domenica 30 giugno 2013

INSALATA di POLLO e FARRO nel MELONE

Ingredienti: 2 meloni piccoli (1.5kg), 250g farro integrale Ecor "i Subito Pronti", 250g petto di pollo, 130g yogurt al naturale (il mio), 20g senape, sale, pepe, olio
Grigliare su una piastra rovente il petto di pollo, da entrambi i lati, per 20 minuti; lasciarlo raffreddare, quindi tagliarlo a dadini. Lessare in acqua bollente e salata il farro per 15 minuti; scolarlo e passarlo sotto il getto di acqua fredda.Tagliare i meloni a metà, eliminare i semi e svuotarli con uno scavino, tenendo solo la polpa di 1 melone, e mettendo da parte le 4 ciotole ricavate. Riunire in una capiente insalatiera il farro con il pollo, il melone a dadini. Condire con lo yogurt, la senape, 3 cucchiai d'olio, insaporire con una presa di pepe e correggere di sale, mescolando bene il tutto; mettere in frigor per almeno 4 ore. Servire l'insalata di pollo nelle 4 ciotole di melone tenute da parte.
Questa ricetta la dedico a ECOR, PRODOTTI BIOLOGICI E BIODINAMICI.

http://www.ecor.it/it/

sabato 29 giugno 2013

MUFFINS alle CILIEGIE e CANNNELLA

Ingredienti: 200g farina OO, 1/2 bustina di lievito per dolci, 160g zucchero di canna, 60ml olio di semi, 1 uovo, 130ml latte, 36 ciliegie denocciolate, 1 cucchiaino raso di cannella in polvere, zucchero a velo
Riunire in una ciotola la farina con il lievito, lo zucchero e la cannella. In un'altra ciotola sbattere l'olio con l'uovo e il latte, incorporarvi il composto di farina, mescolando il tutto velocemente. Suddividere l'impasto in 12 formine per muffins di silicone, adagiarvi sopra 3 ciliegie, facendole annegare per metà nell'impasto. Cuocere i muffins in forno già caldo a 180° per 25 minuti. Lasciarli raffreddare su una gratella, quindi toglierli dalle formine, e servire in tavola i muffins, cosparsi con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA LA MIA RUBRICA IMPROVVISATA DI GIUGNO: I MUFFIN!!! di LA MIA CUCINA IMPROVVISATA.
http://lamiacucinaimprovvisata.blogspot.it

RISOTTO al SAMBUCO e FIOCCHI di LATTE

Ingredienti: 330g riso thay, 50g cipolla tritata, 150ml Ribolla Gialla dell'enoteca Le Cantine dei Dogi, 800ml brodo vegetale, 200g fiocchi di latte, 70g fiori di sambuco, olio, sale
Rosolare la cipolla in 2 cucchiai di olio a fiamma dolce, per 10 minuti; unirvi il riso, lasciarlo tostare per 2 minuti, innaffiare con il vino e farlo sfumare. Diluire con il brodo bollente, unire i fiori di sambuco, mettere il coperchio e cuocere per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto; unirvi i fiocchi di latte, correggere di sale e proseguire la cottura per altri 3 minuti, sempre con il coperchio. Servire il risotto nei singoli piatti e portarlo subito in tavola.
Questa ricetta la dedico a LE CANTINE DEI DOGI, l'enoteca online.
  http://www.enotecalecantinedeidogi.com/

venerdì 28 giugno 2013

PASTINE alle CILIEGIE e CARDAMOMO

Ingredienti: 1/2 cucchiaino semi di cardamomo macinati di Altromercato, 110g farina OO, 80g farina di mais a grana fine, 1/2 bustina di lievito per dolci, 60g burro, 1 uovo, 140g zucchero di canna integrale di Altromercato, 30ml liquore alle ciliegie, 20 ciliegie denocciolate, zucchero a velo
Mescolare le farine con i semi di cardamomo e il lievito. Sbattere l'uovo con il burro fuso e intiepidito, unirvi lo zucchero, il liquore e il mix di farina. Suddividere il composto in 20 stampini in silicone per pastine e adagiarvi al centro una ciliegia, facendola leggermente affondare nell'impasto. Cuocere le pastine in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Lasciare raffreddare negli stampini i dolcetti su una gratella, sformarli delicatamente e servirli in tavola cosparsi con lo zucchero a velo.
 Questa ricetta la dedico a IL CIRCOLO DEL CIBO per MATRIMONI DI MONDI: IL CARDAMOMO di ALTROMERCATO.


http://www.altromercato.it/flex/FixedPages/Common/cat.php/L/IT/art/art-00000093

POLPETTE al SUGO di ZUCCHINE

Ingredienti: 480g carne macinata di manzo, 170g wurstel di maiale tritati, 50g grana grattuggiato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 uovo grande, 1 spicchio d'aglio, 90g cipolla tritata, 300g zucchine a tocchetti, 400ml passata di pomodoro, sale, pepe, olio
Impastare la carne con i wurstel, il grana, il prezzemolo, l'uovo, lo spicchio d'aglio schiacciato, una presa di sale e una presa di pepe; amalgamare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Con l'aiuto di un dosatore per gelati, formare 14 polpette, compattandole bene, rotolandole tra le mani. Rosolare la cipolla in 2 cucchiai d'olio con le zucchine per 5 minuti; unirvi la passata di pomodoro e lasciare insaporire per 3 minuti. Aggiungere le polpette, coprire e cuocere per 10 minuti; girare le polpette e proseguire la cottura per altri 10 minuti.
Questa ricetta è la mia libera reinterpretazione delle POLPETTE DI CARNE di RICETTAIDEA.

giovedì 27 giugno 2013

FOCACCIA DOLCE alle CILIEGIE

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 50ml acqua, 50ml latte, 100 zucchero, 150g farina OO, 150g farina manitoba, 70ml olio di semi, 1 uovo, 1/2 cucchiaino di cannella in polvere, 50g zucchero di canna, 330g ciliegie denocciolate, zucchero a velo
Sciogliere la pasta madre con l'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi il latte tiepido, lo zucchero, le farine, l'olio, l'uovo e la cannella. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Nel frattempo riunire in una ciotola le ciliegie con lo zucchero di canna, mescolare, coprire, e mettere in frigor fino all'utilizzo. Prelevare l'impasto, adagiarlo in una tortiera rivestita di cartaforno, versarvi sopra le ciliegie, schiacciandole nell'impasto. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 5 ore. Cuocere la focaccia in forno già caldo a 180° per 35 minuti, con una ciotola d'acqua posta sul fondo del forno. Togliere dal forno la focaccia, metterla a raffreddare su una gratella e servirla in tavola cosparsa con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST DI GIUGNO: L CAVALLO DI BATTAGLIA di CUCINARE SUBITO.IT
 
http://www.cucinaresubito.it/forums/discussione/contest-di-giugno-2013-cavallo-di-battaglia/

PAGNOTTA SARACENA alla CURCUMA

Ingredienti: 380g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 300ml acqua, 60ml latte, 20g zucchero di canna integrale di Altromercato, 200g farina O, 200g farina di grano saraceno, 200g farina manitoba, 30ml olio, 5g curcuma in polvere di Altromercato, 10g sale
Sciogliere la pasta madre nell'acqua tiepida con lo zucchero e versarla nella macchina del pane; unirvi il latte tiepido, le farine, l'olio, la curcuma e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo su un piano infarinato, darel a forma alla pagnotta e adagiarla su una teglia rivestita di cartaforno, incidendola con 4 tagli incrociati. Coprire con un telo e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 5 ore. Cuocere la pagnotta, con una ciotola d'acqua posta sul fondo del forno, in forno già caldo a 200° per 10 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 25 minuti. Togliere dal forno la pagnotta e metterla a raffreddare su una gratella.
Questa ricetta la dedico a IL CIRCOLO DEL CIBO per MATRIMONI DI MONDI: LA CURCUMA di ALTROMERCATO.


http://www.altromercato.it/il-circolo-del-cibo/curcuma

mercoledì 26 giugno 2013

BUDINO all' ORZO e VANIGLIA

Ingredienti: 500ml latte, 150g zucchero, 50g farina OO, 30g orzo solubile, 1 uovo, 1 stecca di vaniglia, panna montata, cacao in polvere
Portare a bollore il latte, spegnere il fuoco e unirvi la stecca di vaniglia tagliata per lungo; coprire e lasciare riposare per 2 ore, quindi togliere la stecca di vaniglia. Sbattere l'uovo a crema con lo zucchero; unirvi la farina setacciata con l'orzo e diluire a filo con il latte. Cuocere la crema a fuoco basso per 4 minuti, mescolando, da quando comincia ad addensare. Suddividere il budino in 4 formine di silicone, lasciare raffreddare a temperatura ambiente, quindi metterlo in frigor, coperto, per almeno 4 ore. Sformare i budini, decorarli con un ciuffetto di panna montata, cospargere il cacao e servire subito in tavola.
Con questa ricetta partecipo al FOOD CONTEST LA RICETTA DEL CUORE di LE TRE CUCCHIARELLE.
http://letrecucchiarelle.blogspot.it

PIADINE e TIGELLE

Mi è arrivato un bellissimo omaggio dalla ditta C.R.M., che da 40 anni produce Tigelle e Piadine di alta qualità. Guardate qua:
La Tigella, è la "regina" fra le rustiche specialità dell'appennino modenese; rappresenta l'esempio di una consuetudine famigliare rimasta intatta nel tempo. Per conoscerne la storia bisogna rifarsi indietro nel tempo. Le tigelle erano in origine piccoli dischi composti di argilla purissima prelevata nei castagneti a notevole profondità, veniva poi miscelata con una speciale terra refrattaria, si amalgamava con acqua, si confezionavano i dischi e infine temprati "cotti" nella cenere ardente.
La Piadina, la più classica delle specialità romagnole, ha origine come alimento povero dei contadini; costituita da un semplice impasto massoso, dava una maggiore sensazione di sazietà,e quindi trovava una valida alternativa al pane, se non addirittura al pasto principale. Nel corso degli anni la composizione dell'impasto è stata leggermente modificata, anche in base alle tradizioni e alla cultura di ogni città della Romagna, inserendosi nella cucina tradizionale Romagnola fra i prodotti tipici gastronomici e acquistando fama a livello internazionale.
Grazie C.R.M., a presto con le ricette....
http://www.tigella.it/

martedì 25 giugno 2013

BISCOTTI al BURRO di ARACHIDI

Ingredienti: 240g farina OO, 100g zucchero, 1/2 bustina di lievito per dolci, 100g burro di arachidi, 1 uovo, 50ml latte, sale, zucchero a velo
Inserire nel mixer la farina con lo zucchero, il lievito, il burro di arachidi, l'uovo, un pizzico di sale e il latte; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, formare in cilindro, e tagliarlo a fette di 1cm di spessore, adagiando man mano i biscotti su una teglia rivestita di carataforno, distanziati. Cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 18 minuti; toglierli dal forno, distribuirvi lo zucchero a velo, e metterli a raffreddare su una gratella.
Questa ricetta è la mia libera reinterpretazione dei BISCOTTI AL BURRO di RICETTAIDEA.

MINI TRAMEZZINI alle MELANZANE

Ingredienti: 130g melanzane affettate a rondelle, 4 fette pane di segale integrale Pema, 80g crescenza, 2 foglie di insalata brasiliana, 4 fili di erba cipollina tagliuzzati, 1 cucchiaino di senape, olio, sale
Grigliare le melanzane da entrambi i lati per 5 minuti, quindi spennellarle con un filo d'olio e salarle. Sbattere a crema la crescenza con l'erba cipollina e la senape, e spalmarla su 3 fette di pane. Adagiarvi sopra le melanzane grigliate, le foglie di insalata, e ricomporre il panino, mettendovi sopra l'ultima fetta di pane; premere leggermente con il palmo della mano, per compattarlo. Tagliere in 4 parti, infilzare al centro con un piccolo spiedino e servire i mini tramezzini in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST IL PANINO PERFETTO CON PEMA di PEMA
http://www.pema.de

lunedì 24 giugno 2013

TORTA FARCITA ai MIRTILLI e MASCARPONE

Ingredienti: 5 uova, 350g zucchero, 30ml rum, 300g farina OO, 1 bustina di lievito, 90ml latte, 90ml olio di semi, 250g mascarpone, 200g composta di mirtilli neri (la mia), 50g burro, 100g zucchero a velo, 30ml liquore ai mirtilli, sale
Sbattere 4 tuorli con 300g di zucchero in una crema gonfia e spumosa; diluire con il rum, il latte e l'olio, aggiungere la farina setacciata con il lievito, e per ultimo i 3 albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale. Versare l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno e cuocere in forno già caldo a 180° per 50 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella. Sbattere l'uovo restante con lo zucchero tenuto da parte e il mascarpone, fino a che si sarà formata una soffice crema; coprire con pellicola e mettere in frigor per almeno 1 ora. Tagliare la torta in 3 dischi, spalmare la crema al mascarpone su 2 dischi, e adagiarvi sopra la composta di mirtilli, tenendone da parte 2 cucchiai. Ricomporre il dolce. Fondere il burro con lo zucchero a velo, unirvi il liquore, lasciare scaldare il tutto per 1 minuto, mescolando, quindi versare la glassa sulla torta, coprendola interamente. Decorare la superficie con delle gocce di composta restante e mettere la torta in frigor per almeno 3 ore. Togliere la torta dal frigor 40 minuti prima di servirla in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA STRATI SU . . . STRATI! di LE CUOCHE PER GIOCO, in collaborazione con ITALICUM.IT.
                                        
http://blog.giallozafferano.it/lacuocapergioco
http://italicum.it

COSTATA di MANZO agli AROMI

Ingredienti: 1 costata di manzo dello spessore di 2 dita (600g), 1 cucchiaino di origano essicato, 3 fili di erba cipollina tagliuzzati, 1 cucchiaino d timo essicato, olio, sale, pepe
Riunire l'origano, l'erba cipollina e il timo in una scodellina con una presa di pepe, una presa di sale e 3 cucchiai d'olio, emulsionando bene il tutto. Spalmare il composto da entrambi i lati della costata e metterla a marinare in frigor, coperta, per almeno 3 ore. Cuocere la costata su una griglia rovente, 5 minuti per lato; servirla subito in tavola, calda e fumante!
Con questa ricetta partecipo alla raccolta CRE-AZIONI IN CUCINA- GIUGNO 2013: GRIGLIARE di L'ENNESIMO BLOG DI CUCINA.
http://www.lennesimoblogdicucina.com

domenica 23 giugno 2013

BISCOTTI alle CILIEGIE e CIOCCOLATO

Ingredienti: 90g cioccolato al latte grattuggiato, 140g farina OO, 1/2 bustina di lievito per dolci, 1/2 cucchiaino di cannella in polvere, 80g burro, 130g zucchero, 1 uovo, 80g ciliegie a pezzettini, sale
Sbattere a crema il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero e un pizzico di sale, unirvi l'uovo, il latte, la farina setacciata con il lievito, la cannella, il cioccolato e per ultimo le ciliegie, amalgamando bene il tutto. Con un cucchiaino, adagiare su una teglia rivestita di cartaforno, dei mucchietti di pasta ben distanziati (si allargheranno molto in cottura). Cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 15 minuti; toglierli dal forno e metterli a raffreddare su una gratella.
Questa ricetta la dedico al GIVEAWAY di CREA MAMMA.
http://creamamma.blogspot.it

sabato 22 giugno 2013

INSALATA di RISO INTEGRALE agli ASPARAGI

Ingredienti: 330g riso integrale, 500g asparagi, 150g carotine novelle, 150g asiago a cubetti, 50g pistacchi spezzettati, olio, sale
Lessare il riso in abbondante acqua bollente per 50 minuti, salare e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Scolare il riso, tenendo l'acqua di cottura, e passarlo sotto il getto di acqua fredda. Lessare nell'acqua di cottura del riso gli asparagi con le carotine per 13 minuti; scolare le verdure, lasciarle raffreddare e tagliare gli asparagi a tocchetti e le carotine a rondelle. Riunire in una capiente ciotola il riso con gli asparagi e le carotine, i pistacchi, l'asiago; mescolare bene il tutto, condire con 4 cucchiai d'olio e correggere di sale. Lasciare insaporire il riso in frigor, coperto, per almeno 3 ore.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST di GIORNI SENZA FRETTA PRESENTA: DI CUCINA IN CUCINA - GIUGNO: LA FRUTTA SECCA NEI PIATTI SALATI con BLOG OSPITE LOVE COOKING.
http://simolovecooking.blogspot.it

CAKE alle BANANE e CEDRO

Ingredienti: 100g banane a rondelle, 150g zucchero, 160g farina OO, 2 uova, 80g burro, 50g cedro candito a dadini, 1/2 bustina di lievito per dolci, 100ml latte, 30g zucchero di canna, sale, zucchero a velo
Sbattere a crema il burro ammorbidito a temperatura ambiente con lo zucchero, unirvi le uova, il latte, la farina setacciata con il lievito, un pizzico di sale, amalgamando bene il tutto. Versare metà dell'impasto in uno stampo a cassetta di silicone, adagiarvi sopra le banane, il cedro candito, distribuirvi lo zucchero di canna, e terminare con l'impasto rimanente. Cuocere il cake in forno già caldo a 180° per 50 minuti (fare la prova stecchino); lasciare raffreddare il cake su una gratella e spolverarlo di zucchero a velo, prima di servirlo in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA ABBECEDARIO CULINARIO DELLA COMUNITA' EUROPEA: IL LUSSEMBURGO ospitato dal blog GIRLICHEF.
http://www.girlichef.com/2013/06/HongAmReisleck.html

venerdì 21 giugno 2013

FUIADE con CREMA di PISELLI

Ingredienti: 500g Fuiade all'Erba Amara, 80g cipolla tritata, 400g piselli sgranati, 180g grana grattuggiato, noce moscata, olio, sale
Rosolare la cipolla con i piselli in 3 cucchiai d'olio per 5 minuti; unirvi 200ml d'acqua e cuocere per 20 minuti a fiamma bassa, con il coperchio. Salare, insaporire con una bella grattata di noce moscata e frullare il tutto con un mixer ad immersione. Lessare in abbondante acqua bollente e salata le Fuiade per 4 minuti, scolarle e riunirle nella pentola con la crema di piselli, aggiungere il grana, lasciare insaporire per 2 minuti, e servirle subito in tavola.
Questa ricetta la dedico a GENTE DEL FUD per il prodotto segnalato FUIADE ALL'ERBA AMARA.
http://www.gentedelfud.it/prodotto/dettaglio/fuiade-allerba-amara/

PASTINE di PANETTONE al CIOCCOLATO

Ingredienti: 300g panettone Loison a pezzetti, 60g zucchero di canna, 1 uovo, 70g farina OO, 1/2 bustina di lievito per dolci, 100g cioccolato fondente, 30g burro, zucchero a velo, panna montata
Inserire nel mixer il panettone e ridurlo in briciole; unirvi lo zucchero, l'uovo, la farina, il lievito e il cioccolato fatto fondere a bagnomaria con il burro. Azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla morbida di impasto; prelevare l'impasto e riempire 15 formine in silicone per pastine, livellando la superficie. Cuocere le pastine in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Toglierle dal forno e metterle a raffreddare su una gratella. Servire le pastine con un ciuffetto di panna montata e cosparse con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST L' INSOLITO PANETTONE di LOISON PASTICCERI DAL 1938.
http://www.insolitopanettone.com

giovedì 20 giugno 2013

LASAGNE con ZUCCHINE e MELANZANE

Ingredienti: 450g melanzane a rondelle di 1/2cm, 550g zucchine a rondelle di 1/2cm, 250g sfoglia per lasagne all'uovo, 30g burro, 50g farina OO, 600ml latte, 220g mozzarella a dadini, 70g grana grattugiato, noce moscata, olio, sale
Grigliare le zucchine e le melanzane da entrambi i lati, quindi salarle e spennellarle con un filo d'olio. Fondere il burro, unirvi la farina mescolando velocemente, evitando la formazione di grumi, e diluire con il latte. Salare, insaporire con una bella grattata di noce moscata e portare a bollore sempre mescolando; togliere dal fuoco e lasciare intiepidire la besciamella. Formare 5 stati di lasagne, adagiando sulle sfoglie di pasta le zucchine e le melanzane alternate, la mozzarella e la besciamella. Terminare con una sfoglia di pasta, abbondante besciamella e il grana. Irrorare con un filo d'olio e cuocere le lasagne in forno già caldo a 200° per 30 minuti.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA STRATI SU. . . STRATI! di LE CUOCHE PER GIOCO, in collaborazione con ITALICUM.IT
http://blog.giallozafferano.it/lacuocapergioco
http://italicum.it

TORTA di MELE e BANANE

Ingredienti: 230g mele affettate, 250g farina OO, 90g burro, 150ml latte, 170g banane schiacciate, 2 uova, 1/2 bustina di lievito per dolci, 200g zucchero, la scorza grattuggiata di un limone, 35g zucchero di canna, cannella in polvere, sale
Sbattere a crema spumosa il burro ammorbidito a temperatura ambIente con lo zucchero e un pizzico di sale; unirvi le uova, una alla volta, la farina setacciata con il lievito, alternando con il latte. Aggiungere la scorza del limone, una presa di cannella e le banane, amalgamando bene il composto. Versare l'impasto in una tortiera foderata di cartaforno, livellare la superficie con il dorso di un cucchiaio, adagiarvi sopra in cerchi concentrici le fettine di mela e distribuirvi lo zucchero di canna. Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 50 minuti (fare la prova stecchino). Togliere dal forno e lasciare raffreddare su una gratella, prima di servire la torta in tavola (sarà migliore il giorno dopo!)
Questa ricetta è la mia libera reinterpretazione della TORTA DI MELE di RICETTAIDEA.

mercoledì 19 giugno 2013

TAGLIATA di MANZO SPEZIATA con PATATE

Ingredienti: 500g controfiletto di manzo in un unico pezzo, 1 cucchiaio colmo di spezie Cajun Usa di Orodorienthe (pepe nero, pepe bianco, chilli, origano, timo, cipolla, aglio), 2 cucchiai d'olio, 3 gocce di tabasco, 500g patate, olio per frittura, sale
Mescolare le spezie (tenendone da parte una presa) con un pizzico di sale, il tabasco e l'olio, e con il composto massaggiare la carne; metterla in un contenitore, in frigor, e lasciare marinare per 3 ore. Nel frattempo sbucciare le patate, tagliarle in rettangoli e metterne in una bacinella con acqua fredda; friggerle in abbondante olio bollente finchè saranno ben dorate, scolarle, passarle su carta assorbente, insaporirle con le spezie rimaste e un pizzico di sale. Cuocere nel frattempo la carne su una griglia rovente 3 minuti per lato, quindi tagliarla nello spessore di 1cm e servirla in tavola, nei simgoli piatti, con le patate aromatizzate.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST "SPAZIO ALLE SPEZIE" BBQ di ORODORIENTHE.
http://orodorienthe.blogspot.it

i THE' dalle FONTI di VINADIO

SanThé è stato eletto prodotto dell’anno 2013 nella categoria Thé; realizzato con vero infuso di Thé senza coloranti e conservanti nel gusto di limone, pesca e Thè verde.
Guardate cosa mi è arrivato:
SanThé è prodotto con Acqua Sant’Anna, che sgorga da sorgenti di alta quota lontane da insediamenti industriali, pascoli e campi concimati; è un'acqua pura e leggera che scorre nel sottosuolo attraverso rocce granitiche che cedono pochissimi minerali.
Disponibile nelle bottiglie da un litro e mezzo, nelle bottiglie da mezzo litro e nei bicchierini da 200 ml, da Sant'Anna nasce il progetto Bio Bottle, una bottiglia realizzata senza alcuna presenza di petrolio e da gettare nell’organico perché completamente biodegradabile, per rispettare l’ambiente e per il benessere di tutti.
Grazie Sant'Anna del gradito omaggio... a presto con le ricette!

http://bit.ly/SantheSantAnna

martedì 18 giugno 2013

RISO PILAF al LIMONE e YOGURT

Ingredienti: 330g riso Thay di Altromercato, 660ml brodo di verdura, 180ml yogurt al naturale (il mio), la scorza grattugiata di 1 limone, 25g burro, noce moscata di Altromercato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, sale
Scaldare il brodo, senza portarlo a bollore, e unirvi il riso; mescolare e cuocere per 10 minuti appena il brodo inizia a fremere, mescolando di tanto in tanto. Unirvi il burro, lo yogurt, la scorza del limone e correggere di sale; proseguire la cottura per altri 5 minuti. Unire il prezzemolo, insaporire con una generosa grattata di noce moscata e servire subito in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA IO CUCINO EQUO di ALTROMERCATO.
http://www.altromercato.it

CIAMBELLA ai FIORI di SAMBUCO

Ingredienti: 100g zucchero, 1 uovo, 1 bustina di vanillina, 30ml olio di semi, 50ml panna liquida, 120 farina OO, 1/2 bustina di lievito, 30g fiori di sambuco, zucchero a velo
Sbattere a crema densa e spumosa l'uovo con lo zucchero e la vanillina; unirvi la panna, l'olio e la farina setacciata con il lievito, mescolando bene il tutto. Unire i fiori di sambuco e mescolare delicatamente, incorporandoli. Versare l'impasto in uno stampo a ciambella di silicone e cuocere in forno già caldo a 180° per 30 minuti (fare la prova stecchino!). Mettere la ciambella a raffreddare su una gratella, e servirla in tavola cosparsa con lo zucchero a velo.

lunedì 17 giugno 2013

CIABATTA di SEGALE alle ERBE AROMATICHE

Ingredienti:  200g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 500g farina di segale, 120g farina O, 350ml acqua, 20g zucchero, 15g sale, 15ml olio, 3 foglie di salvia tritate finemente, 1 cucchiaino aghi di rosmarino tritati, 1 cucchiaino timo tritato
Sciogliere la pasta madre in acqua tiepida con lo zucchero, e versarla nella macchina del pane. Unirvi le farine, l'olio, la salvia, il rosmarino, il timo e per ultimo il sale; impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, allargarlo delicatamente a rettangolo con le punta delle dita e ripiegarlo dal lato più lungo, dividendolo idealmente in tre parti (come per piegare una camicia). Ora si otterrà una striscia di impasto, da ripiegare ancora in tre parti su se stesso, ottenendo così un cubo. Capovolgerlo, porlo sopra la teglia rivestita di cartaforno, coprirlo con il telo e mettere in forno spento, con lo sportello chiuso, a lievitare per 1 ora. Riprendere l'impasto, dargli la forma di una lunga ciabatta, adagiarla su una teglia rivestita di cartaforno, coprirlo con il telo e metterlo a lievitare nuovamente in forno spento e con lo sportello chiuso per 4 ore. Eliminare il telo e cuocere la ciabatta  in forno già caldo a 220° per 10 minuti, con una ciotola di acqua posta sul fondo del forno; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per 25 minuti. Togliere la ciabatta dal forno e metterla a raffreddare su una gratella.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO
http://sonoiosandra.blogspot.it
http://www.myitaliansmorgasbord.com

CUORE di BRIOCHE ai MIRTILLI

Ingredienti: 150g pasta madre rinfrescata 4 ore prima, 100ml latte, 70g zucchero, 300g farina manitoba, 70g burro, 1 uovo, 100g mirtilli disidratati, zucchero a velo

Sciogliere la pasta madre nel latte tiepido con lo zucchero, e versarla nella macchina del pane; unirvi la farina, il  burro sciolto e intiepidito e l'uovo. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, incorporarvi i mirtilli e adagiare l'impasto in uno stampo rivestito di cartaforno, a forma di cuore, incidendovi sopra una doppia croce. Mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 6 ore. Spennellare con poco latte la superficie e cuocere il cuore, con  una ciotola d'acqua posta sul fondo del forno, in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Coprirlo con un foglio di alluminio e proseguire la cottura per altri 15 minuti. Togliere il cuore brioche dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella. Servirlo cosparso con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo al 2° SPICY CONTEST di THE SPICY NOTE.
http://www.thespicynote.it

domenica 16 giugno 2013

TORTELLI AMARI con BIETOLE e CRESCENZA

Ingredienti: 500g Tortelli Amari di Castel Goffredo, 270g bietole, 2 foglie di salvia, 60g burro, 230g crescenza a pezzetti, sale
Separare le coste delle bietole dalle foglie e tagliare il tutto a tocchetti. Lessare in abbondante acqua bollente e salata con l'aggiunta di 1 cucchiaio d'olio, le coste per 10 minuti, unirvi le foglie e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Calare i tortelli e cuocere il tutto per 3 minuti. Nel frattempo rosolare il burro con la salvia per 5 minuti. Scolare i tortelli con le bietole e versarli nella padella con il burro e salvia; lasciare insaporire per 1 minuto, unirvi la crescenza, mescolare velocemente e servire subito i tortelli amari in tavola.
Questa ricetta la dedico a GENTE DEL FUD per il prodotto segnalato TORTELLO AMARO DI CASTEL GOFFREDO.
 http://www.gentedelfud.it/prodotto/dettaglio/tortello-amaro-di-castel-goffredo/