220g farina integrale, 1 uovo, 80g mirtilli secchi tritati grossolanamente, 20g uvetta tritata, 130g zucchero integrale di canna, la scorza grattuggiata di 1/2 arancia, 1 cucchiaio di zucchero a velo
Sciogliere la pasta madre nel latte tiepido e versarla nella macchina del pane; unirvi lo zucchero, l'uovo, la farina, la scorza d'arancia e per ultimo i mirtilli e l'uvetta. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, e con l'aiuto di 2 cucchiaini, formare dei mucchietti da adagiare, distanziati, su una teglia rivestita di cartaforno. Mettere a riposare i dolcetti in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 1 ora. Spolverizzare i dolcetti con lo zucchero a velo e cuocerli in forno già caldo a 180° per 20 minuti; togliere i dolcetti dal forno e metterli a raffreddare su una gratella.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST della 14° EDIZIONE ROMA 2013 RACE FOR THE CURE di SUSAN G. KOMEN ITALIA, PER LA LOTTA AI TUMORI AL SENO
http://www.komen.it

sabato 27 aprile 2013

PASTICCIO di BIETE e CAROTINE

Ingredienti: 650g bietole a listarelle, 470g carotine novelle a julien, 30g burro, 40g farina O, 400ml latte, 70g gruviera grattuggiato, noce moscata, olio, sale, pepe
Riunire in una padella con 4 cucchiai d'olio le bietole con le carotine, salare, insaporire con una presa di pepe, e cuocere per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto. Sciogliere il burro, unirvi la farina, mescolando velocemente, e diluire a filo con il latte; salare, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, e mescolando portare a bollore. Abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 2 minuti; spegnere il fuoco, unire il gruviera e le verdure, amalgamando bene il tutto. Versare il composto in una pirofila e cuocere il pasticcio in forno già caldo a 200° per 20 minuti; lasciare riposare fuori dal forno 5 minuti, prima di servire il pasticcio in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST LE RICETTE DELLA CARESTIA di I PASTICCI DI LUNA in collaborazione con  FOTOREGALI.
http://www.ipasticcidiluna.com
http://www.fotoregali.com

CIAMBELLA di MIGLIO e FRAGOLE

Ingredienti: 250g farina OO, 20g cacao in polvere, 30g fecola di patate, 80g miglio decorticato, 100g zucchero, 100g miele di acacia, 1 bustina di lievito per dolci, 80g nocciole in granella, 140ml latte, 20ml olio di semi, 1 uovo, 200g fragole tagliate a metà, zucchero a velo
Lavare abbondantemente il miglio, quindi cuocerlo in 270ml di acqua bollente, per 15 minuti, finchè l'acqua sarà assorbita; spegnere e lasciare intiepidire. Riunire in una ciotola la farina con la fecola, il cacao, il lievito, lo zucchero, le nocciole, e mescolare accuratamente. Sbattere in una ciotola l'uovo a crema con il miele, diluire con l'olio e il latte; aggiungere il composto al mix di farina, amalgamando bene, e per ultimo incorporarvi il miglio. Versare l'impasto in uno stampo di silicone per ciambella, livellare, e porvi sopra le fragole, pigiandole metà nell'impasto. Cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare la prova stecchino). Lasciare raffreddare nello stampo, prima di sformare la ciambella e servirla in tavola cosparsa con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA NON LASCIAMOLI IN DISPENSA: MIGLIO di FAIRIES' KITCHEN.
http://fairieskitchen.blogspot.it

venerdì 26 aprile 2013

PIZZE al FARRO con FINOCCHI e PROSCIUTTO

Ingredienti: 300g pasta madre rinfrescata il giorno prima, 150ml acqua, 100g farina di farro, 200g farina integrale di farro, 1 cucchiaio di miele, 10g sale, 15ml olio, 700g finocchi affettati, 250g mozzarella a dadini, 80g prosciutto cotto affumicato affettato, 300g passata di pomodoro, 1 cucchiaio di origano essicato, olio, sale, pepe
Sciogliere la pasta madre con il miele nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine, l'olio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, di 1 ora e 30 minuti; prelevare l'impasto e dividerlo in 2 parti di uguale peso. Su un piano infarinato tirare le 2 pizze in un cerchio di 25cm, adagiarle su 2 teglie e metterle a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 5 ore. Nel frattempo rosolare i finocchi in 3 cucchiai d'olio, a fiamma vivace, spadellando, per 10 minuti; salare, insaporire con una generosa manciata di pepe, spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Spalmare sulle pizze la passata di pomodoro e distribuirvi i finocchi; cuocere in forno già caldo a 230° per 10 minuti. Farcire le pizze con la mozzarella, il prosciutto spezzettato, l'origano, condire con un filo d'olio, e proseguire la cottura in forno per altri 8 minuti.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO.
http://sonoiosandra.blogspot.it
http://www.myitaliansmorgasbord.com

CROSTATINE RUSTICHE ai KIWI

Ingredienti: 120g farina OO, 60g farina gialla macinata fine, 120g zucchero, 30g burro, 1 uovo, 1/2 bustina di lievito per dolci, 200g confettura di pesche alla cioccolata (la mia), 2 kiwi affettati, 1 cucchiaio di zucchero a velo
Inserire nel mixer le farine con il lievito, lo zucchero, il  burro ammorbidito a temperatura ambiente e l'uovo; azionare l'apparecchio fino al formarsi di un composto morbido. Prelevare l'impasto e dividerlo in 2 formine a forma di cuore di silicone, del diametro di 12cm, e con l'aiuto di un cucchiaio bagnato tirare la pasta nella formina, risalendo lungo i bordi. Adagiare la marmellata, distribuirvi sopra le fettine di kiwi, cospargere metà dello zucchero a velo e cuocere le crostatine in forno già caldo a 180° per 23 minuti. Lasciarle raffreddare nelle formine, prima di sformare le crostatine e servirle in tavola cosparse con lo zucchero a velo restante.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST I LOVE PIE di UNA FETTA DI PARADISO.
http://unafettadiparadiso.blogspot.it

giovedì 25 aprile 2013

MINI SOUFFLE' ai PISELLI e POMODORINI

Ingredienti: 3 uova, 100ml panna liquida, 100g piselli sgranati, 140g pomodorini a dadini, 1 cucchiaino di origano essicato, 40g gorgonzola a dadini, 1/2 radicchio rosso a listarelle, glassa di aceto balsamico, bicarbonato, olio, pepe, sale
Sbattere le uova con una presa di bicarbonato, insaporire con un pizzico di pepe e diluire con la panna. Lessare i piselli in acqua bollente e salata per 10 minuti, quindi scolarli e riunirli in una ciotola con i pomodorini, l'origano, condire con 1 cucchiaio d'olio e salare. Distribuire il composto di piselli in 9 formine di silicone per muffins, versarvi sopra il composto con le uova e adagiarvi al centro 1 cubetto di gorgonzola. Cuocere i mini soufflè in forno già caldo a 200° per 18 minuti, toglierli dal forno e lasciarli intiepidire su una gratella. Sformare i mini soufflè e adagiarli su un lettino di radicchio, irrorare con qualche goccia di aceto balsamico, e servire subito in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA DI CUCINA IN CUCINA, SFIDA DI APRILE: LE UOVA di SICILIANI CREATIVI IN CUCINA.
http://www.sicilianicreativiincucina.it

mercoledì 24 aprile 2013

FRAGOLE e PISTACCHI con CREMA MASCARPONE

Ingredienti: 600g fragole a tocchetti, 50g zucchero di canna, 200g mascarpone, 130g nutella, 60g pistacchi spezzettati, 4 fragoloni, 4 pistacchi divisi a metà, panna montata
Riunire in una terrina le fragole con lo zucchero di canna e i pistacchi spezzettati, mescolare, coprire e lasciare riposare per 20 minuti. Nel frattempo sbattere il mascarpone con la nutella, fino al formarsi di una crema uniforme. Suddividere in 4 bicchieri le fragole con i pistacchi, colarvi sopra la crema e mettere in frigor per 1 ora. Decorare ogni bicchiere con un ciuffetto di panna, 1 fragolone e 1 pistacchio diviso a metà; servire subito in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST INCONTESTABILMENTE TU! di DIGITAL FESTIVAL.
http://foodcontest2013.digitalfestival.net

martedì 23 aprile 2013

UOVA STRAPAZZATE con gli SPINACI

Ingredienti: 4 uova, 200g spinaci, 250g mozzarella a dadini, noce moscata, olio, sale
Tagliuzzare gli spinaci e cuocerli con 2 cucchiai d'olio per 10 minuti, spadellando. Unire le uova, una bella grattata di noce moscata, salare, e mescolare il tutto; cuocere per 5 minuti. Distibuirvi sopra la mozzarella, mettere il coperchio e proseguire la cottura a fiamma bassa per 3 minuti. Servire subito in tavola le uova strapazzate, cadissime!
Con questa ricetta partecipo al CONTEST QUICK & EASY di LOVE COOKING.
http://simolovecooking.blogspot.it

TORTINE di QUINOA ai CANDITI

Ingredienti: 80g quinoa di Altromercato, 270g farina OO, 30g caco in polvere, 300g zucchero di canna integrale, 1 bustina di lievito per dolci, 1 uovo, 160ml latte, 100g macedonia di frutta candita a cubettini, 50g uvetta, zucchero a velo
Cuocere in 240ml di acqua bollente la quinoa per 10 minuti, finchè sarà completamente assorbito il liquido; spegnere e lasciare intiepidire. Sbattere a crema densa e spumosa l'uovo con lo zucchero, diluire con il latte, unirvi la farina setacciata con il lievito e il cacao, incorporarvi i canditi, l'uvetta e per ultimo la quinoa. Amalgamare bene il tutto e suddividere il composto in 16 stampini per tortine, a forma di rosa, in silicone, riempendo per 3/4. Cuocere le tortine in forno già caldo a 180° per 25 minuti; togliere dal forno e lasciare raffreddare negli stampini. Sformare le tortine e cospargerle con lo zucchero a velo prima di servirle.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA ALTROMERCATO FESTEGGIA LA QUINOA, IL "GRANO D'ORO" DELLE ANDE di IL CIRCOLO DEL CIBO ALTROMERCATO.
http://www.altromercato.it/il-circolo-del-cibo

FAGIOLATA alla PAPRIKA

Ingredienti: 500 fagioli Bayo secchi, 130g cipolla tritata, 1 spicchio d'aglio, 400g polpa di pomodoro, 10g paprika in polvere, 1 costa di sedano affettata, 800ml brodo vegetale, 300g riso basmati, olio, sale
Mettere in ammollo i fagioli in acqua fredda per 12 ore; scolarli, e lessarli in abbondante acqua bollente per 50 minuti, quindi scolarli, tenendo da parte l'acqua di cottura. Riunire in una pentola capiente la cipolla con il sedano, l'aglio schiacciato, 4 cucchiai d'olio e lasciare appassire per 5 minuti; unire la polpa di pomodoro, i fagioli e insaporire per 3 minuti. Diluire con il brodo bollente, riportare a bollore e cuocere per 1 ora, a fiamma media, mescolando di tanto in tanto. Salare, coprire e cuocere per atri 5 minuti. Nel frattempo lessare nell'acqua di cottura dei fagioli, bollente e salata, il riso per 10 minuti, scolarlo e tenerlo al caldo. Servire la fagiolata nei singoli piatti, ponendo sul patto un mestolo di riso, e sopra 2 mestoli di fagioli con il loro sughetto; servire subito in tavola, caldissimo!

lunedì 22 aprile 2013

CROSTATA alle PERE e NOCCIOLE

Ingredienti: 200g farina OO, 100g burro, 100g zucchero, 30g nocciole tritate, 1 uovo, 1/2  bustina di lievito per dolci, 190g crema di nocciole, 100g ricotta, 15ml liquore alla crema whisky, 2 pere sode affettate per lungo, 1 cucchiaino colmo di zucchero a velo
Inserire nel mixer la farina con il lievito, il burro ammorbidito a temperatura ambiente, lo zucchero, le nocciole e l'uovo; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla morbida di impasto. Prelevare l'impasto e adagiarlo in una tortiera foderata di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi, e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta. Sbattere la crema di nocciole con la ricotta e il liquore, finchè si sarà formato un composto liscio ed omogeneo e versarlo nel guscio di pasta, livellando con il dorso di un cucchiaio. Adagiarvi sopra le fette di pere a raggiera, con le punte rivolte verso il centro, e setacciarvi sopra lo zucchero a velo. Cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 30 minuti; lasciarla raffreddare completamente, prima di servirla in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST I LOVE PIE di UNA FETTA DI PARADISO.
http://unafettadiparadiso.blogspot.it

ANELLO SEMINTEGRALE ai SEMI di LINO

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 320ml acqua, 1 cucchiaio colmo di miele, 300g farina O, 300g farina integrale, 15ml olio, 1 cucchiaio colmo semi di lino, 10g sale
Sciogliere la pasta madre con il miele nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine, l'olio, i semi di lino, e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti; prelevare l'impasto, metterlo su un ripiano infarinato e tirarlo in un lungo cordone. Adagiarlo in uno stampo per ciambella di silicone, congiungendo e facendo ben aderire le estremità, coprirlo con un telo e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 7 ore. Cuocere il pane in forno già caldo a 200° per 15 minuti; abbassare la temperatura a 180°, girare lo stampo, e proseguire la cottura per altri 30 minuti. Lasciare riposare nello stampo per 5 minuti, prima di togliere l'anello di pane e metterlo a raffreddare su una gratella.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA CRE-AZIONI IN CUCINA: APRILE 2013, LIEVITARE di L'ENNESIMO BLOG DI CUCINA.
http://www.lennesimoblogdicucina.com

domenica 21 aprile 2013

PAN DE MEI della VALTELLINA

Ingredienti: 230g farina OO, 60g farina gialla macinata grossa, 60g farina gialla macinata fine, 230g zucchero, 30g zucchero di canna, 70g burro, 2 uova, 1 cucchiaio fiori di sambuco essicati, 1 bustina lievito per dolci, sale
Riunire nel mixer le farine con lo zucchero, un pizzico di sale, il burro fuso e intiepidito, le uova e i fiori di sambuco; azionare l'apparecchio fino al formarsi di un impasto omogeneo. Con l'aiuto di 2 cucchiaini adagiare su una teglia rivestita di cartaforno, tanti mucchietti di pasta distanziati (si allargheranno nel cuocere). Cospargere lo zucchero di canna e cuocere i  biscotti in forno già caldo a 180° per 20 minuti.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST APRILE 2013 - UNA RICETTA DELLA TUA REGIONE di CUCINARE SUBITO.IT
http://www.cucinaresubito.it

sabato 20 aprile 2013

LASAGNE agli ASPARAGI e CAROTINE

Ingredienti: 200g asparagi verdi a tocchetti, 350g carotine novelle a rondelle, 250g prosciutto cotto tritato, 50ml marsala, 600ml latte, 60g burro, 60g farina O, 150g grana grattuggiato, 4 sfoglie di pasta fresca per lasagne (250g), noce moscata, olio, sale
Rosolare in 4 cucchiai d'olio gli asparagi con le carotine per 5 minuti; unire il prosciutto, salare, diluire con il marsala e proseguire la cottura per 10 minuti, coperto, a fiamma bassa. Spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Nel frattempo sciogliere il burro, unirvi la farina, mescolando e facendo attenzione a non formare grumi, e diluire a filo con il latte; salare, insaporire con una bella grattata di noce moscata e portare a bollore sempre mescolando, quindi spegnere subito il fuoco (la besciamella deve rimanere morbida, quasi liquida). In una pirofila da forno, leggermente unta, formare 4 strati di lasagne adagiando prima la pasta, poi il composto di asparagi e carote, la besciamella e per ultimo il grana. Irrorare l'ultimo strato con un filo d'olio e cuocere le lasagne in forno già caldo a 200° per 30 minuti, finchè si sarà formata una crosticina dorata. Togliere dal forno, lasciare riposare 5 minuti, prima di servire in tavola le lasagne.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PROFUMO PRIMAVERA di LAMPONI & TULIPANI.
 http://lamponietulipani.blogspot.it

TRANCI alle MANDORLE e PANNA

Ingredienti: 200g farina OO, 180g farina di mandorle, 1 bustina di lievito per dolci, 260g zucchero, 150g yogurt al naturale (il mio), 100ml olio di semi, la scorza grattuggiata di 1 limone, 1 cucchiaio succo di limone, 3 uova, 100g mandorle a scaglie, 400ml panna da montare, 100g zucchero a velo
Sbattere a crema le uova con 230g di zucchero, finchè saranno gonfie e spumose, unirvi l'olio, lo yogurt, il succo del limone e la scorza, incorporarvi le farine e il lievito, sbattendo bene il tutto. Versare l'impasto in una teglia quadrata di 25cm, rivestita di cartaforno, livellare e distribuirvi sopra le mandorle, lo zucchero rimasto e cuocere il dolce in forno già caldo a 180° per 40 minuti coperto da un foglio di alluminio; eliminare l'alluminio e proseguire la cottura per 10 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e lasciare raffreddare su una gratella, quindi tagliare il dolce a metà nel senso della larghezza. Montare in una nuvola soffice e spumosa la panna con lo zucchero a velo, farcire e ricomporre il dolce. Mettere in frigor per 3 ore, quindi tagliare i dolce in tranci di 10x5cm; rimettere in frigor, e togliere i tranci 15 minuti prima di servirli in tavola.
Questa ricetta la dedico al 1° GIVEAWAY QUALCOSA DI DOLCE ... CHE VALE di LA RICETTA CHE VALE.
http://laricettachevale.blogspot.it

venerdì 19 aprile 2013

UOVA RIPIENE al TONNO

Ingredienti: 6 uova, 100g tonno sott'olio sgocciolato, 100g maionese, 10g capperi tritati, 1/2 cespo di radicchio rosso affettato, olio, sale
Mettere le uova in acqua fredda e farle rassodare a fiamma bassa per 10 minuti dalla presa del bollore. Sgusciarle sotto l'acqua corrente, tagliare a metà e togliervi delicatamente il tuorlo. Riunire nel boccale del frullatore i tuorli con la maionese, il tonno, i capperi, una presa di sale e 2 cucchiai dell'olio del tonno; frullare il tutto fino al formarsi di un composto omogeneo. Trasferire il composto in una sac-a-poche con la bocchetta larga a stella e farcire le uova . Condire il radicchio con un pizzico di sale e un filo d'olio e allargarlo su un piatto; adagiarvi sopra le uova ripiene e mettere in frigor fino al momento di servire in tavola.
Questa ricetta la dedico al 2° BLOG COMPLEANNO di SOGNANDO DOLCEZZE.
 http://sognandodolcezze.blogspot.it

TORTA di FRAGOLE e MANDORLE GLASSATA

Ingredienti: 300g fragole a tocchetti, 1 bustina di infuso alla fragola, 4 uova, 250g zucchero, 200ml olio di semi, 300g farina OO, 1 bustina di lievito per dolci, 100g mandorle tritate, 40g cacao in polvere, 200g cioccolato fondente a pezzi, 20g burro, 5 fragoloni
Portare a bollore 200ml d'acqua, spegnere il fuoco e mettere in infusione la bustina di infuso alla fragola, coprire e lasciare a riposo per 15 minuti. Sbattere a crema le uova con lo zucchero finchè saranno dense e cremose; incorporarvi l'olio, l'infuso intiepidito, aggiungere la farina setacciata con il lievito amalgamando bene il tutto. Dividere l'impasto in 2 parti uguali; a una parte incorporare le mandorle e versare il composto in una tortiera rivestita di cartaforno, livellando. Cuocere il dolce in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Incorporare all'impasto rimasto il cacao e le fragole a tocchetti con il loro sughetto, e versare il composto sopra la base chiara. Proseguire la cottura in forno per altri 25 minuti (fare la prova stecchino), quindi togliere dal forno e mettere a raffreddare la torta sopra una gratella. Fondere a bagnomaria il cioccolato con il burro e stenderlo uniformemente sopra la torta. Decorare la torta con i fragoloni tagliati a spicchi e lasciare riposare la torta per almeno 5 ore, finchè sarà ben indurita la glassa di copertura, prima di servirla in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA RICETTE TORTE DI COMPLEANNO di DOLCI RICETTE.

http://dolciricette.blogspot.it

giovedì 18 aprile 2013

TIMBALLO di RISO INTEGRALE al RADICCHIO

Ingredienti: 330g riso integrale, 50g cipollotti tritati, 60g pinoli, 250g radicchio rosso a listarelle, 250g mozzarella di bufala a cubetti, 1 cucchiaio di aceto balsamico, olio extra vergine di oliva, sale
Lessare il riso in abbondante acqua bollente e salata per 55 minuti. Rosolare i cipollotti con i pinoli in 3 cucchiai di olio per 5 minuti, unirvi il radicchio e proseguire la cottura per altri 5 minuti, salare, spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Scolare il riso e condirlo con il composto di radicchio, i cucchiaio d'olio, e l'aceto balsamico; mescolare bene, incorporando il tutto. In uno stampo di silicone del diametro di 20cm, con i bordi alti, adagiare 1/3 del riso, livellare con il dorso di un cucchiaio, distribuirvi sopra 1/2 della mozzarella, fare un'altro strato di riso, uno di mozzarella, e terminare con il riso restante, livellando bene. Cuocere il timballo in forno già caldo a 200° per 18 minuti; lasciare riposare 5 minuti fuori dal forno, quindi capovolgere il timballo su un piatto da portata e servirlo subito in tavola, caldo e filante.
Con questa ricetta partecipo al  CONTEST  della 14° EDIZIONE ROMA 2013 RACE FOR THE CURE di SUSAN G. KOMEN ITALIA, PER LA LOTTA AI TUMORI AL SENO.
 http://www.komen.it

CROSTATA BRISE' alle FRAGOLE

Ingredienti: 275g farina OO, 100g burro, 230ml latte, 600g fragole a dadini, 160g zucchero, 1 uovo, sale, zucchero a velo
In una ciotola riunire le fragole con 70g di zucchero, mescolare, coprire, e lasciare a riposo a temperatura ambiente per 1 ora. Nel frattempo inserire nel mixer 250g di farina con un pizzichino di sale, il burro fuso e intiepidito, 30ml di latte e 30ml d'acqua; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla morbida di impasto. Prelevare l'impasto, lavorarlo velocemente tra le mani e metterlo a riposare sotto una ciotola, a temperatura ambiente, per 30 minuti. Tirare la pasta in una sfoglia e rivestire una tortiera, foderata di cartaforno, lasciando fuoriuscire i bordi di pasta. Bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta, versarvi le fragole con il loro succo e livellare. Sbattere con una frusta l'uovo, con il latte e la farina rimanenti, unirvi lo zucchero tenuto da parte, e versare il composto sopra le fragole, livellando con il dorso di un cucchiaio. Richiudervi sopra, arricciando, i lembi di pasta, e cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 1 ora, girando la tortiera a metà cottura. Lasciare raffreddare e spolverizzare con lo zucchero a velo, prima di servire la crostata in tavola.
Questa ricetta la dedico alla RACCOLTA PROFUMO PRIMAVERA di LAMPONI & TULIPANI.
 http://lamponietulipani.blogspot.it

mercoledì 17 aprile 2013

POLLO al SUGO con i FINOCCHI

Ingredienti: 1pollo (1.2kg) tagliato in 4 parti, 1 spicchio d'aglio, 1 cucchiaio aghi di rosmarino tritati, 600g finocchi a spicchi, 350ml passata di pomodoro, 150ml vino bianco,  peperoncino in polvere, olio, pepe, sale
Spennellare la carne con poco olio e massaggiarla con un composto di aglio schiacciato, rosmarino e una presa di peperoncino, adagiandola in una larga teglia da forno. Distribuirvi attorno gli spicchi di finocchi, salare, insaporire con una presa di pepe, irrorare con un filo d'olio e cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti. Girare la carne, mescolare i finocchi e proseguire la cottura per altri 20 minuti, abbassando la temperatura del forno a 180°. Unire la passata di pomodoro, diluire con il vino e 100ml d'acqua e proseguire la cottura per altri 30 minuti. Servire il pollo con i finocchi, irrorando con il sughetto di cottura .

FAR BRETON alle PRUGNE SECCHE

Ingredienti: 130g farina OO, 2 uova, 250g zucchero, 500ml latte, 140g prugne secche denocciolate, sale, zucchero a velo

Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero e un pizzichino di sale, unirvi la farina setacciata e diluire a filo con il latte. Versare il composto in una tortiera foderata di cartaforno bagnata e strizzata; adagiarvi a raggiera le prugne secche e cuocere il dolce in forno già caldo a 200° per 30 minuti. Coprire con un foglio di alluminio e proseguire la cottura per altri 30 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella. Prima di portare in tavola il far breton, cospargerlo con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA ABBECEDARIO CULINARIO DELLA COMUNITA' EUROPEA: LA FRANCIA ospitato dal blog ZIBALDONE CULINARIO.

http://zibaldoneculinario.blogspot.it/

martedì 16 aprile 2013

TORTA delle ROSE con SPINACI e GORGONZOLA

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 150ml succo di pomodoro, 170ml acqua, 15g zucchero di canna, 170g farina ai 5 cereali, 340g farina O, 10g sale, 15ml olio, 6g origano, 800g spinaci, 150g gorgonzola a tocchetti
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero e l'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi il succo di pomodoro, le farine, l'origano, l'olio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Nel frattempo mettere gli spinaci in una pentola, lavati e sgrondati, unirvi 2 cucchiai d'olio e lasciarli stufare per 10 minuti; salarli, e spegnere il fuoco. Strizzarli e lasciare intiepidire. Prelevare l'impasto e tirarlo in un rettangole nello spessore di 1/2cm; con un a rotella ritagliare, dal lato più lungo, 7 strisce di pasta, di uguale larghezza. Porre sopra le strisce per tutta la lunghezza gli spinaci e i tocchetti di gorgonzola; arrotolare le strisce di pasta, pizzicare una parte per chiudere il fondo e adagiare le rose, con il taglio rivolto verso l'alto in una tortiera, con il cerchio apribile, foderata di cartaforno, ponendone 1 al centro e 6 attorno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 6 ore. Cuocere la torta delle rose in forno già caldo a 200° per 10 minuti; girare la tortiera, abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere dal forno e servire in tavola la torta tiepida.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO.
http://sonoiosandra.blogspot.it
http://www.myitaliansmorgasbord.com

PLUMCAKE alle FRAGOLE e COCCO

Ingredienti: 2 uova, 200g zucchero di canna, 50ml olio di semi, 30ml liquore alla fragola, 100ml latte, 200g farina OO, 50g farina di cocco, 1/2 bustina di lievito, 200g fragole affettate, zucchero a velo
Sbattere a crema gonfia e spumosa lo zucchero con le uova e l'olio, unirvi il latte e il liquore, la farina setacciata con il lievito, la farina di cocco e per ultimo amalgamarvi le fragole, mescolando bene. In uno stampo per plumcake, foderato di cartaforno, versarli la pasta, livellando la superficie. Cuocere il plumcake in forno già caldo a 180° per 1 ora, girando lo stampo a metà cottura. Lasciare raffreddare e cospargere con lo zucchero a velo, prima di servire il plumcake in tavola.
Questa ricetta la dedico al GIVEAWAY di SHABBY HOME.
http://francescashabbyhome.blogspot.it