lunedì 30 giugno 2014

GNOCCHI RIPIENI con le ZUCCHINE

Ingredienti: 600g patate farinose, 250g farina OO, 1 uovo piccolo, 200g scamorza affumicata a dadini, 250g zucchine a rondelle, 1 spicchio d'aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, olio, sale
Immergere le patate in una pentola di acqua fredda, porre sul fuoco e cuocere per 30 minuti dalla presa del bollore, sbucciarle e schiacciarle mentre sono ancora calde. Impastarle con l'uovo, un pizzico di sale e la farina, manipolando il tutto con cura, fino a ottenere una massa liscia ed uniforme, formare una palla e lasciare a riposo per 20 minuti, coperto da un telo. Ricavare dall'impasto di patate tante palline della grandezza di una noce; appiattirle tra le mani, porvi al centro un dadino di scamorza e richiudere i gnocchi, sigillando con cura e arrotolandoli fra le mani ben infarinate. Adagiarli man mano su un canovaccio infarinato, e lasciarli riposare 30 minuti prima di cuocerli. Riunire in una padella l'aglio schiacciato con le zucchine una presa di sale e 3 cucchiai d'olio; rosolare a fiamma vivace, spadellando, per 15 minuti. Nel frattempo lessare in abbondante acqua salata con l'aggiunta di 1 cucchiaio d'olio i gnocchi, cuocendoli per 2 minuti dal momento in cui vengono a galla. Scolarli, versarli nella pentola con il condimento, unirvi il prezzemolo, lasciare insaporire 1 minuto e servire subito in tavola i gnocchi caldi e filanti.

domenica 29 giugno 2014

TORTA di MELONE al MARASCHINO

Ingredienti: 200g farina OO, 2 uova, 200g zucchero, 80g burro, 100ml maraschino, 1/2 bustina di lievito per dolci, 320g melone a dadini, zucchero a velo
Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero; diluire con il burro fuso e intiepidito, aggiungere il maraschino e la farina setacciata con il lievito, sbattendo bene il tutto. Amalgamare per ultimo il melone e versare l'impasto in una tortiera quadrata di 30cm per lato; livellare la superficie con il dorso di un cucchiaio e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino). Togliere il dolce dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella, prima di servire la torta in tavola, decorata con lo zucchero a velo.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST IL TORMENTONE DELL' ESTATE di MAGNA ITALIA.
http://www.magnaitalia.com/ricette/il-nostro-secondo-contest-il-tormentone-dellestate

sabato 28 giugno 2014

CROCCHETTE di PATATE e RICOTTA

Ingredienti: 500g patate, 250g ricotta, 1 uovo, 70g grana grattuggiato, 80g olive nere denocciolate tritate grossolanamente, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, pangrattato, olio, pepe, sale
Porre le patate in una pentola, coprirle con acqua fredda e portare  a bollore; cuocere per 30 minuti, quindi sbucciare le patate, schiacciarle e lasciarle intiepidire. Impastare le patate con la ricotta, l'uovo, il grana, le olive, il prezzemolo, 1 cucchiaio d'olio, una presa di pepe e salare. Amalgamare bene il tutto, e con l'aiuto di un dosatore per dolci formare 16 palline della stessa dimensione, arrotolarle nel pangrattato e adagiarle in una teglia foderata di cartaforno, distanziate. Irrorare le crocchette con 3 cucchiai d'olio e cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti; azionare la funzione grill e proseguire la cottura per altri 5 minuti. Ottime sia calde che fredde!
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA: LA RICOTTA di APPRENDISTI PASTICCIONI.
http://apprendistipasticcioni.blogspot.it

venerdì 27 giugno 2014

BACETTI RUSTICI alla NUTELLA

Ingredienti: 150g farina di farro, 100g farina OO, 90g burro, 1 uovo, 120g zucchero, 50g gocce di cioccolato fondente, 1/2 bustina di lievito per dolci, 200g nutella, zucchero a velo, sale
Riunire nel mixer le farine setacciate con il lievito, un pizzico di sale, il burro fuso e raffreddato, lo zucchero e l'uovo leggermente sbattuto; azionare l'apparecchio fino a che si sarà formato un'impasto sbriciolato. Prelevare l'impasto, dargli un'impastata veloce a mano incorporandogli le gocce di cioccolato, compattarlo, avvolgerlo in pellicola e metterlo in frigor per 30 minuti. Formare con l'impasto un filone del diametro di 3cm e affettarlo nello spessore di 1/2cm, adagiando man mano i biscotti, distanziati, su una teglia foderata di cartaforno. Cuocere in forno già caldo a 200° per 13 minuti, togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella. Spalmare generosamente di nutella e accoppiare i baci a due a due; adagiarli su un piatto e cospargerli con lo zucchero a velo, prima di servirli in tavola.

CARPACCIO di COPPA al PECORINO

Ingredienti: 150g coppa di Parma Igp di Terre Ducali affettata, 10g grosse olive verdi, 50g pecorino grattuggiato, 150g pomodorini a cubetti, 1 cucchiaino di origano essicato, pepe, olio
Adagiare la coppa su un piatto da portata, distribuirvi sopra i pomodorini, le olive e cospargere con il pecorino. Fare un'emulsione con 4 cucchiai d'olio, una presa di pepe, e l'origano, e versare il composto a filo sul carpaccio. Mettere in frigor almeno 2 ore, prima di servire il carpaccio in tavola.
Questa ricetta la dedico a TERRE DUCALI, 100% carne suina italiana.
http://www.terreducali.it

giovedì 26 giugno 2014

CROSTATA di ALBICOCCHE all' AMARETTO

Ingredienti: 300g farina OO, 150g zucchero, 150g burro, 1/2 bustina di lievito per dolci, 2 uova, 100g amaretti sbriciolati, 80g zucchero di canna, 30g maizena, 250ml latte, 50ml liquore all'amaretto, 12 albicocche tagliate a metà e denocciolate, 1 cucchiaio colmo di zucchero a velo
Riunire nel mixer la farina con il lievito, 1 uovo, lo zucchero e il  burro fuso e intiepidito; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto, compattarlo velocemente a mano e stenderlo in una tortiera foderata di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi; punzecchiare il fondo con i  rebbi di una forchetta, distribuirvi gli amaretti e mettere in frigor per 10 minuti. Nel frattempo sbattere l'uovo restante con lo zucchero di canna, unirvi la maizena, diluire a filo con il latte e il liquore e porre sul fuoco; mescolando cuocere a fiamma bassa fino a che la crema si rassoderà. Spegnere il fuoco, e lasciare intiepidire la crema, mescolandola spesso. Versare la crema nel guscio di pasta, livellarla con il dorso di un cucchiaio e porvi sopra, in cerchi concentrici, le albicocche, con il taglio rivolto verso il passo. Setacciarvi sopra lo zucchero a velo, e cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 45 minuti. Togliere la crostata dal forno e lasciarla raffreddare su una gratella, prima di servirla in tavola.

FILONE di SEGALE ai SEMI di LINO

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 8 ore prima, 250ml acqua, 60ml latte, 20g zucchero, 400g farina di segale, 100g farina manitoba, 10g sale, 15ml olio, 40g semi di lino
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unire il latte intiepidito, le farine, l'olio, i semi di lino e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, formare un filone e adagiarlo in uno stampo a cassetta lungo 40cm, foderato di cartaforno. Praticare 8 tagli paralleli e mettere a lievitare il pane in forno spento e con lo sportello chiuso, per 4 ore. Cuocere il filone in forno già caldo a 200° per 10 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere il pane dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella, prima di servirlo in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO, ospitato dal blog NON DI SOLO PANE.
http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://www.myitaliansmorgasbord.com
http://www.impastandosimpara.it/

mercoledì 25 giugno 2014

TARTUFI al COCCO e GIANDUIA

Ingredienti: 350g cioccolato gianduia a pezzi, 150ml panna, 25g burro, 15ml liquore al cocco, 3 cucchiai farina di cocco
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro, la panna e il liquore, mescolando, fino a che si formerà un composto liscio ed omogeneo. Lasciare intiepidire a temperatura ambiente, quindi mettere in frigor per 30 minuti (deve rassodarsi, ma non solidificare). Aiutandovi con un dosatore per gelato formare tante palline, compattarle bene tra le bani e rotolarle nella farina di cocco, adagiandole man mano su un piatto freddo. Mettere in frigor per almeno 3 ore, prima di servire i tartufi in tavola.

PIADINE alla RICOTTA e MELANZANE

Ingredienti: 2 piadine ( le mie), 200g ricotta, 1 cucchiaino di origano essicato, 1 cucchiaino di senape, 100g coppa di Parma Igp affettata di Terre Ducali,  300g melanzane affettate, 2 cucchiai di maionese, 2 larghe foglie di insalata gentile, olio, pepe, sale
Grigliare le melanzane su una piastra rovente 5 minuti per lato. Sbattere la ricotta con 2 cucchiai d'olio, la senape, l'origano e un pizzico di sale e spalmare il composto sulle piadine. Adagiarvi sopra le melanzane, la coppa, distribuirvi la maionese, adagiarvi le foglie di insalata e richiudere le piadine a mezzaluna. Cuocere le piadine 2 minuti per lato su una piastra rovente e servirle subito in tavola.
Questa ricetta la dedico a TERRE DUCALI, 100% carne suina italiana.
http://www.terreducali.it/

martedì 24 giugno 2014

TORTA di MELE al MARSALA

Ingredienti: 150g farina OO, 150g zucchero, 1 uovo, 90ml marsala, 30ml olio di semi, 1/2 bustina di lievito per dolci, 450g mele affettate, 50g zucchero di canna, cannella in polvere
Sbattere a crema l'uovo con lo zucchero, diluire con il marsala, l'olio, aggiungere la farina setacciata con il lievito e la cannella e per ultimo aggiungere le mele, mescolando bene il tutto. Versare l'impasto in una teglia rivestita di cartaforno, livellare con il dorso di un cucchiaio, distribuirvi sopra lo zucchero di canna e cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 50 minuti (fare la prova stecchino). Togliete il dolce dal forno e metterlo a raffreddare su una gratella, prima di servirlo in tavola.

lunedì 23 giugno 2014

LASAGNE al TONNO e OLIVE

Ingredienti: 500g filetti di tonno Callipo all'olio di oliva sgocciolati e tagliuzzati grossolanamente, 100g olive verdi denocciolate tritate grossolanamente, 40g cipolla tritata, 50g sedano tritato, 80g carote tritate, 50ml marsala, 1 foglia di alloro, 30g burro, 50g farina O, 500ml latte, 300g pasta fresca per lasagne (5 sfoglie), 120g grana grattuggiato, noce moscata, olio, pepe, sale
Riunire in una casseruola il tonno con le olive, la cipolla, il sedalo, le carote e la foglia di alloro, irrorare con 4 cucchiai d'olio e rosolare a fiamma vivace per 8 minuti. Salare, insaporire con una presa di pepe, diluire con il marsala, coprire e cuocere a fiamma moderata per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto; spegnere il fuoco, eliminare la foglia di alloro e lasciare intiepidire. Sciogliere il burro, unirvi la farina, mescolando, facendo attenzione a non formare grumi, diluire con il latte, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, salare e portare a bollore mescolando; abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 1 minuto (la salsa deve rimanere morbida). In una pirofila unta assemblare le lasagne, facendo 5 strati, alternando le sfoglie di pasta, con la salsa al tonno e il grana. Terminare l'ultimo strato con abbondante grana, irrorare con un filo d'olio e cuocere le lasagne in forno già caldo a 220° per 30 minuti; togliere le lasagne dal forno, lasciarle riposare 5 minuti, prima di porzionarle e servirle in tavola.
Questa ricetta la dedico a TONNO CALLIPO, una storia che arriva dal mare
http://www. callipo.com


BISCOTTI al CAFFE' e CIOCCOLATO

Ingredienti: 230g farina OO, 40g farina integrale, 10g polvere di caffè, 140g burro, 120g zucchero di canna, 1 uovo, 1 bustina di vanillina, 50g gocce di cioccolato fondente, zucchero a velo
Inserire nel mixer le farine con la polvere di caffè, il burro fuso e raffreddato, lo zucchero, l'uovo e la vanillina; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto e incorporarvi le gocce di cioccolato; formare una palla di impasto, avvolgerla in pellicola e mettere in frigor per 2 ore. Formare dei filoncini di 5cm di diametro e affettare i biscotti nello spessore di 1/2cm, adagiandoli man mano su una teglia rivestita di cartaforno. Cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per 12 minuti, girando la teglia a metà cottura; togliere dal forno e mettere a raffreddare i biscotti su gratella, prima di servirli in tavola cosparsi con lo zucchero a velo.

domenica 22 giugno 2014

CAPRESE ai FINOCCHI

Ingredienti: 200g finocchi affettati, 350g mozzarella di bufala affettata, 150g cetrioli al naturale a rondelle, 4 pomodorini tagliati a metà, 1 cucchiaino di origano essicato, 1 cucchiaino di senape, olio, pepe, sale
Adagiare su un piatto da portata i finocchi, distribuirvi sopra la mozzarella, i cetriolini, i pomodorini e distribuirvi l'origano. Fare un'emulsione con 5 cucchiai d'olio, la senape, una presa di sale, una generosa presa di pepe e irrorare la caprese. Lasciare riposare al fresco per 3 ore, prima di servire la caprese in tavola.

sabato 21 giugno 2014

FOCACCINE al ROSMARINO

Ingredienti: 300g farina O, 200g farina manitoba, 200g pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 200ml acqua, 100ml latte, 10g zucchero, 10g sale, 70ml olio, 2 cucchiai aghi di rosmarino tritati, 1 cuchiaino colmo di sale grosso
Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane;  unirvi il latte tiepido, le farine, il sale e 20ml di olio. Impostare il programma di solo impasto della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, tirarlo in un rettangolo dello spessore di 2cm e ritagliarlo in tanti rettangoli di 8x4cm; adagiare le focaccine in una teglia, rivestita di cartaforno e mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Fare un'emulsione con l'olio rimasto, 50ml d'acqua e spennellare il composto sulle focaccine, distribuirvi il sale grosso e il rosmarino. Cuocere le focaccine in forno già caldo a 200° per 18 minuti. Togliere dal forno le focaccine e metterle a raffreddare su una gratella, prima di servirle in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO, ospitato dal blog NON DI SOLO PANE.
http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://www.myitaliansmorgasbord.com
http://www.impastandosimpara.it/

venerdì 20 giugno 2014

RISOTTO alle MELANZANE e SCAMORZA

Ingredienti: 300g melanzane a dadini, 100g cipolla tritata, 330g riso Carnaroli, 250g polpa di pomodoro, 150ml vino rosso, 1lt brodo vegetale, 80g scamorza affumicata a dadini, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, olio, sale
Stufare le cipolle con le melanzane in 3 cucchiai d'olio per 8 minuti, in una pentola con il coperchio; unirvi il riso e lasciarlo tostare per 3 minuti. Aggiungere la polpa do pomodoro, salare, innaffiare con il vino e lasciarlo sfumare. Diluire con il brodo caldo, lasciare riprendere il bollore e cuocere il risotto per 15 minuti, mescolandolo di tanto in tanto. Spegnere il fuoco, unire il prezzemolo, la scamorza, mescolare bene il tutto, mettere il coperchio e lasciare mantecare il risotto per 3 minuti, prima di servirlo in tavola caldo e filante.

GIRELLE SFOGLIATE all' UVETTA

Ingredienti: 500g farina manitoba, 80g zucchero, 270g burro, 5g sale, 2 uova piccole, 100ml acqua, 200g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 1 tuorlo, 200 uvetta, 30ml rum, 50g zucchero di canna
Mettere in ammollo l'uvetta nel rum intiepidito per 10 ore. Sciogliere la pasta madre nell'acqua tiepida con lo zucchero e versarla nella macchina del pane; unirvi la farina, 70g di burro ammorbidito a temperatura ambiente, il sale, e le uova leggermente sbattute. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Nel frattempo, con le mani bagnate e fredde, lavorare il burro rimasto, della stessa consistenza della pasta, formando un panetto e conservarlo in frigor, avvolto da pellicola. Prelevare la pasta, adagiarla su di un ripiano infarinato, allargarla a rettangolo e porvi al centro il panetto di burro. Richiudere la pasta sul burro (come per piegare una camicia), passarvi sopra il mattarello, e formare un nuovo rettangolo; piegarlo in tre parti, girarlo e ripassavi sopra il mattarello. Avvolgere in pellicola e mettere in frigor per 15 minuti. Ripetere la stessa operazione con i relativi giri della pasta, e i riposi in frigor, per altre 3 volte. Tirare la pasta in un rettangolo spesso 8mm; adagiarvi sopra l'uvetta strizzata, distribuirvi lo zucchero di canna e arrotolare dal lato più lungo del rettangolo, formando un salsicciotto. Affettare le girelle nello spessore di 1 dito, adagiandole man mano su una teglia rivestita di cartaforno, distanziate. Mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Spennellare le girelle con il tuorlo sbattuto e cuocere in forno già caldo a 200° per 14 minuti; togliere le girelle dal forno e metterle a raffreddare su una gratella, prima di servirle in tavola

giovedì 19 giugno 2014

POLIPO ARROSTO alla SALVIA

Ingredienti: 1 polipo da 1kg, 5 foglie di salvia tagliuzzate, 150ml olio extravergine di oliva, pepe, sale
Pulire bene il polipo e lavarlo sotto l'acqua corrente. Calarlo in abbondante acqua bollente, fare riprendere il bollore e cuocere il polipo per 15 minuti; spegnere il fuoco e lasciarlo raffreddare nell'acqua di cottura. Scolare il polipo, tagliarlo a pezzi piuttosto grossi e adagiarlo in una terrina capiente. Fare un'emulsione con l'olio, una presa di pepe e una di sale, unirvi la salvia e versare il composto sopra il polipo, coprire e mettere a riposare in frigor per 2 ore. Versare in padella il polipo con la sua marinatura, e arrostirlo a fiamma vivace per 10 minuti, spadellando; servire subito in tavola!

mercoledì 18 giugno 2014

TORTA alle NESPOLE e AMARETTO

Ingredienti: 300g nespole denocciolate e affettate, 300g farina OO, 30g burro, 210g zucchero, 2 uova, 100ml latte, 1 bustina di lievito per dolci, 1 bustina di vanillina, 30ml liquore all'amaretto, 15g zucchero di canna, zucchero a velo
Sbattere a crema densa e spumosa le uova con lo zucchero, diluire con il burro fuso e intiepidito, il latte, aggiungere il lievito setacciato con la farina e la vanillina, e per ultimo aggiungere il liquore, mescolando bene il tutto. Adagiare le nespole sul fondo di una tortiera foderata di cartaforno, distribuirvi sopra lo zucchero di canna e versarvi sopra l'impasto, livellandolo con il dorso di un cucchiaio. Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 50 minuti (fare la prova stecchino). Lasciare intiepidire la torta fuori dal forno per 5 minuti, quindi capovolgerla su un piatto da portata e metterla a raffreddare su una gratella. Servire la torta in tavola, decorata con lo zucchero a velo.
Questa ricetta la dedico al GIVEAWAY DI COMPLEANNO di DECORICICLO.
http://decoriciclo.blogspot.it/

martedì 17 giugno 2014

PASTA FREDDA alle ZUCCHINE

Ingredienti: 250g penne integrali al farro, 220g pomodori a dadini, 400g zucchine a rondelle, 5 foglie di basilico tagliuzzate, 100g toma a dadini, olio, pepe, sale
Grigliare le zucchine su una piastra rovente da entrambi i lati, quindi tagliuzzarle. Riunire in una capiente ciotola le zucchine grigliate con i pomodori, il basilico, il formaggio, condire con una presa di sale, una generosa presa di pepe e 4 cucchiai d'olio. Nel frattempo lessare in abbondante acqua bollente e salata la pasta per 8 minuti, scolarla e passarla sotto un getto di acqua fredda. Riunirla nella ciotola con il condimento, mescolare bene il tutto, coprire e riporre in frigor per almeno 1 ora, prima di servire la pasta fredda in tavola.

lunedì 16 giugno 2014

PROFITEROLES al MASCARPONE e FONDENTE

Ingredienti: 160g burro, 20g zucchero, 330g farina OO, 5 uova, 400g mascarpone, 70g zucchero di canna, 300g cioccolato fondente, sale
Mettere in una capiente casseruola 500ml di acqua con 130g di burro a pezzetti, un pizzico di sale e lo zucchero; portare ad ebollizione, togliere dal fuoco e aggiungere la farina tutta in un colpo. Mescolare energicamente fino a formare un impasto omogeneo, quindi rimettere sul fuoco e mescolare fino a che il composto si staccherà dalle pareti.Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare per 5 minuti. Incorporare le uova una alla volta, mescolando fino ad ottenere una pasta lucida e omogenea. Disporre a cucchiaiate il composto, distanziato, su una placca foderata di cartaforno e mettere a cuocere i bignè in forno già caldo a 180° per 18 minuti, fino a che saranno asciutti e dorati; toglierli dal forno e lasciarli raffreddare. Montare con una frusta elettrica il mascarpone con lo zucchero di canna e aiutandovi con una siringa per dolci riempire i bignè adagiandoli man mano 3 per volta in coppette individuali. Fondere il cioccolato a bagnomaria con il burro rimasto, lasciarlo intiepidire e ricoprire i bignè. Mettere i profiteroles in frigor per almeno 3 ore prima di servirli in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST DOLCI AL CUCCHIAIO di LA CUCINA DELLE STREGHE.

http://lacucinadellestreghe.blogspot.it

domenica 15 giugno 2014

TORTINO di PATATE e GUANCIALE

Ingredienti: 500g patate a dadini, 60g guanciale stagionato affettato e tagliuzzato di Terre Ducali, 1 cucchiaio aghi di rosmarino, 4 uova, 50ml latte, 30g grana grattuggiato, olio, pepe, sale
Rosolare le patate con il guanciale in 2 cucchiai d'olio, una presa di sale e una generosa presa di pepe per 10 minuti, a fiamma vivace, mescolando di tanto in tanto; spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Sbattere le uova con il latte e il grana e mescolare il composto alle patate. Versare l'impasto in una forma per budino in silicone, livellare la superficie con il dorso di un cucchiaio, e cuocere il tortino in forno già caldo a 200° per 30 minuti. Togliere il tortino dal forno e lasciarlo intiepidire per 5 minuti, prima di rigirarlo su un piatto da portata e servirlo in tavola.
Questa ricetta la dedico a TERRE DUCALI, 100% carne suina italiana.
http://www.terreducali.it/

sabato 14 giugno 2014

POLPETTE e CAROTE in AGRODOLCE

Ingredienti: 480g carne macinata di pollo, 170g wurstel di pollo tritati, 50g grana grattuggiato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 1 uovo grande, 2 spicchi d'aglio, 500g carote a listarelle, 40g zucchero di canna, 100ml aceto di vino bianco, 40g ketchup, olio, pepe, sale
Impastare la carne con i wurstel, il grana, il prezzemolo, l'uovo, 1 spicchio d'aglio schiacciato, una presa di sale e una presa di pepe; amalgamare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Suddividere il composto in 6 parti di uguale peso e formare delle polpette ovali, compattandole bene fra le mani. Rosolare l'aglio rimasto con le carote in 3 cucchiai d'olio, mettendo il coperchio, per 15 minuti. Unire lo zucchero, diluire con l'aceto, salare, insaporire con una generosa manciata di pepe, aggiungere le polpette, coprire e cuocere per 10 minuti, girando le polpette a metà cottura. Diluire il ketchup con 40ml d'acqua, versare sopra le polpette, mettere il coperchio e portare a cottura cuocendo per altri 10 minuti. Servire le polpette e le carote in agrodolce in tavola, nappando con l fondo di cottura.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA ABBECEDARIO CULINARIO DELLA COMUNITA' EUROPEA: LA BULGARIA ospitato dal blog NASTRO DI RASO.
http://www.nastrodiraso.com/wordpress/

venerdì 13 giugno 2014

PIZZA ai WURSTEL e FAGIOLI ROSSI

Ingredienti: 200G pasta madre rinfrescata 6 ore prima, 300ml acqua, 15g zucchero, 50g semola rimacinata, 260g farina O, 240g farina OO, 10ml olio, 10g sale, 400g polpa di pomodoro, 200g wurstel bianchi a rondelle, 450g fagioli rossi lessati, 150g mozzarella a dadini, 1 cucchiaino colmo di origano essicato, olio, pepe, sale

Sciogliere la pasta madre con lo zucchero nell'acqua tiepida e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine, la semola, l'olio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, adagiarlo in una teglia rivestita di cartaforno e allargarlo con i polpastrelli delle dita unti; distribuirvi sopra la polpa di pomodoro, i wurstel e i fagioli, salare, insaporire con una presa di pepe, distribuire l'origano e irrorare con un filo d'olio. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 2 ore. Cuocere la pizza in forno già caldo a 230° per 15 minuti, distribuirvi sopra la mozzarella e proseguire la cottura in forno per altri 10 minuti.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST BUFFET di IL GATTOGHIOTTO, in collaborazione con TERRE DUCALI.
http://gattoghiotto.blogspot.it
http://www.terreducali.it

giovedì 12 giugno 2014

CIAMBELLA alle BANANE e CIOCCOLATO

Ingredienti: 2 uova, 100g zucchero, 60ml olio di semi, 60ml acqua, 220g banane schiacciate, 160g farina OO, 1/2 bustina di lievito per dolci, 30g cioccolato fondente a scaglie, zucchero a velo
Sbattere a crema gonfia e spumosa le uova con lo zucchero, diluire con l'olio e l'acqua, unire le banane e sbattere bene il tutto. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e per ultimo il cioccolato. Versare l'impasto in uno stampo a forma di ciambella e cuocere in forno già caldo a 180° per 40 minuti (fare la prova stecchino!). Togliere la ciambella dal forno e metterla a raffreddare su una gratella, prima di sformarla su un piatto da portata e servirla in tavola cosparsa con lo zucchero a velo.

mercoledì 11 giugno 2014

TORTA alla PANCETTA e PROVOLA

Ingredienti: 200g farina OO, 100g farina integrale, 80ml olio, 2 uova, 300ml latte, 1/2 bustina di lievito per torte salate, 5g sale, 5g zucchero, 1 cucchiaino di origano essicato, 100g pancetta al pepe nero affettata di Terre Ducali, 140g provola a dadini, 1 cucchiaio colmo di sesamo bianco
Sbattere le uova con l'olio e il latte, unirvi le farine setacciate con il lievito, aggiungere il sale, lo zucchero e l'origano, amalgamando bene il tutto (l'impasto rimarrà piuttosto morbido). Versare metà dell'impasto in una tortiera rivestita di cartaforno, adagiarvi sopra la pancetta, distribuirvi la provola, e coprire con l'impasto rimanente, livellando con il dorso di un cucchiaio. Distribuire il sesamo, e cuocere la torta salata in forno già caldo a 180° per 40 minuti; lasciare intiepidire fuori dal forno e servire la torta in tavola.
Questa ricetta la dedico a TERRE DUCALI, 100% carne suina italiana.
http://www.terreducali.it/

CROSTATA di CILIEGIE e RICOTTA

Ingredienti: 300g farina OO, 130g burro, 150g zucchero, 2 uova, 1/2 bustina di lievito per dolci, 140g zucchero di canna, 40g maizena, 30ml liquore all'amaretto, 250g ricotta, 300g ciliegie denocciolate, 1 cucchiaio colmo di zucchero a velo, sale
Inserire nel mixer la farina con il burro fuso e intiepidito, lo zucchero, 1 uovo e il lievito; azionare l'apparecchio fino al formarsi di una palla di impasto. Prelevare l'impasto e adagiarlo in una tortiera rivestita di cartaforno, risalendo bene lungo i bordi; mettere in frigor fino all'utilizzo. Sbattere l'uovo rimanente con lo zucchero di canna, incorporarvi la maizena setacciata, il liquore, un pizzico di sale e la ricotta, sbattendo bene fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Versare la crema di ricotta nel guscio di pasta, livellare con il dorso di un cucchiaio e adagiarvi sopra le ciliegie. Cospargere con lo zucchero a velo setacciato e cuocere la crostata in forno già caldo a 180° per 40 minuti; togliere dal forno e mettere a raffreddare la crostata su una gratella, prima di servirla in tavola.

martedì 10 giugno 2014

SCODELLINE di POMPELMO al TONNO

Ingredienti: 2 grossi pompelmi rosa (800g), 320g filetti di tonno Callipo all'olio di oliva sgocciolati e tagliuzzati grossolanamente, 150g orzo perlato, 160g maionese, 40g senape, 4 olive verdi, sale, pepe
Lessare in abbondante acqua bollente e salata l'orzo per 12 minuti, scolarlo e passarlo sotto il getto di acqua fredda. Tagliare a metà i pompelmi, prelevale la polpa, sbucciando gli spicchi a vivo e tagliarli a cubettini, conservando il succo, ottenendo così 4 scodelline. Mescolare all'orzo il tonno con il pompelmo, condire con la maionese, la senape, il succo del pompelmo recuperato, salare e insaporire con una presa di pepe, mescolando delicatamente il tutto. Suddividere il composto nelle 4 scodelline di pompelmo, decorare con 1 oliva e conservare in frigor fino al momento di servire in tavola.
Questa ricetta la dedico a TONNO CALLIPO, una storia che arriva dal mare.
http://www. callipo.com

lunedì 9 giugno 2014

RISOTTO TARTUFATO ai PISELLI

Ingredienti: 330g riso carnaroli, 130g cipolla tritata grossolanamente, 200g piselli sgranati, 150ml birra bionda, 1lt brodo vegetale, 100g robiola al tartufo, olio, sale
Rosolare la cipolla in 3 cucchiai d'olio per 5 minuti; unirvi i piselli, salare e proseguire la cottura per 5 minuti. Aggiungere il riso, lasciarlo tostare per 3 minuti, innaffiare con la birra e lasciarla sfumare; diluire con il brodo caldo, riportare a bollore e cuocere il risotto per 15 minuti, mescolandolo di tanto in tanto. Unirvi la robiola al tartufo, mescolare, spegnere il fuoco, mettere il coperchio, e lasciare mantecare il risotto 3 minuti, prima di servirlo in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST .... A TUTTA BIRRA! RICETTE DOLCI E SALATE di CINZIA AI FORNELLI.
http://conziaaifornelli.blogspot.it

domenica 8 giugno 2014

BANANE con CREMA al COCCO

Ingredienti: 3 banane a rondelle, 400ml latte di cocco, 200ml latte, 80g zucchero, 50g farina di cocco, 30g amido di mais, 1 cucchiaino di cacao in polvere
In un pentolino mescolare la farina di cocco con l'amido e lo zucchero; diluire con il latte di cocco e il latte. Accendere il fuoco e portare a bollore sempre mescolando; abbassare la fiamma al minimo e proseguire la cottura per 3 minuti; spegnere e lasciare raffreddare la crema a temperatura ambiente, mescolandola spesso. Mescolare delicatamente la metà delle rondelle di banane alla crema, e distribuire il composto in 4 coppette; adagiarvi sopra le rondelle di banana tenute da parte, cospargere il cacao e mettere in frigor, fino al momento di servire in tavola.

sabato 7 giugno 2014

PARMIGIANA di ZUCCHINE e SCAMORZA

Ingredienti: 600g zucchine affettate per lungo, 180g polpa di pomodoro, 180g scamorza affumicata affettata, 100g prosciutto cotto affettato di Terre Ducali, olio, sale
Grigliare le zucchine da entrambi i lati per 5 minuti, salarle e spennellarle con un filo d'olio. In una pirofila unta formare 3 strati così composti: zucchine, prosciutto, passata di pomodoro, scamorza. Irrorare la superficie con un filo d'olio e cuocere la parmigiana in forno già caldo a 180° per 25 minuti; lasciare riposare fuori dal forno 5 minuti, e servire la parmigiana in tavola.
Questa ricetta la dedico a TERRE DUCALI, 100% carne suina italiana.
http://www.terreducali.it/

venerdì 6 giugno 2014

ANELLO ai 5 CEREALI

Ingredienti: 200g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 260ml acqua, 400g farina ai 5 cereali, 100g farina manitoba, 20ml olio, 20g zucchero, 10g sale, 20g semi di lino
Sciogliere la pasta madre nell'acqua tiepida con lo zucchero e versarla nella macchina del pane; unirvi le farine, i semi di lino. l'olio e per ultimo il sale. Impostare il programma di solo impasto della durata di 1 ora e 30 minuti. Prelevare l'impasto, formare un lungo filone della lunghezza di 60cm, attorcigliarlo su se stesso e richiuderlo ad anello, adagiandolo su una teglia rivestita di cartaforno. Mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per 4 ore. Cuocere l'anello di pane in forno già caldo a 200° per 10 minuti; abbassare la temperatura a 180° e proseguire la cottura per altri 20 minuti. Togliere dal forno e mettere a raffreddare su una gratella, prima di servire l'anello in tavola.
Con questa ricetta partecipo alla RACCOLTA PANISSIMO di ... INDOVINA CHI VIENE A CENA? e BREAD & COMPANATICO, ospitato dal blog NON DI SOLO PANE.
http://sonoiosandra.blogspot.it/
http://www.myitaliansmorgasbord.com
http://www.impastandosimpara.it/

giovedì 5 giugno 2014

FROLLINI di MAIS al CIOCCOLATO

Ingredienti: 200g farina OO, 100g farina di mais (fioretto), 180 zucchero di canna, 80ml olio di semi, 1 uovo, 1/2 bustina di lievito per dolci, 40ml latte, 80g gocce di cioccolato fondente
Inserire nel mixer le farine con il lievito, lo zucchero, l'olio, l'uovo, il latte e azionare l'apparecchio fino al formarsi di un impasto morbido ed omogeneo. Prelevare l'impasto, incorporarvi le gocce di cioccolato, dividere l'impasto in 2 parti e formare 2 lunghi salsicchiotti del diametro di 3cm; avvolgerli in pellicola e metterli in frigor per 30 minuti. Con un coltello ben affilato, tagliare i due salsicciotti di pasta in fette spesse 1/2cm, adagiando man mano i biscotti su una teglia rivestita di cartaforno, distanziati. Cuocere i frollini in forno già caldo a 180° per 15 minuti; toglierli dal forno e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servire i frollini in tavola.

mercoledì 4 giugno 2014

GNOCCHETTI GRATINATI con PISELLI

Ingredienti: 300g piselli sgranati, 150g mortadella a dadini, 600g patate farinose, 250g farina OO, 1 uovo, 600ml latte, 60g farinaO, 60g burro, 60g grana grattuggiato, noce moscata, olio, sale
Immergere le patate in una pentola di acqua fredda, porre sul fuoco e lessarle per 30 minuti dalla presa del bollore: sbucciarle e schiacciarle mentre sono ancora calde. Amalgamarle con l'uovo, un pizzico di sale e la farina OO, manipolando il tutto con cura, fino a rendere l'impasto liscio ed uniforme; coprirlo e lasciare a riposo per 1 ora. Dividere l'impasto in tante parti, ricavarne dei lunghi filoni del diametro di 1cm, tagliarli a pezzetti e farne delle piccole palline; ripassare i gnocchetti nella farina e adagiarli man mano su un telo. Rosolare la mortadella per 5 minuti a fiamma vivace con un filo d'olio, spegnere e lasciare intiepidire. Scottare in acqua bollente e salata i piselli per 3 minuti, unirvi i gnocchi, proseguire la cottura per 1 minuto, scolare il tutto e mescolare alla mortadella. Sciogliere il burro, unirvi la farina O, diluire a filo con il latte, insaporire con una generosa grattata di noce moscata, salare e portare a bollore mescolando, quindi spegnere il fuoco (la besciamella deve rimanere morbida, piuttosto liquida). In una pirofila da forno unta, versare il composto di gnocchi e piselli, distribuirvi sopra la besciamella, cospargere il grana e cuocere in forno già caldo a 200° per 20 minuti; lasciare riposare 5 minuti, prima di servire in tavola i gnocchetti gratinati.