venerdì 18 aprile 2014

PLATESSA CON POMODORI

Ingredienti: 8 filetti di platessa (500g), 200g pomodori costoluto IGP di Pachino a fettine, 1 cucchiaio di capperi, 1 cucchiaio raso di timo essiccato, olio, sale
Adagiare in una pirofila da forno unta i filetti di platessa; mettervi sopra le fette di pomodoro, distribuirvi i capperi, salare e cospargere il timo. Irrorare con un filo d'olio e cuocere in forno già caldo a 200° per 25 minuti. Servire subito in tavola i filetti di platessa, irrorando con il fondo di cottura.
Questa ricetta la dedico al CONSORZIO DI TUTELA IGP POMODORO DI PACHINO, il pomodoro che cresce nell'estremo sud della Sicilia, da dove, grazie a una serie irripetibile di condizioni pedoclimatiche, trae il sapore dolcissimo, la consistenza carnosa e l'aroma inteso; non per nulla è conosciuto come il pomodoro più buono del mondo!
http://www.igppachino.it/

10 commenti:

  1. E' UN PIATTO MERAVIGLIOSO!! DAVVERO PRIMAVERILE!!CIAO SABRINA

    RispondiElimina
  2. Buonissimo preparato così, è leggero e anche tanto gustoso! Un abbraccio e Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  3. Adoro la platessa e tu l'hai cucinata in un ottimo modo :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  4. Tantissimi auguri a te e famiglia per una Pasqua piena di serenità, allegria, buon cibo e tanto cioccolato!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  5. Cara la platessa non m'invoglia ma la tua ricetta è gustosa e da provare....grazie per l'idea. un abbraccio tutto "pasquoso" e goditi questi giorni di festa.
    Coscina di pollo

    RispondiElimina
  6. Buona Pasqua a te e Famiglia.

    RispondiElimina
  7. deliziosa!!
    Ti faccio tantissimi auguri di Buona Pasqua :)

    RispondiElimina
  8. Auguri mia cara amica a te e alla tua famiglia !!!!

    RispondiElimina