giovedì 30 aprile 2015

CORNETTI alle MANDORLE e MIELE

Ingredienti: 450g farina manitoba, 50g farina di mandorle, 80g zucchero, 270g burro, 5g sale, 2 uova piccole, 50ml acqua, 50ml latte di mandole, 200g pasta madre rinfrescata 5 ore prima, 1 tuorlo, 30g mandorle a scaglie, 100g miele di acacia, 1 cucchiaio colmo di zucchero a velo
Sciogliere la pasta madre nell'acqua tiepida con lo zucchero e versarla nella macchina del pane; unirvi il latte di mandorle intiepidito, le farine, 70g di burro fuso e intiepidito, il sale, e le uova leggermente sbattute. Impostare il programma di solo impasto, della durata di 1 ora e 30 minuti. Nel frattempo, con le mani bagnate e fredde, lavorare il burro rimasto, della stessa consistenza della pasta, formando un panetto e conservarlo in frigor, avvolto da pellicola. Prelevare la pasta, adagiarla su di un ripiano infarinato, allargarla a rettangolo e porvi al centro il panetto di burro. Richiudere la pasta sul burro (come per piegare una camicia), passarvi sopra il mattarello, e formare un nuovo rettangolo; piegarlo in tre parti, girarlo e ripassavi sopra il mattarello. Avvolgere in pellicola e mettere in frigor per 15 minuti. Ripetere la stessa operazione con i relativi giri della pasta, e i riposi in frigor, per altre 3 volte. Tirare la pasta in un rettangolo spesso 8mm e tagliare tanti triangoli con la base di 12cm; spennellarvi sopra il miele e arrotolare partendo dalla base, arrivando alla punta, sigillando bene. Adagiare i cornetti su una teglia rivestita di cartafono, ben distanziati, e mettere a lievitare in forno già caldo a 50°, spento e con lo sportello chiuso, per 3 ore. Spennellare i cornetti con il tuorlo sbattuto e distribuirvi sopra le mandorle a scaglie; cuocere i cornetti in forno già caldo a 200° per 15 minuti. Togliere i cornetti dal forno, distribuirvi lo zucchero a velo e metterli a raffreddare su una gratella, prima di servirli in tavola.
Con questa ricetta partecipo al CONTEST I LIEVITATI di LA CUCINA DI ESME.

28 commenti:

  1. Look delizioso cara! I love miele!

    RispondiElimina
  2. fantastici,perfetti,più belli e sicuramente più buoni di quelli del bar,complimenti peccao che cerco di fare la dieta altriemnti ne prendevo uno,un bacione

    RispondiElimina
  3. Oddio, ma sono favolosi!
    Ti sono riusciti davvero un incanto, bravissima!!

    RispondiElimina
  4. Wow, mi piace molto l'idea della farina di mandorle in un impasto lievitato. Non c'avrei mai pensato. Ottima idea, me la segno!

    RispondiElimina
  5. Mamma mia ma qui c'è da leccarsi i baffi! Io mi auto invito per la colazione di domani...posso? :D

    RispondiElimina
  6. ma sei bravissima!!!Dei cornetti molto particolari...tutti da assaggiare!!

    RispondiElimina
  7. Si vedono che sono molto friabili e che voglia di mangiarne uno, troppo buoni ! Tu sei la regina dei cornetti, bravissima !

    RispondiElimina
  8. sono dei cornetti che avrei molto gradito per colazione

    RispondiElimina
  9. Fantastici questi cornetti. un bacione :)

    RispondiElimina
  10. Ottimi... mandorle e miele!!!!! :-D smack

    RispondiElimina
  11. Mamma che gola !
    Buone feste
    Mandi

    RispondiElimina
  12. Ti sono venuti una meraviglia, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  13. ma quanto sono buoni e belli, me ne passi un paio per la colazione di domani????Baci Sabry

    RispondiElimina
  14. Che belli che sono , mi vien voglia di prepararli !!
    baci

    RispondiElimina
  15. I miei preferitiiiii grazie per la ricetta cara <3

    RispondiElimina
  16. O MAMMA... E adesso io come me li dimentico questi??????? li voglioooooooooo

    RispondiElimina
  17. Buonissimi, veramente deliziosi! Un bascione

    RispondiElimina
  18. Caro Speedy ,
    Sono perfetti, yummy!

    Baci

    RispondiElimina
  19. grazie di partecipare al mio contest con questi golosissimi cornetti!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  20. Ciao Simo, che squisiti cornetti! In bocca al lupo per il conetst, un bacione e buon we :)

    RispondiElimina
  21. Beh beh beh una ricetta che merita un assaggio e forse anche due !

    RispondiElimina
  22. Des croissant très réussis. Bravo!!!!

    RispondiElimina
  23. dolci,soffici,unici.....buoni davvero cara
    buona festa e buon we

    RispondiElimina
  24. Bene io per un cornetto cosi posso pure morire! I miei preferiti sono al miele e al cioccolato bianco! Bravissima! Ancora meglio con le mandorle!

    RispondiElimina
  25. Mi sento completamente rapita da questa prelibatezza. Il sapore, l'aroma..... wow, mi piacciono!!!

    RispondiElimina
  26. Ecco, assolutamente da fare più prima che poi. Se solo avessi il tempo! Ma ci riuscirò, ho promesso al mio bimbo, anche se ha ancora meno di 5 mesi, che quando cresce la mamma glieli preparerà ogni domenica. Una volta li ho fatti anche io con il lievito madre e sono spariti prima di far le foto :)
    baci

    RispondiElimina