sabato 24 maggio 2014

FILONCINI al FARRO e LIMONE

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 8 ore prima, 180g farina di farro, 320g farina O, 230ml acqua, 20ml suco di limone, la scorza grattuggiata di 1 limone, 20g zucchero di canna, 30ml olio, 10g sale,
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi il succo e la scorza del limone, le farine, l'olio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto e dividerlo in 6 parti di uguale peso; formare dei filoncini della lunghezza di 20cm, adagiarli su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati, incidervi 2 tagli obliqui e paralleli e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso, per 4 ore. Cuocere i filoncini in forno già caldo a 200 per 20 minuti; togliere i filoncini dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA ABBECEDARIO CULINARIO DELLA COMUNITA' EUROPEA: GRECIA ospitato dal blog LE TENERE DOLCEZZE DI RESY.
http://le-tenere-dolcezze-di-resy.blogspot.it/

10 commenti:

  1. Grazie per il tuo contributo speedy, a presto!!

    RispondiElimina
  2. Buonissimi questi filoncini, complimenti Speedy, penso che siano veramente squisiti! In bocca al lupo per il tuo contest
    Ciaooo e buon fine settimana
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ma sai che non ho mai pensato ad aggiungere il limone nel pane. Devo provare assolutamente.Baci cara

    RispondiElimina
  4. Per me è pane al limone novità, ho trovato la ricetta meravigliosa,
    belle pane!

    Baci, grande fine settimana!

    RispondiElimina
  5. davvero deliziosi!!!Buona domenica baci Sabry

    RispondiElimina
  6. Che freschezza questi filoncini !!! Claudia

    RispondiElimina
  7. Ti sono venuti benissimo e devono essere buonissimi...brava!!!
    Bacioni, buona domenica...

    RispondiElimina
  8. Grazie per non esserti persa neanche questa tappa! Qui il resoconto finale: http://abcincucina.blogspot.com.es/2014/05/x-come-xerotigana.html. E ora...tutti in Bulgaria!
    Ciaoooo
    Aiu'!

    RispondiElimina